Ascolta Guarda

Sanremo 2021 – La prima serata: Annalisa guida la classifica provvisoria

Partenza difficile per la prima serata del festival di Sanremo che si è conclusa dopo l’1 e 30. Amadeus, come nel suo stile, è un padrone di cas amolto emozionato (di sicuro più dello scorso anno) e si presta allo show con l’amico Fiorello, addirittura cantando. L’assenza di pubblico, come prevedibile, fa faticare più del previsto Fiorello, nonostante l’ìinizio floreale e glam rock,  che si riprende quando il clima si scalda e improvvisa una lambada pericolosissima con Amadeus e prend eil cellulare in mano invitando qualche vip a chiamarlo in diretta: da Mara Venier, Gianni MOrandi, Antonio Cabrini, Claudio Santamaria e  Jovanotti rispondono all’appello.

In abito Prada a palloncino  color melanzana, Matilda De Angelis fa il suo ingresso all’Ariston. Nonostante i tanti  red carper e l’esperienza di Hollywood. la giovane attrice bolognese sente la tensione del palco più importante d’Italia e si scioglie fino a cantare con Fiorello “Ti lascerò”, successo del 1989 di Oxa-Leali.
Gioca Ibrahimovic, elegante e moderno in DSquared: un po’ boss, un po’ Celentano e detta le sue regole del festival.

Il cardinal Gianfranco Ravasi,  presidente del Pontificio Consiglio per la Cultura, si conferma appassionato ed attento osservatore del Festival d Sanremo, e su Twitter questa sera rende ha reso omaggio proprio  a Madame, scrivendo un passaggio del brano proposto: “Sara’ la voce ad essere l’unica cosa piu’ viva di me (Voce, Madame). Il cardinale aggiunge l’hashtag #pensierigiovani e #Sanremo2021.

Achille Lauro porta al festival il primo dei suoi quadri.  Piume rossa e lacrime di sangue per il glam rock criptico del primo quadro dell’artista trasformista.
Loredana Bertè  avrebbe meritato una standing ovation  per la sua grinta, per la sua voce che
continua a graffiare. Un tuffo nei suoi successi e un appello contro la violenza sulle donne: “Denunciate al primo schiaffo”, dice Loredana che sul palco porta un paio di scarpe rosse, simbolo della lott alla violenza di genere.

Ad aprire la gara dei big era stata Arisa in abito rosso fuoco con “Potevi fare di più”, scritta da Gigi D’Alessio. Poi Colapesce e Dimartino con un sound anni ’80 in “musica leggerissima” accompagnati da una pattinatrice in body fluo anni ’80. La nuova Noemi fa il suo esordio in Dolce e Gabbana, indossando un abito a sirena che le impedisce di scendere le scale in autonomia e chiede il braccio (la mano no nsi può…) ad Amadeus. Emozionatissimo e teso Fedez, che di palchi ne ha calcati, si esibisce commosso con Francesca Michielin che veste Prada e per l’occasione ha tagliato  suoi lunghissimi capelli poco prima dell’esibizione. Si scatenano i Maneskin, con Damiano in gran forma e stupisce Max Gazzè che canta “il farmacista” vestito da Leonardo Da Vinci.

I 13 big in gara si sono esibiti e sono stati votati dalla giuria demoscopica. In base al voto di ieri questa è la classifica parziale provvisoria:
1) ANNALISA – Dieci
2) NOEMI – Glicine
3) FASMA – Parlami
4) FRANCESCA MICHIELIN e FEDEZ – Chiamami per nome
5) FRANCESCO RENGA – Quando trovo te
6) ARISA – Potevi fare di piu’
7) MANESKIN – Zitti e buoni
8) MAX GAZZE’ – Il farmacista
9) COLAPESCE DIMARTINO – Musica leggerissima
10) COMA_COSE – Fiamme negli occhi
11) MADAME – Voce
12) GHEMON – Momento perfetto
13) AIELLO – Ora

 

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Sport

L’Inter è di Oaktree. Il fondo americano è il nuovo proprietario del club

L’annuncio in una nota: “L’obiettivo è la prosperità a lungo termine”

Europa League, stasera la finale Atalanta-Bayer Leverkusen. La ‘Dea’ cerca l’impresa

Gasperini cerca il primo trofeo sulla panchina dei nerazzurri. Fischio d’inizio alle 21

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Chico Forti, l’abbraccio con sua madre dopo 16 anni

Chico Forti, il 65enne condannato all’ergastolo negli Usa per omicidio e rientrato da pochi giorni in Italia, è arrivato a Trento, accolto in strada da…

Crosetto ricoverato in ospedale per un malore. Il ministro ha lasciato in anticipo il Consiglio supremo di Difesa

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, è ricoverato all’ospedale “San Carlo da Nancy” a Roma, dove è arrivato in seguito a un malore che lo…

Russia verso il cambio dei confini marittimi con Finlandia e Lituania. Progetto di modifica unilaterale presentato da Mosca

Le autorità russe hanno deciso unilateralmente di modificare i confini marittimi della Russia con la Lituania e la Finlandia nel Mar Baltico. La modifica è…

Economia, torna il redditometro. Tensione nel centrodestra, forti dubbi di Forza Italia e Lega

Il fisco torna a mettere sotto la lente di ingrandimento le capacità di spesa dei contribuenti per risalire ai loro redditi. Scatta di nuovo il…

Locali

Scattano i divieti per il G7, cinque ordinanze emesse dal Comune di Brindisi

Manca meno di un mese al G7, in programma dal 13 al 15 giugno a Borgo Egnazia, a Fasano. Il Comune di Brindisi ha emesso…

Incidente stradale nel Barese, un morto e un ferito

Scontro fra un’auto e un trattore all’alba di oggi, 22 maggio, sulla strada che collega Canosa di Puglia alla frazione di Loconia, nel nord Barese.…

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Made with 💖 by Xdevel