Ascolta Guarda

Sanremo 2021 -Roby Facchinetti contro Amadeus che cancella l’omaggio a Stefano D’Orazio durante la finale

Roby Facchinetti non ci sta. Sui social ha esternato tutta la sua indignazione e si è arrabbiato con Amadeus, direttore artistico e conduttore del festival, che per motivi di tempo, nella serata finale, ha eliminato dalla scaletta l’omaggio a Stefano D’Orazio che a Sanremo aveva vinto con i Pooh nel 1990.

Sui social, Roby Facchinetti esprime il suo pensiero così: “Cari amici del Festival di Sanremo, cari amici della canzone italiana, ora vorremmo spendere un minuto delle nostre tante, tantissime, infinite ore di diretta per un ricordo davvero doveroso. Basterà un minuto solo, credeteci. Ma proprio dobbiamo onorare la memoria di un grande artista, di un esponente storico della canzone italiana più famosa e celebrata anche nel mondo, di un protagonista di questo stesso palco dove ha vinto con una delle canzoni più belle che abbiano mai vinto il Festival, “Uomini soli”, di una persona bella, franca, intelligente, leale.
Non possiamo insomma dimenticarci di mandare un applauso a Stefano D’Orazio, che con i Pooh ha rappresentato la stagione più fertile della nostra grande canzone italiana. Questo palco, un Festival che si chiama “della canzone”, non poteva certo scordarsi di chiedere a voi, e a chi ci segue da casa, qualche secondo di attenzione per rivolgere un pensiero e un applauso alla memoria di Stefano D’Orazio.
Ciao Stefano, non ti dimenticheremo mai”. Ieri sera sono rimasto sveglio quasi fino alle tre, cari amici, aspettando che Amadeus o chi per lui pronunciasse parole come queste. Non per presunzione, o perché fossero pretese da me, dai miei amici per sempre, da Tiziana. Ma perché il Festival di Sanremo le aveva promesse. Anzi, garantite. Il ricordo di Stefano era nella scaletta ufficiale, sia pure a ora tarda, ed in tale veste è stato confermato anche alla stampa. Tanto che quotidiani come L’Eco di Bergamo oggi riportano sia avvenuto, avendo dovuto chiudere le pagine ben prima che il Festival arrivasse a quel punto della scaletta.
Invece, parole come quelle che ho scritto sopra, o altre comunque con lo stesso senso, né io, né i miei amici per sempre, né Tiziana, né voi le abbiamo sentite. E credo che allora non ci siano altre parole da spendere: sul Festival, i suoi autori, chi lo ha condotto. C’è solo amarezza. E poco importa si sia trattato di sbadataggine, ignoranza, trascuratezza o maleducazione. Davvero, poco importano le cause. Resta, indimenticabile, il fatto. E il mio commento al Festival di Sanremo 2021 non può che esaurirsi qui! Buona domenica e ascoltate sempre buona musica. Roby”.

In conferenza stampa sono arrivate le scuse di Amadeus che ha confermato che era concordato un ricordo di Stefano D’Orazio che avrebbe fatto con Fiorello ma pe rmotivi di tempo sono stati costretti a cancellarlo. “Mi scuso personalmente per ciò che è successo”, ha detto Amadeus.

Angela Tangorra

 

Musica & Spettacolo

X Factor, Giorgia è la nuova conduttrice

Svelati anche I giudici: sono Manuel Agnelli, Achille Lauro, Jake LaFuria e Paola Iezzi

Sport

Morte di Diego Armando Maradona, processo rinviato a ottobre

Sul banco degli imputati siederanno otto persone, accusate di “omicidio semplice con possibile dolo”

Strage dello stadio ‘Heysel’, oggi il 39esimo anniversario. La Juventus: “Una ferita che continua a far male”

Il 29 maggio 1985 la partita tra i bianconeri e il Liverpool è stata preceduta da incidenti che hanno provocato la morte di 39 persone,…

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Tre militari della Guardia di finanza morti durante un’esercitazione in montagna in Valtellina

Tre giovani militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) sono morti in un incidente avvenuto nel territorio di Val Masino, in provincia di…

Magistrati, via libera del Consiglio dei ministri alla separazione delle carriere

Via libera del Consiglio dei ministri alla riforma che prevede la separazione delle carriere dei magistrati. Approvato, a quanto si apprende, il disegno di legge…

Caldo in India, registrati 52,3 gradi a New Delhi. È il nuovo record nazionale

I servizi meteorologici indiani hanno registrato oggi una nuova temperatura massima di 52,3 gradi nella capitale New Delhi. Si tratta di un record non solo…

Truffa agli investitori per 200mila euro, indagate nove persone a Bari

Avrebbero truffato investitori inesperti dietro la promessa di facili guadagni per un totale di circa 200mila euro. È l’accusa alla base di un’inchiesta condotta dalla…

Locali

Rifiuta di partecipare a una truffa e viene sequestrato e picchiato. Due arresti a Taranto

Avrebbero sequestrato e picchiato un uomo di 35 anni con l’obiettivo di estorcergli 15mila euro a compensazione del rifiuto opposto dalla vittima di portare a…

Il Policlinico amplia i trattamenti radioterapici oncologici. Da lunedì cinque sedute pomeridiane aggiuntive

A partire da lunedì prossimo, al Policlinico di Bari saranno aperte sedute pomeridiane aggiuntive per trattamenti radioterapici ed esami radiodiagnostici per i pazienti oncologici. L’obiettivo,…

Bomba contro un bar nel Salento, è il secondo attentato in pochi giorni. Ingenti i danni

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere la notte scorsa davanti a un bar di Presicce-Acquarica, nel Salento, dove erano in corso lavori in vista…

Rapina nella notte in un casa di campagna nel Foggiano, aggredite un’anziana e le figlie

Paura, la notte scorsa, per una famiglia di sole donne, madre anziana con le due figlie, a Zapponeta, in provincia di Foggia. Una banda di…

Made with 💖 by Xdevel