Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Teatro Petruzzelli di Bari, si va verso la mediazione civile. Gli eredi Messeni Nemagna: “Draghi miglior interlocutore”

Il Natale potrebbe portare un regalo prezioso ai baresi: la risoluzione, in sede di mediazione civile, della contesa sul teatro Petruzzelli. e, a risolvere la controversia extragiudizialmente, potrebbe essere Draghi. I proprietari propongono infatti la strada della mediazione civile. Tramite gli avvocati Ascanio Amenduni e Ciro Garibaldi, gli eredi Messeni Nemagna hanno chiesto, all’organo di mediazione Aequitas, la convocazione di Comune, Commissario Delegato, Ministero dei Beni Culturali, Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli, Regione Puglia, Città Metropolitana e Presidenza del Consiglio dei Ministri. Contemporaneamente hanno “inviato una lettera al presidente Draghi per avvisarlo preventivamente della convocazione , che verrà fissata probabilmente prima di Natale, e manifestargli che il miglior mediatore possibile per noi sarebbe lui – spiega l’avvocato Amenduni – viste anche le lettere inviate al ministro Franceschini finora prive di riscontro”. “Chiamando in mediazione volontaria tutti gli enti pubblici – spiegano i legali – abbiamo cercato di valorizzare gli strumenti conciliativi che lo Stato ha introdotto con legge nel 2011, rispetto alle delicate situazioni determinate dalle due recenti sentenze della Corte di Appello di Bari”.

La questione. I giudici hanno stabilito la proprietà privata del teatro, ordinando al Comune la restituzione alla famiglia, a sua volta condannata (con altra contestuale sentenza) a restituire allo Stato gli oltre 43 milioni di euro dei costi della ricostruzione dopo l’incendio del 1991, e hanno dichiarato privo di efficacia il protocollo d’intesa del 2002, in base al
quale i proprietari avrebbero dovuto ricevere dalla Fondazione un canone quarantennale di 500 mila euro annui.
“Quel tavolo plurilaterale che finora non è arrivato – spiega l’avvocato Amenduni – ora può nascere, se gli interlocutori pubblici vorranno, davanti all’organo di mediazione”. “Ci aspettiamo che le parti convocate si presentino tutte: anche la cittadinanza lo aspetta – dicono i legali – . E se ci convocherà il sindaco, senz’altro non diserteremo una preventiva interlocuzione con lui, come da tempo abbiamo auspicato”.

La mediazione civile. Il decreto legislativo 28/2010, convertito nella legge 96/2017, all’articolo 1 spiega che si intende per: “a) mediazione: l’attività, comunque denominata, svolta da un terzo imparziale e finalizzata ad assistere due o più soggetti nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia, anche con formulazione di una proposta per la risoluzione della stessa; b) mediatore: la persona o le persone fisiche che, individualmente o collegialmente, svolgono la mediazione rimanendo prive, in ogni caso, del potere di rendere giudizi o decisioni vincolanti per i destinatari del servizio medesimo; […]”. All’articolo 2, la medesima legge, stabilisce le controversie oggetto della mediazione: “Chiunque può accedere alla mediazione per la conciliazione di una controversia civile e commerciale vertente su diritti disponibili, secondo le disposizioni del presente decreto […]”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Lady Gaga a Como per cantare a un matrimonio

La star è in Italia per prendere parte al matrimonio del miliardario inglese Howard

“Scendiamo in piazza” arriva a Bari

Il progetto promosso da Ace e l’associazione Retake  coinvolge 4 artiste pugliesi e sostiene la volontà dei cittadini di riappropriarsi degli spazi urbani per farli…

Leggerissime

Brad Pitt: “La gioia è una scoperta recente. Ho sofferto di depressione”

L’attore di Hollywood si confessa in una intervista e racconta i mali della sua anima

Il segreto per una buona frittura lo spiega la fisica

La scienza spiega quando si raggiunge la giusta temperatura dell’olio

 
  Diretta

Top News

G7, Biden: “Investiremo 600 miliardi in infrastrutture”. Draghi: “Eliminare per sempre la dipendenza dall’energia russa”

Un piano da 600 miliardi di dollari nei prossimi cinque anni per infrastrutture, ambiente, sanità e tecnologie sicure in tutto il mondo. È la risposta…

Covid, sale l’incidenza in Italia, 24%. Stabile il numero dei decessi giornalieri

In Italia su 199.340 tamponi analizzati – tra molecolari e antigenici – 48.456 sono risultati positivi. Incidenza al 24,8%, in aumento rispetto a ieri, 21.8%.…

Ucraina, la denuncia di Kiev: “Missili dalla Bielorussia”. Putin annuncia: “Daremo missili a corto raggio a Minsk”

L’Ucraina ha denunciato il primo caso di raid missilistico dal territorio bielorusso. Il tutto poche ore prima che il presidente russo, Vladimir Putin, annunciasse che…

Covid, in Italia calano decessi e tasso di positività. Stabili i ricoveri in terapia intensiva

In Italia, su 258.456 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 56.386 sono risultati positivi. In calo i decessi, passati dai 51 di ieri ai 40 di…

Locali

Ballottaggi in Puglia e Basilicata, a Barletta vince l’uscente Cannito. Policoro riconferma Bianco. Minervini rieletto a Molfetta. Tutti i risultati

Sono terminati i ballottaggi per l’elezione del sindaco negli 11 comuni, tra Puglia e Basilicata,. Unico capoluogo di provincia, Barletta. Qui il sindaco uscente di…

Covid: in Puglia altri tremila casi e un decesso, dati stabili in Basilicata

In Puglia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.022 nuovi casi positivi al coronavirus su 12.494 test analizzati, con un tasso di incidenza del…

Rubano in un’abitazione, poi appiccano il fuoco: si cercano due individui nel Leccese

Un incendio è scoppiato la scorsa notte all’interno di un’abitazione ad Acquarica-Presicce, nel Leccese, in via Cesare Battisti. Sul posto è giunta una squadra dei…

Incendi: in Puglia bruciano 150 ettari, distrutta pineta a Minervino Murge

Una pineta è stata completamente distrutta dalle fiamme nel territorio di Minervino Murge, nella Bat, dove da ieri pomeriggio è scoppiato un incendio che interessa…

Made with 💖 by Xdevel