Ascolta Guarda
Laura Pausini 29 Marzo

Cannabis legale, depositate le firme. I promotori: “Referendum entro la primavera”

Un referendum entro la prossima primavera per legalizzare la Cannabis. E’ l’obiettivo delle 630mila firme depositate questa mattina in Cassazione dal Comitato promotore che le ha raccolte in poco più di un mese. “Oggi abbiamo portato in Corte di Cassazione le firme di oltre mezzo milione di italiane e italiani – ha detto Marco Peduca, presidente del comitato promotore e membro dell’Associazione Luca Coscioni – la risposta è stata straordinaria ma non sorprendente: hanno preso parte molti giovani, oltre il 70% delle persone che hanno firmato ha meno di 35 anni”. Con un Parlamento “immobile sui diritti – ha aggiunto – l’arma referendaria è l’unico modo con cui i cittadini possono far sentire la loro voce”.

“Significa abbattere la cultura ipocrita ed inefficace del proibizionismo, che in questi anni ha provocato solo danni, ha ingrassato la criminalità organizzata, ha intasato i tribunali, ha gettato in carcere generazioni di ragazzi e ragazze, ha aumentato la marginalità sociale e perfino l’insicurezza”, ha commentato il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni. “Il referendum è l’occasione – prosegue il leader di SI – per ricostruire un meccanismo di partecipazione che consenta alla società di questo Paese di fare irruzione in un dibattito politico spesso bloccato da una coltre di ipocrisia, come ha dimostrato il voto vergognoso sul Ddl Zan ha abbattuto una legge di civiltà”. “Ecco questo referendum- conclude Fratoianni – forse ci consentirà di evitare un rischio simile”.

Nel giorno in cui vengono depositate le firme per il referendum per la cannabis legale, FdI annuncia che, in caso di accoglimento da parte della Consulta, metterà su il comitato per il No al referendum, “che speriamo sia trasversale”. Giorgia Meloni puntualizza: “Storicamente – con Lega e FI abbiamo la stessa posizione su questa materia e mi aspetto un loro coinvolgimento”.

E al richiamo risponde immediatamente Gasparri. “Sono lieto che anche in altri movimenti politici ed in altre realtà si condivida la necessità, che abbiamo già avvertito da tempo, di costituire dei comitati per il no al referendum sulla cannabis qualora la Corte Costituzionale lo dovesse ammettere”. “Bisogna agire in maniera unitaria per difendere le buone cause. Pertanto potrebbe essere utile – conclude il senatore ‘azzurro’ – un confronto tra i comitati già costituiti e quelli annunciati affinché, con analoga convinzione, si svolga un’azione corale in cui ciascuno faccia la propria parte”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Laura Pausini mercoledì 29 marzo ospite di Radio Norba

Sarà nei nostri studi alle 12. Ecco come si potrà accedere

Pio e Amedeo ospiti di Radio Norba

Si preparano per il debutto di “Felicissima sera - All inclusive” su Canale5. Saranno in collegamento con i nostri studi giovedì 23 marzo alle 16 …

Sport

Scommesse sportive, nel 2022 un fatturato mondiale di 1,41 trilioni di euro

In media, su ogni partita della Serie A italiana sono stati scommessi 89milioni di euro

Tacconi dimesso dall’ospedale dopo un anno. Il figlio Andrea sui social: “Strada ancora lunga, vi terrò informati”

Ad aprile 2022 l'ex portiere di Juve e Nazionale fu colpito da un'aneurisma cerebrale

Leggerissime

Simona Ventura si sposa

Il matrimonio con Giovanni Terzi era stato rinviato tre volte a causa del covid. Ora c’è la data

Amore, gli uomini soffrono di più… sui social

Secondo una ricerca quando finisce un amore gli uomini parlano più delle donne del dolore che provano

 
  Diretta

Top News

Meloni alla Camera: “Calunnia allo Stato dire che lasciamo morire i bimbi in mare”. M5S all’attacco

Oggi è la giornata delle Comunicazioni alla Camera dei deputati in vista del prossimo Consiglio europeo del 24 e 25 marzo a Bruxelles. La presidente…

Forte terremoto in Afghanistan e Pakistan, una decina di morti e centinaia di feriti

Una potentissima scossa di terremoto di magnitudo 6.5 è stata registrata ieri pomeriggio nel nordest dell’Afghanistan. È stata avvertita chiaramente anche in Pakistan e in…

Meloni in Senato: esiste diritto a non essere costretti ad emigrare per cercare una vita migliore

Sulla guerra in Ucraina: è una menzogna dire che senza invio armi pagheremmo meno tasse L’invio delle armi a Kiev e i migranti, in primo…

Acqua, l’Onu lancia l’allarme: rischio crisi globale imminente

“L’uso eccessivo e l’inquinamento stanno drenando la linfa vitale dell’umanità” Il mondo sarebbe sull’orlo di una crisi globale per la mancanza d’acqua. A lanciare l’allarme,…

Locali

E’ stato chiamato Matera l’asteroide caduto il 14 febbraio sulla Città dei Sassi

È stato chiamato ‘Matera’ l’asteroide i cui frammenti sono caduti sul capoluogo lucano lo scorso 14 febbraio. L’esplosione in cielo causò un bagliore visibile da…

Medico sociale del Picerno aggredito da animale, è morto sul colpo

Il medico del Picerno Calcio, Lorenzo Pucillo, 70 anni, è stato aggredito da un animale, forse una mucca, ed è morto. A fare scattare le…

Malattia rara scoperta a tempo di record a Bari, migliorano le condizioni del nascituro. Un caso destinato a fare scuola nella letteratura

Le equipe di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Di Venere e di Malattie Metaboliche del Giovanni XXIII di Bari hanno individuato in 4 giorni una malattia…

Falsi certificati medici per patenti di guida, arrestato ufficiale dell’Aeronautica: 13 le misure cautelari tra Puglia e Veneto

Un tenente colonnello medico dell’Aereonautica militare e una sua collaboratrice sono stati arrestati, e sono finiti ai domiciliari, sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare…

Made with 💖 by Xdevel