Ascolta Guarda

Sport, crolla il valore dei calciatori a causa del coronavirus

L’emergenza Coronavirus ha piegato anche il mercato dei calciatori e il loro valore. Lo conferma lo studio dal titolo “Il valore dei calciatori non è immune alla pandemia”, fornito dalla KPMG, società specializzata in consulenze manageriali e revisione dei conti delle imprese. Messi, Mbappe e Neymar sono stati tutti svalutati. Sotto la lente dell’istituto di ricerca sono finiti giocatori e club della Top Five dei campionati europei. La Serie A avrebbe una perdita del 26,1% in caso di stop definitivo e un meno 17,2% in caso di ripresa e la media del valore di ogni singolo giocatore si abbasserebbe nel primo caso di -3.30 mentre nel secondo di – 2.18.
Ma a subire le perdite maggiori sarebbe La Liga (cioè la lega spagnola) per un totale di -28,7% in caso di stop e -19% in caso di ripartenza, passando dagli oltre 6 miliardi a 4,7 in caso di fermo e a 5,3 in caso di continuazione. La Serie A è al secondo posto con quattro club: Juve, Inter, Napoli e Roma. I bianconeri resterebbero la rosa dal valore più alto ma passerebbero in caso di stop dai 751 milioni di febbraio a 575 milioni (-23,4%), in caso di ripresa a 635 milioni (-15,4%). Nerazzurri che perderebbero il 24% del loro valore in caso di stop e il 14,9 in caso di continuazione passando da 653 milioni a 496 nel primo scenario e a 556 nel secondo. Il Napoli era valutato 591 a febbraio e perderebbe in caso di fermo il 28,7% passando a 421 milioni e in caso di ripresa delle attività a 474 (-19.8%). La Roma passerebbe invece da 452 a 339 milioni (-25%) e in caso di ripresa a 378 milioni ovvero una perdita del 16,4%.
Gli unici giocatori italiani nella classifica delle svalutazioni ci sono Romelu Lukaku e Matthijs De Ligt. Il belga passerebbe dagli 88 milioni di febbraio ai 75 in caso di stop e a 80 in caso di ripresa. Il centrale della Juve da 86 milioni scenderebbe a 72, in caso di stop, e a 80 in caso di un nuovo via.
Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Sanremo, Carlo Conti condurrà il festival per due anni

Il conduttore: “Bel modo di festeggiare i 40 anni in Rai”. L’annuncio ufficiale questa mattina: a lui anche la direzione artistica …

Aaron in diretta su Radio Norba

Venerdì 24 maggio alle 16 con Alan Palmieri

Sport

L’Inter è di Oaktree. Il fondo americano è il nuovo proprietario del club

L’annuncio in una nota: “L’obiettivo è la prosperità a lungo termine”

Europa League, stasera la finale Atalanta-Bayer Leverkusen. La ‘Dea’ cerca l’impresa

Gasperini cerca il primo trofeo sulla panchina dei nerazzurri. Fischio d’inizio alle 21

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

Chico Forti, l’abbraccio con sua madre dopo 16 anni

Chico Forti, il 65enne condannato all’ergastolo negli Usa per omicidio e rientrato da pochi giorni in Italia, è arrivato a Trento, accolto in strada da…

Crosetto ricoverato in ospedale per un malore. Il ministro ha lasciato in anticipo il Consiglio supremo di Difesa

Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, è ricoverato all’ospedale “San Carlo da Nancy” a Roma, dove è arrivato in seguito a un malore che lo…

Russia verso il cambio dei confini marittimi con Finlandia e Lituania. Progetto di modifica unilaterale presentato da Mosca

Le autorità russe hanno deciso unilateralmente di modificare i confini marittimi della Russia con la Lituania e la Finlandia nel Mar Baltico. La modifica è…

Economia, torna il redditometro. Tensione nel centrodestra, forti dubbi di Forza Italia e Lega

Il fisco torna a mettere sotto la lente di ingrandimento le capacità di spesa dei contribuenti per risalire ai loro redditi. Scatta di nuovo il…

Locali

Scattano i divieti per il G7, cinque ordinanze emesse dal Comune di Brindisi

Manca meno di un mese al G7, in programma dal 13 al 15 giugno a Borgo Egnazia, a Fasano. Il Comune di Brindisi ha emesso…

Incidente stradale nel Barese, un morto e un ferito

Scontro fra un’auto e un trattore all’alba di oggi, 22 maggio, sulla strada che collega Canosa di Puglia alla frazione di Loconia, nel nord Barese.…

Pediatri di libera scelta: nessuna carenza in Puglia ma entro il 2026 sono previsti 145 pensionamenti

La Puglia è tra le regioni italiane a non registrare carenze di pediatri ma è la quinta regione che vedrà andare in pensione più professionisti.…

Investì il figlio mentre guidava ubriaca, Ginetta la perdona: “L’unica via contro la follia del dolore”

Il perdono, alle volte, può salvare dalla follia del dolore. Anche di quello di una madre che perde suo figlio. “Ho perdonato chi ha investito…

Made with 💖 by Xdevel