Ascolta Guarda
banner 4 miglia

Trattamento di fine mandato ai Consiglieri regionali, la Puglia ci riprova

Quasi due anni dopo il colpo di mano estivo, sul quale ci fu una retromarcia solo dopo durissime critiche, i consiglieri della Regione Puglia hanno intenzione di riproporre l’introduzione del Tfm, il trattamento di fine mandato. Una sorta di liquidazione che era stata abolita nel 2012 per la spending review ma che, nel frattempo, quasi tutti i consigli delle altre regioni hanno ripristinato.  La Puglia lo fece di soppiatto ad agosto del 2021, ma poi fu costretta a fare marcia indietro dopo feroci polemiche. Se ne riparlo’ a fine anno ma anche in quel caso non se ne fece nulla. Ora invece c’è l’intenzione di riprovarci. La proposta arriva dal Pd. Due anni fa si era previsto di accantonare una mensilità (circa 7.000 euro lordi) per ogni anno di permanenza in Consiglio per ognuno dei 51 consiglieri. Ossia 35 mila euro per consigliere per una legislatura di 5 anni. La proposta attuale, firmata da tutti i capigruppo della maggioranza, ricalca quella idea. “L’ammontare dell’indennità è fissato nella misura dell’ultima mensilità lorda percepita, moltiplicata per ogni anno di mandato”. E soprattutto è retroattiva al 2013. In totale l’esborso per le casse regionali sarebbe insomma di più di 3, 7 milioni. I consiglieri contribuirebbero con una trattenuta del 24%. Per molti consiglieri,  che temono di non essere rieletti anche a causa della riduzione da 50 a 40 del numero dei componenti dell’assemblea dalla prossima legislatura (causato dal calo della popolazione pugliese al di sotto dei 4 milioni), si tratta di una possibilità di monetizzare il più possibile.  In vista di metter mano anche alla legge elettorale per attenuare pure gli effetti di quest’ultima novità. 

Mauro Denigris

Musica & Spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza: “Tutto è andato bene, la prevenzione è importante”

La conduttrice era a Roma per stare vicino a un’amica e andare al concerto di Gigi D’Alessio a Napoli: “Da lì parte uno tsunami. Risonanza,…

Carlo Conti: “A Sanremo tornano i big e i giovani e il Dopofestival. Mi piacerebbe aprire con Vasco”

Il conduttore del festival  invita il rocker italiano e annuncia le prime novità su Saremo2025: “La scelta delle canzoni sarà centrale. Poi viene tutto il…

Sport

Milan, Ibrahimovic annuncia: “Il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca”

L’ex campione in conferenza stampa: “Ci crediamo, è l’uomo giusto”

Parigi 2024, Malagò e gli atleti azzurri al Quirinale per la consegna del tricolore

Tamberi ed Errigo saranno i portabandiera olimpici, Mazzone e Sabatini quelli paralimpici

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7, le curiosità: dal selfie ritoccato al granchio blu sulla tavola dei Grandi

L’arrivo di Giorgia Meloni a bordo di una Fiat 500 vintage decappottabile, il saluto imbarazzato con Ursula von der Leyen ed Emmanuel Macron, l’abbraccio decisamente…

G7 in Puglia, la prima giornata tra lavoro e cerimonie. E a Brindisi la “cena dei poveri” fuori dal Castello

Su un campo da golf, occhi in su per assistere al lancio dei paracadutisti della Folgore al San domenico Golf Club, nel Brindisino. così si…

Rissa a Montecitorio: 15 giorni di sospensione al leghista Iezzi, 4 al pugliese pentastellato Donno e due giorni al dem salentino Stefanazzi

L’ufficio di presidenza della Camera ha votato le sanzioni per i deputati coinvolti nella rissa di ieri nell’Aula di Montecitorio (https://radionorba.it/autonomia-differenziata-rissa-tra-parlamentari-alla-camera-colpito-il-deputato-del-movimento-5-stelle-leonardo-donno/). Per il deputato della…

G7, Biden assente alla cena con Mattarella

Il presidente americano sarebbe affaticato Il presidente degli stati Uniti d’America Joe Biden salterà la cena che sarà offerta stasera dal presidente della Repubblica Sergio…

Locali

Amministrative, a Lecce si va al ballottaggio: Poli Bortone si ferma al 49,64%, Salvemini al 47%

Si andrà al ballottaggio a Lecce. La commissione centrale elettorale incaricata di rivedere i verbali delle operazioni di 4 sezioni ha ormai ultimato i lavori…

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Scontro tra auto e moto nel barese, un morto e un ferito grave

È di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto ieri sera lungo la statale 16, all’altezza di Palese, periferia nord…

Made with 💖 by Xdevel