Ascolta Guarda
Marinelli Medical

Prof accoltellata da uno studente nel Milanese, i carabinieri: “Lo abbiamo trovato con la testa tra le mani”

Come in una scuola americana. La scena sembrava proprio quella, come raccontano gli studenti di un istituto di secondo grado di Abbiategrasso, nel Milanese, dove uno studente stamani ha accoltellato una professoressa, ferendola. “Quando siamo arrivati nella scuola siamo entrati nell’aula con molta prudenza, perché la segnalazione era per un ragazzo armato di pistola, ma una volta messo piede nella stanza lo abbiamo visto in fondo, seduto, solo, con la testa fra le mani e le armi appoggiate sul banco”, raccontano invece un vice brigadiere e un carabiniere scelto, intervenuti nella scuola. “Era tranquillo – hanno aggiunto – lo abbiamo fatto alzare, gli abbiamo detto di inginocchiarsi e lo abbiamo ammanettato”.

La professoressa, 51enne, sarebbe stata accoltellata di sorpresa, mentre passava tra i banchi, durante una lezione. Appena superata la fila dove siede lo studente poi bloccato, è stata aggredita alle spalle. Erano circa le 8.10. La
professoressa è riuscita a divincolarsi ed è stata soccorsa. A quel punto il ragazzo avrebbe estratto la pistola-giocattolo e, minacciando i compagni, li ha fatti uscire dall’aula. Il giovane si è quindi seduto in fondo all’aula appoggiando su un banco coltello e pistola, che sono stati poi sequestrati, e non ha opposto resistenza ai carabinieri che hanno poi raccontato la vicenda ai giornalisti. Il giovane,16 anni, è poi stato soccorso dal 118 che lo ha portato, insieme al padre, nel reparto di psichiatria dell’ospedale San Carlo di Milano.

La professoressa non sarebbe in gravi condizioni, ha riportato lesioni a un braccio e alla testa, ed è stata ricoverata in
codice giallo all’ospedale di Legnano.

I TESTIMONI – “Ho sentito urlare tutti, mi sono girato e ho visto che brandiva un pugnale, cominciando a colpire la prof da dietro, alla spalla, al braccio, senza urlare, senza dire niente, non era agitato, sembrava non avere emozioni”. A raccontarlo, appena fuori dalla scuola, è un compagno di classe del 16enne. “Poi ho visto che alzava una pistola, mentre la prof veniva accompagnata fuori dalla stanza, e sono scappato immediatamente insieme a tutti gli altri”. La pistola, poi, è risultata essere un giocattolo.

LE REAZIONI – Il ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara ha commentato l’episodio drammatico con un video sui social: “Ho voluto esprimere la solidarietà e la vicinanza mia e dell’intero governo alla professoressa aggredita, una professoressa che ha fatto in modo esemplare il suo dovere nei confronti di un ragazzo che aveva già dimostrato
qualche problematicità in passato. Voglio che si colga l’occasione per riflettere sull’introduzione dello psicologo a
scuola: è un momento particolarmente difficile, il disagio dei ragazzi, anche a seguito del Covid, è molto aumentato”.

“Non abbiamo mai avuto avvisaglie della possibilità di un comportamento simile, non potevamo certo immaginare questo, però domani era previsto un colloquio con lo studente e con i genitori per dei problemi didattici, sui quali non entriamo nei particolari”. A dirlo è Michele Raffaeli, dirigente scolastico del plesso, che si trova in via Luigi Einaudi. 

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Italia, buona la prima. Albania battuta in rimonta

Svantaggio dopo un minuto, poi i gol di Bastoni e Barella. Giovedì la sfida con la Spagna

Euro 2024, la Spagna batte la Croazia e spaventa l’Italia. Vince anche la Svizzera

Record per lo spagnolo Yamal: a 16 anni e 11 giorni è il più giovane calciatore in campo in una partita dei campionati Europei …

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Ilaria Salis è arrivata in Italia. È tornata a Monza in auto da Budapest con i suoi genitori

Ilaria Salis è tornata in Italia. La neo-eurodeputata, eletta nelle file di Alleanza Verdi-Sinistra Italiana, è da poco arrivata nella casa dei suoi genitori a…

G7, la conferenza stampa finale della premier Meloni: “Un successo, Puglia all’altezza. Dal vertice sostegno rafforzato all’Ucraina”

“Il G7 è stato un successo. Devo fare i complimenti a tutti i pugliesi, sono stati molto oltre l’altezza del compito”. Lo ha dichiarato la…

Commissione europea, il cancelliere tedesco Scholz: “Tutto indica che Von der Leyen avrà il bis”

Le decisioni relative ai nuovi vertici dell’Unione europea saranno prese “molto rapidamente” e “ci sono tutte le indicazioni che Ursula Von der Leyen possa svolgere…

Euro 2024, a Dortmund fermati 50 tifosi italiani armati di coltelli e bombe carta

A Dortmund disposto il fermo preventivo per circa 50 tifosi italiani poco prima di Italia-Albania, partita d’esordio degli azzurri al campionato Europeo in programma alle…

Locali

Droga nascosta nel bagaglio, 32enne salentino arrestato a Malta

Un 32enne incensurato e originario di Ugento, nel leccese, è stato fermato e arrestato a Malta con cinque chili di cocaina suddivisa in panetti e…

Cerignola, approvata mozione sul salario minimo comunale. Ai lavoratori dell’appalto non meno di nove euro l’ora

A Cerignola, nel foggiano, il Consiglio comunale ha approvato una mozione che impegna il Comune a istituire il salario minimo comunale. Nessun lavoratore, secondo la…

Bitonto, furto notturno a un bancomat e fuga con chiodi a tre punte

Chiodi a tre punte e un grande masso sulla strada per guadagnarsi la fuga. L’esplosivo, inserito con la tecnica della marmotta, nel bancomat. Così un…

Conflitto a fuoco tra la gente a Taranto, nessun ferito: caccia ai responsabili

Conflitto a fuoco tra la gente nel tardo pomeriggio di ieri nella frazione di Tramontone di Taranto, ma non ci sarebbero feriti. A quanto si…

Made with 💖 by Xdevel