Ascolta Guarda

Un italiano su tre non fa sport

L’allarme dei medici per i 20milioni di persone sedentarie



In Italia il 32.5% della popolazione è sedentaria. Sono circa 20milioni  gli Italiani che non praticano sport. La  percentuale è più  alta nelle donne. A non praticare sport è anche il  27% degli adolescenti tra i 3 e i 17 anni. Sono numeri che fanno preoccupare e che  impongono la necessità di promuovere maggiormente lo sport e di conseguenza la salute dell’intera società. È l’obiettivo che si pongono la Federazione degli oncologi, cardiologi e ematologi (Foce) e la Federazione Italiana Pallacanestro (Fip) con l’avvio di una collaborazione strutturata, presentata oggi a Livorno in occasione della partita di basket Italia-Ucraina, valida per le Qualificazioni al Mondiale 2023.
“Cancro, malattie ematologiche e cardio-vascolari interessano in totale oltre un sesto della popolazione – afferma Francesco Cognetti, presidente di Foce – i nuovi casi di tumori solidi l’anno sono oltre 390mila mentre quelli del sangue circa 35mila.
Le malattie cardiache rappresentano inoltre la prima causa di morte nel nostro Paese. Sono patologie potenzialmente prevenibili attraverso stili di vita sani. Tra questi, lo sport svolge un ruolo fondamentale: centinaia di studi scientifici, nazionali e internazionali, ne hanno evidenziato gli indubbi vantaggi. Per garantire protezione contro gravi malattie deve però essere praticato in modo continuativo e iniziato sin da giovani. È  quello che vogliamo insegnare ai cittadini che sembrano sottovalutare questi benefici”.


“Siamo lieti di collaborare con i medici specialisti rappresentati da Foce, per una grande iniziativa che vuole potenziare un binomio vincente come sport e salute – sottolinea iovanni Petrucci, presidente Fip -. La nostra Federazione conta oltre 300.000 tesserati e coinvolge quindi direttamente e indirettamente milioni di famiglie. Come dimostrano i dati ufficiali dell’Istat, la pandemia e il Covid-19 hanno avuto effetti nefasti anche in termini di pratica sportiva continuativa. Tra il 2020 e il 2021 risulta in calo ben del 15% tra tutti gli under 17. Vogliamo quindi dare il nostro contributo per rilanciare a 360 gradi l’attività  fisica”.
“Incentivare lo sport tra i giovani rappresenta un investimento per l’intera società  sia in termini di salute che anche di educazione – aggiunge Gianmarco Pozzecco, commissario tecnico della Nazionale di Pallacanestro -. Significa promuovere valori che hanno una ricaduta positiva sul singolo individuo e la collettività. Tra i più  importanti vi è appunto la tutela della salute, lo spirito di sacrificio, la promozione di una sana ed onesta competizione e anche il rispetto delle regole e degli altri. Lo sport infine può rappresentare anche un messaggio di pace”.

Angela Tangorra



Musica & Spettacolo

Domani a Gravina c’è “Road to Battiti” con The Kolors

Dalle 18 il quarto appuntamento con il radio live show di Radio Norba

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

È morto Franco Di Mare

Il popolare giornalista aveva rivelato in tv la sua malattia meno di un mese fa È morto Franco Di Mare, il popolare giornalista televisivo che…

Piogge in Veneto, rompe gli argini il fiume Muson. Isolate le abitazioni

Allerta maltempo in Veneto, dove nelle prime ore della giornata il fiume Muson dei Sassi è esondato a Camposampiero, nel padovano, in località Rustega, per…

La dura legge della par condicio, niente duello Rai Meloni-Schlein. Vespa furioso. Mentana pronto a un confronto all’americana

Il faccia a faccia da Bruno Vespa tra la premier Giorgia Meloni e la segretaria del Pd Elly Schlein non si farà. E, a questo…

Stop alle proroghe per tavolini e dehors: il ministro Urso li vuole rendere strutturali. Plauso dei commercianti, contrario il Codacons

Stop alle continue proroghe: si va verso una regolamentazione strutturale della presenza di tavolini e dehors fuori da bar, ristoranti e locali della movida nelle…

Locali

Fisioterapista ucciso a Bari, presunto omicida: “Ero lì, ma colpi di pistola partiti per sbaglio

Ha ammesso di aver avuto una colluttazione con la vittima, ma ha riferito che i colpi di pistola sono partiti accidentalmente mentre impugnava l’arma. Si…

Tenta una rapina in un negozio a Trani, ma il titolare reagisce e lo mette in fuga

A Trani, nella sesta provincia pugliese, un 30enne ha fatto irruzione a volto scoperto in un negozio di articoli sportivi, intimando di consegnargli la merce…

Pnrr, allarme dell’Ance: “In Puglia 1297 progetti non saranno finanziati”. Fitto: “Nessuna opera definanziata”

Sono 1297 i progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) che in Puglia non saranno finanziati per un totale di 458 milioni di…

Lavoro, a maggio in Basilicata oltre 3mila nuove assunzioni. Il 18% sarà stabile

Saranno 3180 le nuove assunzioni a maggio in Basilicata, 160 in più rispetto al 2023. È quanto emerso dal bollettino di ‘Excelsior Informa’, redatto dall’Agenzia…

Made with 💖 by Xdevel