Ascolta Guarda

Radio Norba Cornetto Battiti Live, buona la prima. #Battitilive2021 primo hashtag in tendenza nella classifica nazionale: all’ottavo posto #Radionorba

La prima serata del Radio Norba Cornetto Battiti live non ha deluso le aspettative. Tanta buona musica e ospiti attesissimi che hanno regalato emozioni indimenticabili. Sul palco del Battiti live, allestito nel fossato del castello aragonese di Otranto, si sono alternati artisti italiani e internazionali molti dei quali protagonisti dei tormentoni dell’estate 2021.

Ad aprire la prima puntata in diretta, i conduttori Alan Palmieri, direttore artistico di Radio Norba e del Radio Norba Cornetto Battiti Live, insieme con Elisabetta Gregoraci e Mariasole Pollio.

Una vera festa della musica in cui artisti e pubblico hanno potuto ritrovarsi, sempre nel “cuore della musica”.

L’hashtag #battitilive2021 è stato al primo posto in tendenza su Twitter per tutta la serata seguito da quello di #Radionorba posizionato all’ottavo posto, due posizioni che hanno dominato la classifica nazionale.

I primi a salire sul palco del Battiti live, Fedez e Orietta Berti con “Mille”, vero e proprio tormentone dell’estate 2021.

Il pezzo è stato scritto insieme con Achille Lauro e l’idea di formare il trio è nata durante l’ultima edizione del festival di Sanremo.

Acclamato dai fan, colui che sta dominando le classifiche musicali da alcune settimane, Sangiovanni, vincitore della sezione canto dell’ultima edizione di Amici. Il giovane cantautore ha fatto scatenare il pubblico dell’arena di Otranto e anche tutti coloro che hanno seguito Battiti da casa o attraverso i social con le sue Malibú” e “Lady”.

Poi ancora Takagi & Ketra con Giusy Ferreri con “Shimmy shimmy”, altro brano che si sta contendendo lo scettro di tormentone estivo di questa stagione.

E Francesca Michielin che ha duettato prima con Fedez con “Chiamami per nome”, brano che ha fatto guadagnare ai due il secondo posto sul podio del festival di Sanremo, e poi ha fatto ballare tutti con “Vulcano” e “Cinema”.

Lo spettacolo di Battiti non si è svolto soltanto sul palco ma anche dietro le quinte, nel backstage. Tanti gli artisti che si sono ritrovati e anche quelli che si sono conosciuti per la prima volta e hanno stretto amicizia. È il caso di Daddy, rivelazione del talent Amici e Shade. I due giovani, oggi sotto la stessa etichetta discografica, hanno origini torinesi e amano entrambi la Puglia. Daddy, fuori da alcuni giorni con il nuovo singolo “La prima estate” e in programma su tutte le radio e Shade, potenza della musica con brani come “In un’ora”.

Poi ancora ad esibirsi in diretta da Otranto, il rapper Capo Plaza che ha infiammato l’arena con la nuova hit “Panama”, Mara Sattei con “Scusa”. La Sattei ha anche duettato con Gazzelle il brano “Tuttecose”.

Coma Cose per la prima volta ospiti di Battiti dopo l’esordio a Sanremo con “Fiamme negli occhi”, complici nella vita e sul palco. Non si è risparmiato Irama, da qualche giorno fuori con il suo nuovo singolo, “Melodia proibita”.

Poi ancora, Annalisa e Federico Rossi, una delle collaborazioni più interessanti di questa estate con il brano latineggiante “Movimento lento”.

Grandi ritorni sul palco di Battiti, oltre che “garanzia” dell’estate, i Boomdabash quest’anno in coppia con Baby K, sono tra i protagonisti indiscussi dell’estate con il mix raggae e pop di “Mohicani”.

Non potevano mancare gli ospiti internazionali: Dotan con la sua “There Will be A Way”, per la prima volta al Battili live. Dotan ha confessato nel backstage il suo legame con l’Italia e la Puglia. Il cantante sta infatti imparando l’italiano.

Ancora ritmo con Master Kg, il dj sudafricano che nel 2020 ha fatto ballare tutto il mondo con Jerusalema, un successo davvero planetario. L’artista è stato premiato sul palco di Battiti con il triplo disco di platino.

Arianna, Andrea Damante e il grandissimo Nek con la sua voglia di vivere “Un’estate normale”, un autentico inno alla gioia di vivere e alla normalità. E poi alcuni dei suoi grandi classici come “Laura non c’è”.

Tre i collegamenti on the road: Colapesce Dimartino, autentica rivelazione dell’ultimo Festival di Sanremo, hanno cantato la loro “Musica leggerissima” dalla splendida Polignano a Mare, con una introduzione dedicata al grande Domenico Modugno, Noemi dal Minareto di Selva a Fasano, ha deliziato tutto suonando al pianoforte il suo brano “Glicine”, anche questo un brano sanremese. E poi altro piacevole ritorno di Battiti, Alessandra Amoroso con “Sorriso grande” da Lecce, sua terra di origine.

Parole in musica, che anche dopo ore di spettacolo, lasciano la voglia di dire: “Ancora, ancora, ancora”. Prossimo appuntamento con il Radio Norba Cornetto Battiti Live, domenica 27 giugno in diretta su Radio Norba, Radio Norba Tv e Telenorba.

Anna Piscopo

Musica & Spettacolo

Mark Owen torna con un nuovo singolo dopo 9 anni

Si intitola  “You Only Want Me” e  anticipa il quinto album solista Land Of Dreams

È morto Guido Lembo, lo chansonnier di “Anema e Core”

Per anni ha fatto ballare sui tavoli della celebre taverna di Capri

Leggerissime

Ed Sheeran è diventato papà bis

L’annuncio del cantante sui social: “Siamo in quattro”

Rihanna è diventata mamma

Secondo il sito Tmz la cantante ha avuto un maschietto che sarebbe nato il 13 maggio

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Secondo attacco hacker russo in una settimana ai siti istituzionali italiani: la rivendicazione del collettivo Killnet. Al lavoro la polizia postale

Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla Polizia postale, al lavoro…

Crimini di guerra, condannato all’ergastolo il primo militare russo processato. Il giovane in lacrime al momento della sentenza

E’ incerta la sorte degli eroi del battaglione d’Azov dopo la resa imposta dal leader ucraino Zelensky. Circa 1.730 combattenti si sono consegnati alle truppe…

In Italia il 51% degli adolescenti non è capace di comprendere un testo

L’allarme di Save the Children “Un’Italia al bivio”, con l’opportunità di spendere presto e soprattutto bene i fondi del Pnrr e della Child Guarantee per…

Draghi: “Genitori, insegnanti e mia moglie sono i miei idoli”

Il presidente del consiglio ha incontrato i ragazzi della scuola media di Sommacampagna Il premier Mario Draghi ha parlato ai ragazzi della scuola media si…

Locali

Famiglia brindisina ricoverata dopo aver mangiato tonno adulterato, scattano le perquisizioni in nove aziende ittiche

Perquisizioni sono scattate da parte dei carabinieri dei Nas in 9 aziende ittiche i cui titolari sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di…

Peschereccio affondato, si cercano in mare i molfettesi Sergio Bufo e Mauro Mongelli. La procura sentirà testimoni e comandante superstite

Risultano al momento dispersi in mare da 36 ore i due marinai molfettesi Mauro Mongelli, di 59 anni, e Sergio Bufo, 60, a bordo del…

Lite tra genitori davanti una scuola primaria di Andria: uno dei due impugna l’ascia ma viene fermato da una vigilessa

Prima una semplice lite, poi i toni si sono alzati. Due genitori degli alunni di una scuola primaria di Andria hanno discusso pesantemente, stamani, davanti…

Covid, cala il numero dei ricoveri in Puglia e Basilicata. Giù anche i nuovi casi

Sono in lieve calo i nuovi casi di Covid in Puglia, con un’incidenza all’11,9%: sono 1.868 su 15.638 test giornalieri registrati. Sale il numero delle…

Made with 💖 by Xdevel