Ascolta Guarda

Troppi turisti, a Martina Franca il sindaco obbliga all’utilizzo di mascherine all’aperto

Firmata l’ordinanza che varrà fino al 31 luglio, ogni giorno, dalle 19 alle 2, nel centro storico

Il centro storico di Martina Franca, nel tarantino, è affollato di turisti e il sindaco, Franco Ancona, decide per l’obbligo delle mascherine in alcune aree del centro storico, anche all’aperto, fino a fine mese. “Con ordinanza sindacale – si legge sulla pagina Facebook del Comune in Valle d’Itria – è fatto obbligo di indossare la mascherina chirurgica o di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso, con esclusione di dispositivi con filtro, tutti i giorni dalle ore 19 alle ore 2 del giorno successivo” nelle zone centrali “e in ogni occasione di tempo e di luogo in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro dal 9 al 31 luglio 2021”. “I numerosi turisti in città stanno affollando il centro storico cittadino” e “creando situazioni occasionali in cui il distanziamento di almeno un metro previsto dalle norme potrebbe non essere garantito”. Il sindaco Ancona si dice preoccupato anche per “la variante inglese del virus da Covid-19 che risulta a contagiosità particolarmente
elevata”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Nina Zilli e Danti al settimo cielo: è nata Anna Blue

I due artisti sono diventati genitori, Sui social una canzone per la bimba appena arrivata

Road to Battiti al rush finale: i Pinguini Tattici Nucleari mercoledì 7 giugno a San Foca

Si avvia alla conclusione il tour di avvicinamento al Radio Norba Cornetto Battiti Live

Leggerissime

Ponte del due giugno, sono 15milioni gli italiani in viaggio

Secondo le cifre di  Confcommercio Swg sono  molti gli indecisi fino all’ultimo anche per il meteo incerto

 
  Diretta

Top News

Operaio ucciso in casa a Fabriano, fermata la compagna

Un uomo di 60 anni, Fausto Baldoni,  è stato trovato morto in casa, a Fabriano, in provincia di Ancona, con una ferita alla testa. La…

Ucraina, bimba di due anni uccisa dai bombardamenti. Colpito un aeroporto

Il corpo di una bambina di due anni è stato estratto dalle macerie di un edificio alla periferia della città ucraina di Dnipro colpita ieri…

Incidente sull’A16, un pullman partito da Lecce finisce in una scarpata: un morto e 14 feriti

Era partito da Lecce ieri sera alle 23 ed era diretto a Roma Tiburtina il pullman della Flixbus con 38 persone a bordo finito in…

Taiwan, collisione sfiorata fra nave da guerra cinese e cacciatorpediniere Usa

Collisione sfiorata nello stretto di Taiwan fra una nave da guerra cinese il cacciatorpediniere americano Us Chung-Hoon, impegnato in un’attività congiunta Canada-Usa sulla libertà di…

Locali

Monopoli, lite tra vicini finisce a coltellate

A Monopoli, in via Quasimodo, un uomo di 45 anni ha accoltellato all’addome il vicino di casa al culmine di un litigio che sarebbe stato…

Schiacciato da una cisterna, anziano muore nei campi a Triggiano

Un 79enne di Triggiano, nel Barese, è morto schiacciato da una cisterna mentre era al lavoro in un appezzamento di sua proprietà.  Secondo quanto ricostruito…

Mafia, due arresti nel Foggiano per tentato omicidio

Due arresti per tentato omicidio, detenzione e porto di pistola, tutti aggravati dal metodo mafioso, eseguiti dalla polizia di Foggia sulla base dell’ordinanza di custodia…

Maltempo in Basilicata, ancora disagi alla circolazione dei treni. Riaperta la statale Basentana

In Basilicata – colpita ieri da forti temporali – è sospesa la circolazione ferroviaria tra Campomaggiore (Potenza) e Salandra (Matera) sulla tratta Taranto-Salerno, sulla quale…

Made with 💖 by Xdevel