Ascolta Guarda

Biagio Antonacci: la mia storia, da carabiniere a cantante

Il cantante dj per un giorno a Radionorba

[inpost_pixedelic_camera slide_width=”1000″ slide_height=”640″ thumb_width=”75″ thumb_height=”75″ post_id=”7125″ skin=”camera_black_skin” alignment=”” time=”7000″ transition_period=”1500″ bar_direction=”leftToRight” data_alignment=”topLeft” easing=”linear” slide_effects=”simpleFade” grid_difference=”250″ thumbnails=”1″ pagination=”0″ auto_advance=”0″ hover=”0″ play_pause_buttons=”0″ pause_on_click=”0″ id=”” random=”0″ group=”0″ show_in_popup=”0″ album_cover=”” album_cover_width=”200″ album_cover_height=”200″ popup_width=”800″ popup_max_height=”600″ popup_title=”Gallery” type=”pixedelic_camera” sc_id=”sc1459452850365″]

Eccellente prova da dj per un giorno di Biagio Antonacci che al microfono di Radionorba ha co-condotto con Federico l’olandese volante. L’attesa è quella che precede le grandi occasioni, per il pubblico e per Biagio che entra in studio sostenuto dalla sua grande carica ed energia. Federico, padrone di casa del pomeriggio, lo accompagna in questa esperienza per cui Biagio non smette mai di ringraziare in primis il pubblico. Menzione particolare per la folla che si trova sotto l’ingresso della radio su cui Biagio si affaccia. Umile e modesto non tralascia niente, neanche nel racconto di quella che è stata la sua strada dagli esordi del piano-bar, anzi “chitarra bar, perché – ricorda – suonavo la chitarra in un locale di Milano”.
Tra aneddoti e storie legate alla gavetta iniziale, Biagio che oggi riempie gli stadi e i palasport, ricorda di quando cantava nei locali per 15-20.000 lire a serata. Poi l’incontro del destino con Ron: “Ero carabiniere a Garlasco quando facevo il militare” racconta “e andavo a casa di Ron a lasciargli i miei cd sperando che un giorno mi desse qualche buona notizia. Poi dopo tanto finalmente decise che meritavo la sua produzione e così nacque “Sono cose che capitano”, il mio primo album”.

Il pomeriggio in compagnia di Biagio va avanti così, tra annotazioni musicali sui singoli in programmazione in radio, i suoi preferiti e le novità dal suo ultimo disco con l’annuncio di un disco nuovo “che arriverà a gennaio del prossimo anno, perché ora sto già lavorando in studio”.
La passione di Biagio per i valori veri, per il mondo in cui viviamo e le storie da raccontare le viviamo durante la diretta anche grazie all’ascolto di alcuni dei suoi singoli del passato che ormai sono storia della canzone italiana: “Se io se lei”, “Iris”, solo per citarne alcuni.

Non manca la menzione delle prossime sei date del tour di Biagio che a settembre sarà prima ad Assago (il 7, il 9 e il 10) e a Roma (il 14, il 16 e il 17), date per cui c’è grande attesa da parte del pubblico.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Mario Biondi omaggia Baglioni

Il 18 aprile esce  “E tu come stai?”

Laura Pausini per “People” è fra 25 donne latine più influenti

Per la rivista: "Ha avuto coraggio e dato voce alla difesa di cause importanti come quella per i diritti umani"

Leggerissime

Chiara Ferragni torna sui social

L’influencer riappare sui suoi profili mostrandosi elegante e raffinata

Il cibo è la prima ricchezza dell’Italia

Il dato in occasione della prima Giornata del Made in Italy. Il vino è la voce principale dell’export

 
  Diretta

Top News

Continua la corsa del prezzo della benzina, quasi 2 euro al litro al self. Stabile il diesel

In continuo aumento il prezzo della benzina, mentre resta stabile il diesel. Dai dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mimit, aggiornati alle 8 del 16…

Copenaghen, incendio distrugge il palazzo della Borsa, crollata la celebre guglia

Un grosso incendio è divampato nell’edificio della Borsa nel centro storico di Copenaghen, risalente al XVII secolo, facendone crollare la famosa guglia alta 54 metri.…

Israele risponderà all’Iran, Teheran: “La replica sarà ancora più forte”. Ma Netanyahu rassicura: “Nessun pericolo per i Paesi arabi”

Netanyahu afferma che “Israele risponderà all’attacco dell’Iran” e Teheran dovrà aspettare “nervosamente senza sapere quando” accadrà. “Qualsiasi aggressione incontrerà una risposta ancora più forte”, minacciano…

Ponte sullo Stretto, arriva un esposto di tecnici messinesi che potrebbe bloccare l’opera

Dubbi sulla regolarità di pareri e documenti presentati per la costruzione del ponte sullo Stretto. Un esposto alla Procura di Messina e alla Corte dei…

Locali

Scontro frontale sulla provinciale a Canosa di Puglia: un morto e un ferito

Scontro frontale, nel tardo pomeriggio, sulla provinciale 231 all’altezza di Canosa di Puglia, nel Nordbarese. Il bilancio è di un morto e un ferito. La…

Nuova scossa nell’amministrazione di Bari: si dimette il presidente Amiu Puglia

Nuova tegola giudiziaria su Bari. Paolo Pate, presidente di Amiu Puglia, si è dimesso dall’incarico dopo essere stato stato rinviato a giudizio nell’ambito di un procedimento…

Rifiuti nel bosco urbano di Capurso, denunciato un imprenditore leccese

Rifiuti sversati illegalmente nell’area del bosco urbano a Capurso, nel Barese. Il Comune aveva previsto di adibire l’intera a spazi per cittadini, con strutture per…

Comunali Bari, Leccese e Laforgia restano entrambi in campo. Il comunicato congiunto: divisi al primo turno, ma dalla stessa parte

Vito Leccese e Michele Laforgia, in un comunicato congiunto, hanno spiegato che resteranno entrambi in campo come candidati sindaco di Bari. Nonostante questa divisione, si…

Made with 💖 by Xdevel