Ascolta Guarda
Banner Battiti Regone Puglia

Radio Norba Cornetto Battiti Live, buona la prima. #Battitilive2021 primo hashtag in tendenza nella classifica nazionale: all’ottavo posto #Radionorba

La prima serata del Radio Norba Cornetto Battiti live non ha deluso le aspettative. Tanta buona musica e ospiti attesissimi che hanno regalato emozioni indimenticabili. Sul palco del Battiti live, allestito nel fossato del castello aragonese di Otranto, si sono alternati artisti italiani e internazionali molti dei quali protagonisti dei tormentoni dell’estate 2021.

Ad aprire la prima puntata in diretta, i conduttori Alan Palmieri, direttore artistico di Radio Norba e del Radio Norba Cornetto Battiti Live, insieme con Elisabetta Gregoraci e Mariasole Pollio.

Una vera festa della musica in cui artisti e pubblico hanno potuto ritrovarsi, sempre nel “cuore della musica”.

L’hashtag #battitilive2021 è stato al primo posto in tendenza su Twitter per tutta la serata seguito da quello di #Radionorba posizionato all’ottavo posto, due posizioni che hanno dominato la classifica nazionale.

I primi a salire sul palco del Battiti live, Fedez e Orietta Berti con “Mille”, vero e proprio tormentone dell’estate 2021.

Il pezzo è stato scritto insieme con Achille Lauro e l’idea di formare il trio è nata durante l’ultima edizione del festival di Sanremo.

Acclamato dai fan, colui che sta dominando le classifiche musicali da alcune settimane, Sangiovanni, vincitore della sezione canto dell’ultima edizione di Amici. Il giovane cantautore ha fatto scatenare il pubblico dell’arena di Otranto e anche tutti coloro che hanno seguito Battiti da casa o attraverso i social con le sue Malibú” e “Lady”.

Poi ancora Takagi & Ketra con Giusy Ferreri con “Shimmy shimmy”, altro brano che si sta contendendo lo scettro di tormentone estivo di questa stagione.

E Francesca Michielin che ha duettato prima con Fedez con “Chiamami per nome”, brano che ha fatto guadagnare ai due il secondo posto sul podio del festival di Sanremo, e poi ha fatto ballare tutti con “Vulcano” e “Cinema”.

Lo spettacolo di Battiti non si è svolto soltanto sul palco ma anche dietro le quinte, nel backstage. Tanti gli artisti che si sono ritrovati e anche quelli che si sono conosciuti per la prima volta e hanno stretto amicizia. È il caso di Daddy, rivelazione del talent Amici e Shade. I due giovani, oggi sotto la stessa etichetta discografica, hanno origini torinesi e amano entrambi la Puglia. Daddy, fuori da alcuni giorni con il nuovo singolo “La prima estate” e in programma su tutte le radio e Shade, potenza della musica con brani come “In un’ora”.

Poi ancora ad esibirsi in diretta da Otranto, il rapper Capo Plaza che ha infiammato l’arena con la nuova hit “Panama”, Mara Sattei con “Scusa”. La Sattei ha anche duettato con Gazzelle il brano “Tuttecose”.

Coma Cose per la prima volta ospiti di Battiti dopo l’esordio a Sanremo con “Fiamme negli occhi”, complici nella vita e sul palco. Non si è risparmiato Irama, da qualche giorno fuori con il suo nuovo singolo, “Melodia proibita”.

Poi ancora, Annalisa e Federico Rossi, una delle collaborazioni più interessanti di questa estate con il brano latineggiante “Movimento lento”.

Grandi ritorni sul palco di Battiti, oltre che “garanzia” dell’estate, i Boomdabash quest’anno in coppia con Baby K, sono tra i protagonisti indiscussi dell’estate con il mix raggae e pop di “Mohicani”.

Non potevano mancare gli ospiti internazionali: Dotan con la sua “There Will be A Way”, per la prima volta al Battili live. Dotan ha confessato nel backstage il suo legame con l’Italia e la Puglia. Il cantante sta infatti imparando l’italiano.

Ancora ritmo con Master Kg, il dj sudafricano che nel 2020 ha fatto ballare tutto il mondo con Jerusalema, un successo davvero planetario. L’artista è stato premiato sul palco di Battiti con il triplo disco di platino.

Arianna, Andrea Damante e il grandissimo Nek con la sua voglia di vivere “Un’estate normale”, un autentico inno alla gioia di vivere e alla normalità. E poi alcuni dei suoi grandi classici come “Laura non c’è”.

Tre i collegamenti on the road: Colapesce Dimartino, autentica rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, hanno cantato la loro “Musica leggerissima” dalla splendida Polignano a Mare, con una introduzione dedicata al grande Domenico Modugno, Noemi dal Minareto di Selva a Fasano, ha deliziato tutto suonando al pianoforte il suo brano “Glicine”, anche questo un brano sanremese. E poi altro piacevole ritorno di Battiti, Alessandra Amoroso con “Sorriso grande” da Lecce, sua terra di origine.

Parole in musica, che anche dopo ore di spettacolo, lasciano la voglia di dire: “Ancora, ancora, ancora”. Prossimo appuntamento con il Radio Norba Cornetto Battiti Live, domenica 27 giugno in diretta su Radio Norba, Radio Norba Tv e Telenorba.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Radio Norba Cornetto Battiti Live, si parte il 21-22-23 giugno da Molfetta: oltre 150 live performance e grandi sorprese

Annunciato l'attesissimo cast artistico delle prime tre puntate della kermesse. Il festival dell’estate italiana, che quest’anno sbarca su Canale 5, sarà condotto da Ilary Blasi…

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Sport

Italia, buona la prima. Albania battuta in rimonta

Svantaggio dopo un minuto, poi i gol di Bastoni e Barella. Giovedì la sfida con la Spagna

Euro 2024, la Spagna batte la Croazia e spaventa l’Italia. Vince anche la Svizzera

Record per lo spagnolo Yamal: a 16 anni e 11 giorni è il più giovane calciatore in campo in una partita dei campionati Europei …

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Ilaria Salis è arrivata in Italia. È tornata a Monza in auto da Budapest con i suoi genitori

Ilaria Salis è tornata in Italia. La neo-eurodeputata, eletta nelle file di Alleanza Verdi-Sinistra Italiana, è da poco arrivata nella casa dei suoi genitori a…

G7, la conferenza stampa finale della premier Meloni: “Un successo, Puglia all’altezza. Dal vertice sostegno rafforzato all’Ucraina”

“Il G7 è stato un successo. Devo fare i complimenti a tutti i pugliesi, sono stati molto oltre l’altezza del compito”. Lo ha dichiarato la…

Commissione europea, il cancelliere tedesco Scholz: “Tutto indica che Von der Leyen avrà il bis”

Le decisioni relative ai nuovi vertici dell’Unione europea saranno prese “molto rapidamente” e “ci sono tutte le indicazioni che Ursula Von der Leyen possa svolgere…

Euro 2024, a Dortmund fermati 50 tifosi italiani armati di coltelli e bombe carta

A Dortmund disposto il fermo preventivo per circa 50 tifosi italiani poco prima di Italia-Albania, partita d’esordio degli azzurri al campionato Europeo in programma alle…

Locali

Droga nascosta nel bagaglio, 32enne salentino arrestato a Malta

Un 32enne incensurato e originario di Ugento, nel leccese, è stato fermato e arrestato a Malta con cinque chili di cocaina suddivisa in panetti e…

Cerignola, approvata mozione sul salario minimo comunale. Ai lavoratori dell’appalto non meno di nove euro l’ora

A Cerignola, nel foggiano, il Consiglio comunale ha approvato una mozione che impegna il Comune a istituire il salario minimo comunale. Nessun lavoratore, secondo la…

Bitonto, furto notturno a un bancomat e fuga con chiodi a tre punte

Chiodi a tre punte e un grande masso sulla strada per guadagnarsi la fuga. L’esplosivo, inserito con la tecnica della marmotta, nel bancomat. Così un…

Conflitto a fuoco tra la gente a Taranto, nessun ferito: caccia ai responsabili

Conflitto a fuoco tra la gente nel tardo pomeriggio di ieri nella frazione di Tramontone di Taranto, ma non ci sarebbero feriti. A quanto si…

Made with 💖 by Xdevel