Ascolta Guarda

A Taranto un concerto per gli eroi della lotta al coronavirus con Al Bano, Rubino e Terranova

 

Al Bano Carrisi, Renzo Rubino e il tenore Gianluca Terranova in concerto a Taranto. Con loro i 70 elementi dell’orchestra ICO della Magna Grecia e con loro sul palco per presentare Mauro Pulpito. Un allestimento imponente con un sistema di luci che porta la firma di uno dei più accreditati Light designer italiani. Un concerto che il Comune di Taranto dedica a duecento ospiti selezionati tra i medici, gli infermieri e i protagonisti della lotta al Covid in Puglia.

Dove eravamo rimasti? dunque.

L’amministrazione comunale non ha mai smesso di accompagnare la comunità con l’ascolto privilegiato di musica in ogni suo genere attraverso i canali social e la filodiffusione collegata al Teatro cittadino. “Durante tutto il periodo del lockdown – commenta l’assessore comunale tarantino Fabiano Marti – abbiamo lanciato continui segnali per far capire a tutti che non avevamo alcuna intenzione di mollare. Ma ora è arrivato il momento di ripartire, anche se con tutte le limitazioni necessarie. E abbiamo deciso di farlo alla grande, con la nostra Orchestra della Magna Grecia e con tre testimonial d’eccezione come Al Bano, Renzo Rubino e Gianluca Terranova. Ma i veri ospiti d’onore della serata saranno i 200 rappresentanti di tutte le categorie che, durante il periodo terribile che abbiamo trascorso, hanno prestato il loro servizio volontario o professionale per il bene della comunità. Vogliamo ripartire da loro, vogliamo ripartire dalla musica, vogliamo ripartire da dove eravamo rimasti”.

Si riprende da dove ci si era lasciati: dalla musica, dal cantautorato italiano e dall’orchestra della Magna Grecia, ripartendo da una delle piazze più belle d’Italia con una scenografia unica. Alle spalle del palco il maestoso Palazzo del Governo e come orizzonte il mare, in una sorta di messaggio onirico e di speranza verso il futuro.
Il concerto di Taranto sarà la prima esibizione live per i tre artisti e sarà una performance unica nel suo genere in cui la potenza vocale di Al Bano e la cifra musicale di Renzo Rubino incontreranno il tema stilistico del tenore Terranova sulla musica scandita dagli uomini e dalle donne dell’orchestra della Magna Grecia diretta dal Maestro Piero Romano. “Dobbiamo riprendere con tutta la forza emotiva che era stata bruscamente interrotta e lo vogliamo fare rispettando tutte le prescrizioni COVID-19 – commenta Piero Romano, direttore dell’Orchestra della Magna Grecia – ma non rinunciando a nessuno dei professori della nostra Orchestra. In questi mesi abbiamo sviluppato una creatività social che sarà sicuramente affiancata in futuro alle attività di produzione dal vivo, ma da oggi siamo più consapevoli di quanto sia bello ed importante condividere la nostra arte nei teatri e nelle piazze”

Musica & Spettacolo

Norah Jones: “Un disco di Natale perché tornare bambini è bello”

La cantautrice rilegge i classici diNatale e non solo

“Superbabbo” di Marco Masini vince lo Zecchino D’Oro

Secondo posto per il brano firmato da Claudio Baglioni

Leggerissime

Il panettone del 2021 è per tutti i gusti

Disponibile dolce, salato, dorato. Quello che andrà per la maggiore? Il panettone al cioccolato fondente

Se siamo sociali il merito è dei neuroni

L’uomo è un animale sociale  e i neuroni legati al sistema di ricompensa potrebbero essere i responsabili di questa sua propensione …

 
  Diretta

Top News

Covid: ressa al botteghino del Teatro San Carlo a Napoli, il direttore dell’Asl Ciro Verdoliva e lo scrittore Maurizio De Giovanni vanno via

Troppa ressa al botteghino del Teatro San Carlo di Napoli, dove stasera è in programma la prima del film di Sergio Rubini dedicato ai fratelli De Filippo.…

Covid, in Italia aumentano i contagi e i decessi giornalieri

Oggi in Italia su 301.560 tamponi analizzati, 8503 sono risultati positivi. Indice di contagiosità al 3,1% ( 2,9% ieri ). Aumenta anche il numero dei…

Covid, due amiche No Vax stroncate dal virus a Napoli a dieci giorni di distanza

Due amiche, Francesca e Cinzia, sono morte a Napoli a distanza di dieci giorni. Vivevano insieme e avevano deciso di non vaccinarsi contro il Covid.…

Il giorno del Super Green pass, boom di certificazioni scaricate in 24 ore: quasi un milione per avvenuta vaccinazione

Record su record: sono esattamente 1.310.001, tra quelli base e rafforzati, i green pass scaricati nelle ultime 24 ore. La misure sul certificato verde ‘rafforzato’…

Locali

Sanità, Regione Puglia nomina nuovi direttori generali di Asl e ospedali

La Regione Puglia ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle Asl e dei Policlinici, tra conferme e novità. A Bari sono stati confermati alla…

Strattona la moglie e si avventa con un coltello contro i carabinieri, un arresto nel Brindisino

Avrebbe strattonato e minacciato di morte la moglie durante un litigio, per poi avventarsi con un coltello sui carabinieri, intervenuti sul posto dopo una segnalazione…

Covid, lieve calo dei contagi in Puglia e Basilicata, ancora molto colpito il Foggiano

È calato, come ogni fine settimana, il numero dei nuovi contagi in Puglia, 187, per un minore totale di tamponi analizzati rispetto al resto della…

Xylella, in Puglia la prima task force cinofila: i cani utilizzeranno l’olfatto per scovare il batterio

Una nuova arma contro la xylella, il batterio killer degli ulivi: una task force cinofila. Proprio come quella che viene utilizzata in porti e aeroporti…

Made with 💖 by Xdevel