Ascolta Guarda

Taranto, staccano la luce a un palazzo in cui vive una paraplegica: scatta la protesta

Un condominio di via cesare Battisti a Taranto si è visto staccare la corrente elettrica da Enel per presunte fatture non pagate risalenti finanche al 2007. I legali di Federconsumatori hanno inoltrato al Servizio Elettrico Nazionale una
diffida a ripristinare la fornitura di energia elettrica, tanto più che al nono piano abita una paraplegica.
Una situazione, osserva in una nota la presidente dell’associazione dei consumatori Maria Antonietta Brigida, che
oltre a creare “problemi di sicurezza con il portone al buio nelle ore serali, ha soprattutto messo fuori uso l’ascensore,
impendendo ad anziani e cittadini con problemi di salute di uscire di casa. Abbiamo anche informato il prefetto in quanto lede i diritti essenziali di numerosi cittadini”. L’amministratore condominiale ha contattato il call center per denunciare l’accaduto, ma l’addetto gli ha comunicato che “l’azienda ha provveduto volontariamente al distacco perché risulterebbero delle fatture non pagate per il totale abnorme, spropositato ed impensabile, di 17.058,34 euro, per consumi/conguagli non meglio precisati e risalenti addirittura al 2007”.
Avendo “il Condominio – sostiene la rappresentante dell’associazione dei consumatori – sempre regolarmente versato tutti gli importi corrispondenti alle fatture ricevute, non si comprende come Enel possa ora pretendere una somma così abnorme. Peraltro il Condominio non ha mai ricevuto una fattura per un importo del genere e, allo stato, non è
assolutamente in grado di sapere come sia stata determinata una simile somma”. Federcomsumatori ha chiesto all’azienda le fatture “che non sarebbero state pagate, con analitica indicazione e descrizione dei singoli importi e dei periodi in cui sarebbero maturati. Non è possibile – conclude Brigida – che tanti cittadini, di cui alcuni in condizioni di estrema fragilità, possano venire privati dei più elementari diritti in questo modo”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Noemi ed Ermal Meta conducono il Concerto del primo maggio

Big Mama condurrà la prima parte dello show che quest’anno si terrà al Circo Massimo

Steven Tyler è guarito, gli Aerosmith riprendono la tournée

Il frontman aveva subito danni alle corde vocali

 
  Diretta

Top News

Sydney, attacco a centro commerciale: morti e feriti, tra cui un neonato. Ucciso dalla polizia il presunto aggressore

Ci sarebbero diversi morti, almeno cinque, nell’attacco di oggi in un centro commerciale di Sydney, il Westfield di Bondi Junction. Un uomo, che secondo la…

Suviana, ora le vittime sono sette. In mano agli inquirenti la scatola nera

La centrale ha restituito la settima vittima e ora i familiari di Vincenzo Garzillo possono piangere il consulente di 68 anni, in pensione da un…

Case green, via libera dell’Ue ma l’Italia vota contro. Il ministro Giorgetti: “Il tema è chi paga”

Via libera dagli stati Ue alla nuova direttiva sulle case green, che dovranno essere a emissioni zero entro il 2050. Ilcosto stimato è di 275…

Harry e Meghan tornano a fare tv, William appare in pubblico

Grande attenzione per la prima uscita allo stadio dell’erede al trono William. E’ la prima volta dal video sul cancro di Kate Il principe Harry…

Locali

Incendio doloso in un autosalone di Matino, danni ingenti ma nessun ferito

Attentato incendiario la scorsa notte in una autosalone di Matino (Lecce). Ingenti i danni. L’attività commerciale presa di mira è la Motorland, in via Armellini.…

Regione, Pd nella bufera: Schlein “ordina” a Emiliano l’azzeramento della giunta

Non basta sostituire due assessore, il governatore pugliese Emiliano deve azzerare la giunta. E’ l’ultimatum della segretaria del Pd Elly Schlein. Emiliano non è d’accordo,…

Omicidio a Marina di Lesina, arrestato un uomo di San Severo. Sarebbe stato l’autista del killer, tuttora sconosciuto

Un uomo di 44 anni, residente a San Severo nel foggiano, è stato arrestato nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Maurizio Cologno, 52 anni, ucciso con…

Arsenale in casa a San Pietro Vernotico, arrestato un incensurato di 39 anni

Un piccolo arsenale è stato a San Pietro Vernotico, nel brindisino, in casa di un incensurato di 39 anni. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono…

Made with 💖 by Xdevel