Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Terremoto – oggi il primo funerale. Lutto nazionale: 290 morti

Sono i papà a vegliare su Marisol e Giulia, le due vittime più piccole del terremoto. Le mamme sono ricoverate in ospedale. Marisol, 2 anni, Giulia, 9 anni. La mamma di Giulia sI è fatta trasportare in barella dinanzi alla bara bianca della sua bambina. Il terremoto gli ha concesso soltanto la vita della seconda figlia, Giorgia, 5 anni, estratta viva dopo 16 ore. Sulla bara di Giulia il vigile del fuoco Andrea ha posato una lettera: “Ciao piccola, ho solo dato una mano a tirarti fuori da quella prigione di macerie. Scusa se siamo arrivati troppo tardi, purtroppo avevi gia smesso di respirare ma voglio che tu sappia da lassù che abbiamo fatto tutto il possibile per tirarvi fuori di lì. Quando tornerò a casa mia a l’Aquila saprò che c’è un angelo che mi guarda dal cielo e di notte sarai una stella luminosa. Ciao Giulia, anche se non mi hai conosciuto. Ti voglio bene “. Poco distante dalle bare bianche c’è Patrizia a vegliare sul marito e gli anziani genitori: in una manciata di secondi è rimasta sola. Frammenti di vite spezzate, macerie.
Il bilancio, l’ultimo, è di 290 morti, ma il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, parla ancora di altri dispersi, una decina di concittadini che mancano all’appello. Oggi giornata di lutto nazionale e il primo funerale di Stato ad Ascoli Piceno per le vittime di Arquata del Tronto. Saranno presenti il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, il premier Matteo Renzi, i presidenti di Camera e Senato. Un’altra cerimonia religiosa, senza salme, si svolgerà mercoledì ad Amatrice. Intanto la terra continua a tremare. Ieri una scossa di magnitudo 4.8 ha causato nuovi crolli ad Amatrice e reso insicuro il Ponte a “Tre Occhi”, importante via di accesso al paese. E’ stata chiusa per una frana la carreggiata in direzione Roma della Salaria nei pressi di Pescara del Tronto, la frazione di Arquata cancellata dal sisma.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Retake Bari con il marchio ACE per il sottopasso Duca degli Abruzzi

Sabato 2 luglio l’inaugurazione dello straordinario murale dedicato a Gino Strada

Tananai, ecco “Pasta”

Il nuovo singolo da domani 1 luglio. Scritta, composta e prodotta da Tananai è un invito a lasciare andare l’ansia e le preoccupazioni …

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Covid, mascherine sul posto di lavoro e smartworking: siglato nuovo protocollo

Le ultime misure anticovid sono nel nuovo protocollo siglato ieri per i luoghi di lavoro: non obbligo di mascherine ma raccomandazione. E più smartworking (anche…

Draghi blinda il governo: “Non è a rischio. No ad appoggio esterno del M5S”

Il governo non è a rischio. Il premier Draghi taglia corto sulle voci di una crisi interna per le tensioni con il M5S. Ed è…

Covid, in una settimana contagi aumentati quasi del 50%

In Italia, sono 83.274 i nuovi casi di Covid su 296.030 tamponi analizzati. L’incidenza passa dal 26,4% al 28,4%. Sono 59 i morti registrati nelle…

Finlandia e Svezia nella NATO, cade il veto della Turchia. La Russia minaccia nuove azioni militari

Il vertice NATO a Madrid si chiude con il definitivo via libera all’ingresso di Finlandia e Svezia nell’Alleanza Atlantica. La Turchia ha eliminato il veto,…

Locali

Famiglia gestiva lo spaccio di droga a Taranto, otto arresti. Le indagini partite da un omicidio del 2020

Avrebbe gestito lo spaccio di droga a Taranto con l’intera famiglia. La Squadra Mobile ha eseguito otto arresti (di cui 6 sono finiti in carcere…

Manca il personale, il museo MarTa di Taranto domenica resta chiuso. Il sindaco scrive al ministro Franceschini

“Domenica 3 luglio 2022 il Museo Archeologico Nazionale di Taranto rimarrà chiuso al pubblico per carenza di personale”. Un messaggio chiaro e di protesta è…

Bonus cultura, scoperta azienda di Maglie che vendeva beni non compresi nella misura: una presunta truffa da un milione di euro

Vendevano beni non previsti dal Bonus cultura, assegnato ai maggiorenni che compivano i 18 anni a partire dal 2016 da utilizzare per assistere a rappresentazioni…

Caldo record, nelle ultime 48 ore seimila accessi di pazienti nei pronto soccorso pugliesi

Negli ultimi due giorni c’è stato un aumento di pazienti che hanno fatto ricorso ai pronto soccorso pugliesi, quasi 6mila in appena 48 ore. E’…

Made with 💖 by Xdevel