Ascolta Guarda

False invalidità in cambio di soldi e regali, medico legale nei guai. In casa aveva soldi nella lavatrice

Tre le persone arrestate

Invalidità false in cambio di danaro e altre utilità, senza visita medica. A Foggia, polizia e guardia di finanza hanno arrestato Giovanni Antonio Dell’Aquila, medico legale di 60 anni, componente della commissione invalidità dell’INPS, Antonio Fusilli, 44 anni, funzionario amministrativo della sede foggiana dell’ente previdenziale, e il 40enne Sandro Stanco, dipendente di un patronato Caf locale. Per tutti sono stati disposti gli arresti domiciliari.
I reati contestati sono corruzione per l’esercizio della funzione, corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio, falso ideologico e materiale, truffa ai danni dell’INPS. Indagati anche i finti invalidi.
Diversi gli episodi riscontrati. In particolare, una conoscente del dipendente del patronato, con la sua complicità, avrebbe corrisposto mille euro al medico dell’INPS e un telefono di ultima generazione, di pari valore, al funzionario amministrativo dello stesso ente, in cambio del riconoscimento dell’invalidità totale al suocero, senza che fosse visitato.
Un altro presunto episodio corruttivo riguarda la promessa del pagamento di 3mila euro da parte di un’altra donna, un’avvocatessa, che avrebbe elargito, a titolo di anticipo, 1.700 euro, in favore del medico dell’INPS, quale componente della commissione d’invalidità, e dei due intermediari, perché l’invalidità di un suo genitore si trasformasse in permanente.
Dalle indagini è emerso anche che il medico dell’INPS, per favorire un imprenditore del settore balneare di Manfredonia, avrebbe attestato falsamente l’idoneità lavorativa di 7 dipendenti dell’imprenditore, redigendo falsi certificati predatati.
Il medico dell’INPS è accusato anche di assenteismo. Ha attestato falsamente la propria presenza in ufficio, mentre svolgeva faccende private. In casa, inoltre, nascondeva 17mila euro in contanti, nella lavatrice e in uno zaino. Il denaro è stato scoperto durante una perquisizione.
L’indagine prende avvio dall’incendio di un’autovettura, avvenuto nell’estate del 2019, di proprietà di una dottoressa che collaborava con l’INPS. Dalle intercettazioni registrate, è emerso il meccanismo fraudolento.

Michele Paldera

Musica & Spettacolo

Ultimo, il nuovo album “Solo” esce ad ottobre

Il racconto di due anni di lontananza dal pubblico

Michael Stipe dice no alla reunion R.E.M.

"Non ci servono soldi"  ha detto il cantante della band che sta lavorando a nuovi progetti

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Il CDM approva il decreto per contenere il caro bollette. Previste agevolazioni a scaglioni per fasce deboli ed imprese

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge contro il caro bollette. Nella nota, Palazzo Chigi specifica che le nuove misure intervengono in favore…

Trattativa Stato – Mafia: assolto Dell’Utri; scagionati anche gli ex generali dei Ros Mario Mori e Antonio Subranni

Ribaltata in appello buona parte della sentenza di primo grado sulla trattativa Stato – Mafia. L’ex senatore Marcello Dell’Utri è stato assolto per non aver…

Bollettino nazionale, calano terapie intensive e ricoveri ordinari

Sono 4.061 i nuovi casi di Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, su 321.554 tamponi eseguiti. 63 i morti registrati. Tasso di positività…

Draghi all’assemblea di Confindustria: “Patto economico e sociale per l’Italia. Crescita attesa al 6%, speriamo duri”

Un patto economico e sociale tra governo, sistema produttivo e parti sociali per rendere duratura e sostenibile la ripresa dell’Italia dopo le difficoltà della pandemia.…

Locali

Foggia, si finge nipote e truffa al telefono un’anziana di 77 anni

Una donna di 77 anni di Foggia è stata truffata da un uomo che, fingendosi il nipote al telefono, è riuscito a portarle via oggetti…

Rubano auto, ma si schiantano contro un ulivo: tre arrestati, uno in ospedale

Rubano un’auto, ma si vanno a schiantare contro un ulivo dopo un inseguimento durato 40 Km da parte dei Carabinieri. Uno dei tre ladri è…

Covid, in Puglia cala l’incidenza ma ci sono quattro decessi. In Basilicata calano i ricoveri

In Puglia, su 12.280 test analizzati, 138 sono risultati positivi. Registrati 4 decessi, uno in più di ieri. Incidenza all’1,1%, in calo rispetto all’1,6% registrato…

Covid, la Fondazione Gimbe: in Puglia contagi in calo dell’11,9%, in Basilicata giù i positivi ogni 100mila abitanti. Situazione sotto controllo negli ospedali

Contagi in calo dell’11,5% in Puglia nell’ultima settimana, mentre gli attuali positivi sono 79 ogni 100mila abitanti. È quanto rilevato dal monitoraggio della fondazione Gimbe,…

Made with 💖 by Xdevel