Ascolta Guarda
banner 4 miglia

Putin annuncia mobilitazione parziale. Borrell: “Presto nuove sanzioni Ue”. Zelensky: “L’Onu tolga a Mosca il diritto di veto”. Scambio di prigionieri tra Russia e Ucraina, rilasciati 215 difensori di Azovstal

I ministri degli Esteri dell’Unione Europea hanno condannato l’escalation del conflitto in Ucraina da parte della Russia e l’annuncio della mobilitazione militare parziale e hanno concordato di preparare nuove sanzioni. Lo ha comunicato l’Alto Rappresentante degli Affari Esteri, Josep Borrell, che ha spiegato che questo pacchetto di sanzioni interesserà nuovi settori dell’economia russa, tra cui quello tecnologico. I ministri degli Esteri, infatti, si sono riuniti in un consiglio straordinario a New York, a margine della 77esima Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Borrell ha precisato inoltre che l’Ue “continuerà ad aumentare il supporto militare all’Ucraina e si studierà una nuova lista di individui”.


Intanto, all’Assemblea Generale dell’Onu, sono arrivati i commenti dei leader occidentali. La premier britannica Liz Truss ha annunciato che Londra manterrà il sostegno militare a Kiev “fino a quando l’Ucraina non avrà trionfato”.
Il presidente del consiglio Mario Draghi ha affermato: “Questo è un momento in cui l’unica risposta possibile è unire i nostri sforzi alle Nazioni Unite. Mi ha colpito come in questi giorni, durante l’Assemblea generale, molti discorsi abbiano citato la carta dell’Onu. Firmarla è stata una delle cose miglior che l’umanità abbia mai fatto. Questa istituzione dovrebbe avere sempre un ruolo guida”. La first lady ucraina, Olena Zelenska, ha ringraziato il premier Mario Draghi per il sostegno per il suo discorso.


Durante l’Assemblea è intervenuto in collegamento video anche il presidente ucraino Zelensky: “L’Ucraina vuole la pace, il mondo vuole la pace, solo uno vuole la guerra ed è contento di questa guerra”, ha detto riferendosi a Putin. Zelensky, che ha ricevuto una standing ovation, chiede che Mosca subisca una “punizione giusta” e che le venga tolto il diritto di veto nel Consiglio di Sicurezza. Ha chiesto inoltre l’istituzione di un Tribunale speciale per processare i “crimini” commessi dai russi.


L’Ucraina, intanto, ha annunciato che 215 cittadini ucraini e stranieri sono stati rilasciati dalla Russia in uno scambio di prigionieri avvenuto in Turchia. Tra questi anche cinque comandanti che per settimane hanno difeso l’acciaieria Azovstal di Mariupol e dieci 10 persone provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna, Marocco, Svezia e Croazia che hanno combattuto a fianco degli ucraini. Alla Russia sono stati “restituiti” l’oligarca ucraino filorusso Viktor Medvedchuk e altri 55 soldati.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza: “Tutto è andato bene, la prevenzione è importante”

La conduttrice era a Roma per stare vicino a un’amica e andare al concerto di Gigi D’Alessio a Napoli: “Da lì parte uno tsunami. Risonanza,…

Carlo Conti: “A Sanremo tornano i big e i giovani e il Dopofestival. Mi piacerebbe aprire con Vasco”

Il conduttore del festival  invita il rocker italiano e annuncia le prime novità su Saremo2025: “La scelta delle canzoni sarà centrale. Poi viene tutto il…

Sport

Milan, Ibrahimovic annuncia: “Il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca”

L’ex campione in conferenza stampa: “Ci crediamo, è l’uomo giusto”

Parigi 2024, Malagò e gli atleti azzurri al Quirinale per la consegna del tricolore

Tamberi ed Errigo saranno i portabandiera olimpici, Mazzone e Sabatini quelli paralimpici

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7, il look rosa Made in Italy di Giorgia Meloni

Stesso colore scelto dal presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen Il G7 ha avuto inizio questa mattina a Borgo Egnazia in Puglia e…

Meteo, Copernicus: “Nuova ondata di polvere del Sahara in arrivo sull’Europa sudorientale e il Mediterraneo orientale”

Una nuova ondata di polvere del Sahara raggiungerà nuovamente questa settimana l’Europa sudorientale e il Mediterraneo orientale. A renderlo noto è il servizio meteo dell’Unione…

Autonomia differenziata, rissa tra parlamentari alla Camera. Colpito il deputato del Movimento 5 Stelle, Leonardo Donno

Momenti di forte tensione ieri alla Camera durante la discussione sulla riforma dell’autonomia differenziata. A farne le spese è stato il deputato del Movimento 5…

G7, oggi il via ai lavori. Sul tavolo i dossier dedicati a Ucraina e Medio Oriente

Sono arrivati ieri in Puglia i capi di Stato e di governo che prenderanno parte al G7, al via da oggi nel resort di Borgo…

Locali

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Scontro tra auto e moto nel barese, un morto e un ferito grave

È di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto ieri sera lungo la statale 16, all’altezza di Palese, periferia nord…

Il rosso a Bellomo durante Ternana Bari, indaga la Procura di Bari. Secondo fascicolo aperto dopo la Procura Federale

Anche la Procura di Bari, dopo quella Federale, ha avviato un’inchiesta sull’espulsione di Nicola Bellomo, avvenuta dalla panchina nel corso di Ternana Bari, ritorno dei…

Made with 💖 by Xdevel