Ascolta Guarda
Marinelli Medical

Ucraina candidata Ue, lunedì la prima riunione in Commissione. Venerdì prossimo la decisione, il Consiglio potrebbe esprimersi a fine giugno

Comincerà lunedì il percorso che potrebbe condurre l’Ucraina nell’Unione europea. Venerdì sarebbe previsto il parere della Commissione Ue sulla concessione dello status di candidato. Lunedì ci sarà una prima riunione dei commissari sul dossier che la presidente della Commissione Ursula von der Leyen affronterà oggi con Volodymyr Zelensky a Kiev. Poi, venerdì il collegio dei commissari – eccezionalmente fissato alla fine della settimana lavorativa – deciderà se dare luce verde alla candidatura. In questo caso la decisione finale spetterà al Consiglio europeo, probabilmente già al vertice di fine giugno. Tra gli Stati membri, però, ci sarebbero divergenze. Tra gli scettici Svezia, Danimarca, Olanda e Portogallo mentre Germania e Austria sembrerebbero indecisi. I Paesi dell’Europa dell’Est, Polonia in testa, sono tutti a favore così come anche l’Italia e, sebbene in apparenza con minore entusiasmo, anche Spagna e Grecia. La Francia, finora, non si è mostrata favorevole: ancora non si sa, ma fino a fine giugno il Paese detiene la presidenza del semestre europeo e forse attende la scadenza prima di esprimersi.

Nella valutazione la Commissione deve tener presente il buon funzionamento dell’amministrazione centrale e di quelle locali dell’Ucraina, nonostante il fortissimo stress della guerra. Anche la valutazione sullo stato della società civile, da parte di Palazzo Berlaymont, è sostanzialmente positiva mentre, da parti di Bruxelles, viene giudicato sorprendente il grado di digitalizzazione del Paese. Da un punto di vista economico – ma anche sotto molti altri aspetti – la valutazione dell’esecutivo Ue non poteva non basarsi sullo stato pre-bellico e, in ogni caso, l’impressione è che non sia negativa visto anche l’enorme potenziale dell’export agricolo del Paese.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Mahmood, il nuovo brano è “Ra ta ta”

Sarà in tour per tutta l'estate

Santi Francesi, da oggi il singolo “tutta vera”

Il brano esca a pochi giorni dalla partenza del tour estivo

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Due naufragi in mare al largo delle coste italiane, decine di morti e dispersi

Due naufragi in mare nel giro di poche ore hanno causato la morte di decine di migranti. La speranza si è infranta nonostante le condizioni…

Greenpeace Italia, Nord si tropicalizza e Sud si desertifica

Un Nord sempre più caldo, con un clima tropicale e un Sud sempre più desertificato, dove la siccità mette a rischio coltivazioni fondamentali per la…

G7, il video tra Meloni e Modi a Borgo Egnazia diventa virale in India

E’ diventato virale in India il video pubblicato sui social media in cui la premier italiana Giorgia Meloni accoglie a Borgo Egnazia, al vertice del…

Colpo di calore mentre compiono pellegrinaggio alla Mecca, morti sei fedeli

Stavano compiendo l’annuale pellegrinaggio Hajj alla Mecca, quando sei persone sono morte a causa di un colpo di calore. Le temperature infatti hanno sfiorato i…

Locali

Foggia dice addio a Matteo Tatarella, giornalista e fratello di Salvatore e Pinuccio

È morto la notte scorsa a Foggia all’età di 84 anni Matteo Tatarella, giornalista ed editore di lungo corso sin dai primi anni Settanta, in…

Salento, due persone morte per un malore in mare in 24 ore

In 24 ore sono state due, nel weekend le persone morte per un malore, probabilmente dovuto al caldo, in Salento. Una turista bellunese di 73…

Omicidio Notarangelo nel Foggiano, si segue la pista dell’agguato mafioso

Potrebbe celarsi la mano della criminalità organizzata mafiosa dietro l’omicidio di Bartolomeo Pio Notarangelo, il 36enne ucciso in una zona impervia del Gargano, in località…

Matera, rubava gioielli nella casa in cui lavorava come baby sitter: denunciata 26enne con due complici

Indagate a Matera tre donne, tutte del posto, per furto in abitazione, ricettazione, detenzione di armi clandestine e munizioni. Secondo quanto ricostruito, una delle tre…

Made with 💖 by Xdevel