Ascolta Guarda

Clima, il Papa alle Autorità: “La Cop26 di Glasgow deve dare risposte urgenti alla crisi ecologica”

“La COP26 di Glasgow è chiamata con urgenza a offrire risposte efficaci alla crisi ecologica senza precedenti e alla crisi di valori in cui viviamo”. E’ l’appello di Papa Francesco alle Autorità che parteciperanno all’incontro sul clima organizzato a Glasgow a novembre. Il monito è contenuto nel discorso consegnato ai partecipanti all’incontro in Vaticano “Fede e scienza: verso COP26”. “Lo sguardo dell’interdipendenza e della condivisione, il motore dell’amore e la vocazione al rispetto sono le tre chiavi di lettura che mi sembrano illuminare il nostro lavoro per la cura della casa comune”, ha aggiunto il pontefice. Arriva quasi immediata la risposta all’appello da parte del ministro degli Esteri Luigi Di Maio, anche lui intervenuto all’incontro. “Questo appello offre un impulso inedito alla CopP26, incoraggiando i governi ad un approccio ambizioso in vista di Glasgow”. I leader religiosi, spiega Di Mio, “hanno sempre avuto un ruolo fondamentale nel favorire l’assunzione di responsabilità da parte di ogni cittadino del mondo”.

Di Maio ripercorre anche l’estate difficile vissuta dal punto di vista ambientale. “La siccità, i vasti incendi di questa estate e le difficoltà di approvvigionamento idrico in diversi Paesi del Mediterraneo – dice – sono solo alcuni esempi dell’effetto destabilizzante del cambiamento climatico, in una regione che si riscalda venti volte più rapidamente rispetto alla media globale”. Il titolare della Farnesina aggiunge anche che “la diplomazia climatica costituisce una direttrice cruciale della politica estera dell’Italia, soprattutto in un anno in cui esercitiamo importanti responsabilità a livello multilaterale”.

“Tutto è collegato, nel mondo tutto è intimamente connesso – conferma Papa Francesco – non solo la scienza, ma anche le nostre fedi e le nostre tradizioni spirituali mettono in luce questa connessione esistente tra tutti noi e con il resto del creato”. E i chiarimenti sul creato: “Riconosciamo i segni dell’armonia divina presente nel mondo naturale: nessuna creatura basta a se stessa; ognuna esiste solo in dipendenza dalle altre, per completarsi vicendevolmente, al servizio l’una dell’altra”, sottolinea il Pontefice.

“Non si può agire da soli – ha ribadito – è fondamentale l’impegno di ciascuno per la cura degli altri e dell’ambiente, impegno che porti al cambio di rotta così urgente e che va alimentato anche dalla propria fede e spiritualità”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Pio e Amedeo, capodanno al cinema con “Belli ciao”

Il primo gennaio esce il nuovo film del duo comico foggiano. La regia di Gennaro Nunziante

Diodato, alla prima della Scala pensando alla sua Taranto

Il cantautore dedica un pensiero di dolore e speranza alla sua città che intravede in una delle scene del “Macbeth”

Leggerissime

Albero di Natale già acceso per 9 famiglie su 10

Il 63% degli italiani usa l’albero di plastica, 3milioni di famiglie scelgono quello naturale

Romania, un albero di Natale addobbato con fiale di vaccino

L’iniziativa per sensibilizzare la popolazione a immunizzarsi

 
  Diretta

Top News

Patrick Zaki ama l’Italia, il Bologna calcio e la letteratura napoletana di Elena Ferrante. Bonaccini: “Presto la cittadinanza italiana”

Tuta, scarpe bianche (colore simbolico degli imputati in Egitto), la mano alzata con il segno della vittoria, e un abbraccio con la madre e la…

Covid, quasi 18mila nuovi casi in Italia e 86 vittime: il tasso di positività sale di un punto, +15 ricoveri in terapia intensiva

Schizzano i nuovi casi Covid in Italia, con numeri mai così alti da aprile scorso: sono 17.959 nelle ultime 24 ore (il 9 aprile furono…

Tredicesime, arrivano 43milioni. Ci sarà la spinta ai consumi?

Il dato Confesercenti-Wsg. L’importo medio circa 1200euro  La tredicesima torna a crescere. Dopo il crollo del 2020, quest’anno l’ammontare della mensilità aggiuntiva dovrebbe arrivare a…

Germania, Olaf Scholz nominato cancelliere

Dopo 16 anni si chiude l’era Merkel Il socialdemocratico Olaf Scholz è  stato nominato cancelliere dal presidente Frank-Walter Steinmeier a Berlino al castello di Bellevue. …

Locali

Calcio, Serie D. Finisce a reti inviolate il derby di vertice Bitonto-Cerignola: i foggiani raggiunti dal Francavilla in Sinni

Termina senza reti la sfida al vertice tra Audace Cerignola e Bitonto a casa dei baresi. I foggiani restano al comando del girone H, ma…

Calcio, serie C: vietata la trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto. Domenica il derby in casa del Bari

Niente trasferta al San Nicola per i tifosi del Taranto al derby contro il Bari, in programma domenica prossima: l’ha deciso l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni…

Ruvo di Puglia, vandali no vax danneggiano l’insegna dell’hub vaccinale. Il sindaco: “Facinorosi deliranti”

La notte scorsa ignoti hanno danneggiato l’insegna dell’hub vaccinale di Ruvo di Puglia, in via Volta. Lo scrive su Facebook il sindaco, Pasquale Chieco, che…

Covid, salgono i casi nel Foggiano. A San Giovanni Rotondo mascherine all’aperto e a Troia annullati i primi eventi natalizi

Salgono i contagi nel Foggiano, due Comuni prendono precauzioni. A Troia, il sindaco Leonardo Cavaliere ha sospeso tutte le iniziative natalizie programmate per l’Immacolata a…

Made with 💖 by Xdevel