Ascolta Guarda
Banner Sanremissimo 23

Covid, sale l’incidenza settimanale e i ricoveri superano la soglia d’allerta quasi ovunque. Solo il Molise a rischio basso

Nonostante l’alta percentuale di vaccinati, il Covid torna a preoccupare anche l’Italia. L’incidenza settimanale continua ad aumentare: 176 per 100mila abitanti (3-9 dicembre 2021) contro 155 per 100mila abitanti della scorsa settimana (26/11-2/12). Sono i primi dati del monitoraggio della Cabina di regia, comunicati dall’Istituto superiore di sanità. L’incidenza massima si registra nella provincia autonoma di Bolzano, con il valore di 556,1 casi per 100mila abitanti. Seguono, con valori ampiamente oltre soglia, il Friuli Venezia Giulia (378 casi per 100mila), Veneto (365,5) e Valle d’Aosta (266,4). Nel periodo 16 -29 novembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è leggermente in diminuzione rispetto alla settimana precedente ma resta al di sopra della soglia epidemica.

Cresce, anche questa settimana, l’occupazione dei reparti ospedalieri: in terapia intensiva è all’8,5%, quasi un punto e mezzo in più rispetto a sette giorni fa. I ricoveri ordinari arrivano al 10,6% di occupazione dei posti letto da parte di pazienti Covid, anche in questo caso un punto percentuale in più. In particolare, sette regioni e province autonome superano, questa settimana, la soglia di allerta per l’occupazione di posti letto Covid nelle terapie intensive, fissata al 10%. Sono la Calabria (all’11,8%), Friuli Venezia Giulia (14,3%), Liguria (12,4%), Marche (14,8%), Bolzano (18%), Trento (16,7%), Veneto (12,4%). L’Emilia Romagna registra un valore pari al 10%. Superano invece la soglia di allerta del 15% per l’occupazione dei reparti di area medica quattro regioni e province autonome: Calabria (al 16,8%), Friuli Venezia Giulia (23,3%), Bolzano (19,2%), Valle d’Aosta (24,2%).

Tranne il Molise, che presenta un rischio basso, le altre venti regioni e province autonome risultano classificate a rischio moderato, con 12 di queste che riportano un’allerta di resilienza. Sempre tranne il Molise con 28 casi per 100mila abitanti, tutte superano comunque la soglia di allerta fissata a 50 casi per 100mila abitanti, limite oltre il quale risulta complesso attuare il tracciamento dei casi.

Aumentano fortemente i nuovi casi non associati a catene di trasmissione: sono 37.278 contro 30.966 della settimana precedente. In rialzo anche i nuovi contagi rilevati attraverso il tracciamento, al 34% rispetto al 33% di sette giorni prima. E’ in diminuzione la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (40% contro il 45%), mentre sale la percentuale di casi diagnosticati attraverso attività di screening (26% contro il 22%).

Stefania Losito



Musica & Spettacolo

Mara Sattei a Radio Norba: “Canto un brano magico”

A Sanremo con “Duemilaminuti” scritta da Damiano dei Maneskin e suo fratello ThaSup

Nek e Renga a Radio Norba: “La nostra unione sul palco parte da un grande feeling”

I due artisti hanno anticipato che pubblicheranno anche  un singolo insieme

Leggerissime

Sempre più turisti stranieri scelgono l’Italia per sposarsi

Aumentano anche gli italiani che si sposano in regioni diverse da quella di appartenenza

Gioco Album più belli dell'anno

 
  Diretta

Top News

Zelensky a Londra da Sunak: “Gran Bretagna la prima a venire in nostro aiuto”. Il premier britannico: “Gloria all’Ucraina”

Il leader ucraino sarà questa sera a Parigi, domani a Bruxelles “Un incontro fra leader forti. Un incontro fra leader di paesi forti. Un incontro…

Terremoto in Turchia e Siria, bilancio sempre più grave: oltre 11.500 morti e 40 mila feriti

Erdogan ammette errori nei primi soccorsi Si aggrava il bilancio del terremoto in Turchia e Siria. Le vittime ufficiali del sisma, complessivamente tra le due…

Biden parla alla nazione: finiamo il lavoro insieme. Ma gli americani per adesso lo bocciano

Nel discorso sullo stato dell’Unione, durato 73 minuti, il presidente statunitense Joe Biden ha parlato agli americani tracciando già una sorta di programma elettorale per…

Terremoto in Turchia-Siria: manca all’appello un italiano. I sopravvissuti: “Scenario apocalittico”

Uno scenario apocalittico, da fine del mondo. E’ la testimonianza dei sopravvissuti al devastante terremoto di magnitudo 7.9 che ha colpito la Turchia, al confine…

Locali

Scorrano, attende troppo a lungo la visita al pronto soccorso e prende a pugni il medico: fermato un 30enne nigeriano

Attende troppo a lungo per la visita nel pronto soccorso di Scorrano, nel Leccese, e sferra un pugno al medico che lo deve visitare. Non…

Nascondeva nel garage 32 chili di marijuana, un arresto a Lecce

Nascondeva 32 chili di marijuana in garage, chiusi in sacconi neri dell’immondizia e suddivisi in 18 confezioni in cellophane. A Lecce, la squadra mobile ha…

Spaccio di droga nel centro storico di Barletta e Cerignola, diversi arresti dei carabinieri in due blitz

Due operazioni dei carabinieri contro lo spaccio di droga, in Puglia, questa mattina. A Barletta dieci persone sono state arrestate, 8 in carcere e due…

Due bombole di gpl esplodono nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Ferita lievemente una donna

Due bombole di gas sono esplose nel giro di poche ore in provincia di Taranto. Nel capoluogo ionico, in via Oberdan, è rimasta lievemente ferita…

Made with 💖 by Xdevel