Ascolta Guarda

Vacanze: Puglia, Sicilia e Toscana sono le mete più gettonate in Italia

Puglia, Sicilia e Toscana sono le destinazioni preferite di chi trascorrerà in Italia le vacanze estive. È quanto emerso da un’indagine realizzata dall’istituto Demoskopika per stilare l’identikit del turista post-Covid.

In base ai dati raccolti, circa il 51% degli italiani ha già deciso di andare in vacanza nei prossimi mesi, ma solo il 5,5% ha già prenotato. L’Italia è la meta più gettonata, scelta dal 92% di chi andrà in vacanza, mentre il restante 8% ha scelto mete estere. Tra le soluzioni preferite da chi resterà nei confini nazionali ci sono gli appartamenti in affitto, la casa di proprietà della famiglia o l’essere ospitati da parenti o amici. Tra le ragioni che hanno spinto circa 25 milioni di italiani a non partire ci sono l’impossibilità economica e la paura di nuovi contagi. Le mancate partenze, secondo Demoskopika, riguarderanno soprattutto i lavoratori autonomi, ma anche artigiani, commercianti, operai, lavoratori a basso reddito e disoccupati.
“In questo quadro”, ha commentato Raffaele Rio, presidente di Demoskopika, “saranno premiate le destinazioni turistiche che sapranno meglio interpretare i desiderata del mercato interno”.
Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Sanremo 2022, ecco il regolamento del festival

Ci saranno 24 artisti in gara e tre diverse giurie

Leggerissime

Mako, la principessa che ha rinunciato a tutto per amore

Ha sposato l’avvocato Kei. I due sposi hanno trent’anni e sono innamorati contro tutto e tutti

Lele e Clio genitori bis

 Compleanni con sorpresa per il chitarrista dei Negramaro e la moglie: ad aprile la famiglia si allarga

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia oltre 4mila nuovi casi e 50 decessi. Positività all’1%

In Italia sono stati individuati 4.598 nuovi positivi al covid nelle ultime 24 ore. In aumento rispetto a ieri, quando erano 4.054. Sono 50 le…

Il ddl Zan si blocca al Senato: con il voto segreto affossato il disegno di legge contro l’omotransfobia

Si blocca il ddl Zan, il disegno di legge contro le discriminazioni su omotransfobia e disabilità. Il Senato, infatti, ha votato a favore della cosiddetta…

Pensioni: dopo la fumata nera governo e sindacati tornano a discuterne

Sulle pensioni si proverà anche oggi a trovare un accordo tra governo e sindacati dopo che gli incontri di ieri a Palazzo Chigi non hanno…

Covid, rubate chiavi per generare Green pass europei: già annullati i certificati falsi

Pericolo Green pass in Europa. Alcune chiavi che consentono la generazione del certificato verde europeo, infatti, sarebbero state sottratte e con quelle sarebbero stati pubblicati…

Locali

Covid, sale l’incidenza in Puglia, oggi all’1.25%. Sotto controlli i ricoveri in Puglia e Basilicata

In Puglia, su 21417 tamponi analizzati, 265 sono risultati positivi. Incidenza all’1.25%, in netta risalita dopo oltre un mese. Quattro i morti. I contagi sono…

Il ministro Bianchi inaugura l’anno scolastico in Puglia: il Paese deve ripartire dal Sud e dal principio di eguaglianza

Mettiamoci sul falchetto di Federico II e dall’alto rivediamo il nostro Paese, che ha molti problemi, ma che noi siamo in grado di affrontare solo…

Pestarono un ex pusher per debiti di droga, il Tribunale di Bari condanna nove presunti affiliati ai clan

Avrebbero pestato un ex pusher e sodale di 23 anni che aveva accumulato debiti di droga davanti alla madre, al padre disabile e al nipote…

Made with 💖 by Xdevel