Ascolta Guarda

Scuola, domani si riapre per non chiudere più…forse. Verso la revoca dei doppi turni nel Barese

Si ritorna in classe senza distanziamento, ma solo con la mascherina, la scuola riapre e nessuno, nessun governatore, potrà più chiuderla disponendo la Dad, la didattica a distanza.

Il ministro della Pubblica istruzione, Patrizio Bianchi, in due interviste a Repubblica e al Corriere, riassume i termini delle riaperture che da domani interesseranno 4 milioni di studenti in 10 Regioni. Ma anche nelle Regioni, come la Puglia, che hanno fissato l’inizio  dell’anno scolastico il 20 settembre, vi saranno scuole che anticiperanno l’apertura.

Due le armi principali che consentiranno agli studenti di non tornare alla Dad: il green pass e i test salivari, questi ultimi saranno sperimentati su base volontaria su 110mila alunni che frequentano le scuole sentinella individuate dalle Regioni. Se in una classe sarà individuato un caso andrà in quarantena la classe, se sarà individuato un focolaio nella scuola, chiuderà l’Istituto, ma nessun provvedimento dei governatori potrà prevedere lo stop dell’attività scolastica sull’intero territorio.

L’ampio numero dei vaccinati all’interno e all’esterno delle scuole consente una certa tranquillità nel contenimento dell’epidemia anche nel caso in cui si dovesse registrare un incremento per via dell’attività scolastica, che comunque per sua natura prevede assembramenti nelle classi e sui mezzi di trasporto.

E a proposito dei trasporti, non si placa in Puglia la decisione del Prefetto di Bari di prevedere doppi turni con ingressi alle 8 ( per il 75% della popolazione scolastica) e alle 9,40 (per la restante parte). La misura è ritenuta ingestibile dai presidi e il doppio turno divide anche la Giunta regionale pugliese con l’assessore alla Scuola, Sebastiano Leo, di professione docente, che chiede un ripensamento sul doppio turno. Domani (lunedì13 settembre) si terrà un nuovo vertice in Prefettura a Bari con la Regione i rappresentanti della scuola e soprattutto con i concessionari dei trasporti su ferro e su gomma che invece hanno chiesto con forza gli ingressi scaglionati non riuscendo a garantire la sicurezza sui mezzi di trasporto nelle ore di punta in cui gli studenti si aggiungono agli utenti abituali.

Sport

Roland Garros, rientro vincente per Sinner. Battuto in tre set l’americano Eubanks

L’azzurro è tornato in campo dopo l’infortunio all’anca che lo aveva costretto a saltare gli Internazionali d’Italia

Nazionale, il 3 giugno Rivera, Antognoni, Baggio, Del Piero e Totti saranno in ritiro a Coverciano

Il 31 maggio gli azzurri si raduneranno per preparare l’Europeo di Germania. Il 15 giugno il debutto contro l’Albania

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Medio Oriente, Israele: “Dai raid a Rafah è nato un incendio che ha ucciso i civili”. Il numero dei morti sale a 45

Le prime indagini condotte sulla strage provocata ieri dai raid israeliani su Rafah hanno mostrato che il blitz, diretto a colpire alcuni comandanti di Hamas,…

Omicidio Giulia Tramontano, Impagnatiello in aula: “L’ho colpita al collo. Ho costruito un castello di bugie”

“La persona che ero in quel periodo non è quella di oggi. Questo processo mi sta aiutando a mettere a posto dei punti che avevo…

Taxi, proclamato nuovo sciopero nazionale per il 5 e 6 giugno. I sindacati: “Dal governo nessuna convocazione”

I tassisti hanno proclamato un nuovo sciopero nazionale di 48 ore per il 5 e 6 giugno. Ad annunciarlo in una nota sono stati i…

Neonata senza vita tra gli scogli a Villa San Giovanni, indaga la Polizia

Una neonata senza vita è stata ritrovata stamattina tra gli scogli a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria. Si trovava nelle vicinanze degli…

Locali

Pnrr, insediata la cabina di regia in Prefettura a Bari

Si è insediata oggi, in Prefettura a Bari la cabina di coordinamento per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), costituita con decreto prefettizio…

Scoperti marcatori per le malattie renali, nel gruppo internazionale di ricercatori anche un team dell’università di Bari

Un biomarcatore utile per rilevare e monitorare la cosiddetta sindrome nefrosica, ossia la presenza di proteine nelle urine, un anticorpo di cui finora non era…

Puglia, da domani il numero unico di emergenza 112 sarà attivo su tutto il territorio

A partire da domani il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà garantito per tutta la Puglia. Verrà infatti completata, come annunciato dalla Regione la…

Pioggia di multe a Bari: nel 2023 incassati 13 milioni

Con 13 milioni di euro Bari è il comune capoluogo di provincia della Puglia che, nel 2023, ha incassato i maggiori proventi da multe e…

Made with 💖 by Xdevel