Ascolta Guarda

Eroi di guerra, l’ambasciatore italiano Zazo ha lasciato Kiev per ultimo e salvato cento persone di cui 20 bambini. Di Maio: “Il Governo è fiero di quanto ha fatto”

“Ha messo in salvo oltre 100 italiani tra cui neonati e bambini, è stato il simbolo di un sistema Italia che ha funzionato”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in una riunione all’Unità di Crisi della Farnesina, si è rivolto all’ambasciatore Pierfrancesco Zazo, in collegamento. “Voglio farle i complimenti e ringraziarla a nome di tutto il Governo: ho parlato con il presidente Draghi (che lo aveva citato già nelle comunicazioni in Senato, ndr), siamo tutti quanti fieri di quello che ha fatto – ha aggiunto – sono stati giorni veramente difficili, in cui si è trovato letteralmente sotto le bombe: è stato l’ultimo Ambasciatore a lasciare Kiev. L’ha fatto non da solo, ma con decine e decine di concittadini”.

“Dopo aver ospitato le persone in fuga, l’ambasciatore italiano è stato l’ultimo a muoversi da Kiev – racconta Andrea Palossi, imprenditore da 27 anni nell’Europa dell’Est, e ora nella capitale ucraina – Era nel convoglio di due autobus che trasportavano decine di donne e bambini, cui mi sono unito con la mia macchina. L’ho visto stanco, ma non spaventato. Zazo conosce il territorio ucraino, sapeva come muoversi e ha evacuato tutti prendendo le decisioni più giuste. Lo ringrazio e ringrazio tutte le persone che hanno collaborato a questa evacuazione, sperando che la mattanza finisca al più presto”.

Palossi ha la voce stanca di un lungo viaggio, 40 ore, per lasciare Kiev e raggiungere Iasi, in Romania, dove lo aspettavano la moglie e due figlie di 17 e 20 anni, tutte e tre partite con il penultimo convoglio organizzato da Zazo, dopo che le aveva ospitate una notte in casa sua. Ora sono tutti in viaggio per l’Italia, dove l’arrivo è previsto tra due giorni, nelle Marche, regione di cui è originario.

Palossi, 52enne, ha detto di essere in contatto continuo con amici e colleghi in Ucraina e di aver pernottato fino alla fine nella propria abitazione di Kiev, mentre l’ambasciatore ha ospitato soprattutto anziani, donne e bambini in fuga.
L’uomo ha fatto riferimento anche alle figlie, provate da una situazione precipitata in pochi giorni e che ha sconvolto la
loro vita: “A Kiev hanno gli amici e le bombe stanno uccidendo i civili. Siamo tutti con il cuore in Ucraina”, ha concluso.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Mark Owen torna con un nuovo singolo dopo 9 anni

Si intitola  “You Only Want Me” e  anticipa il quinto album solista Land Of Dreams

È morto Guido Lembo, lo chansonnier di “Anema e Core”

Per anni ha fatto ballare sui tavoli della celebre taverna di Capri

Leggerissime

Ed Sheeran è diventato papà bis

L’annuncio del cantante sui social: “Siamo in quattro”

Rihanna è diventata mamma

Secondo il sito Tmz la cantante ha avuto un maschietto che sarebbe nato il 13 maggio

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mosca: stop alle forniture di gas alla Finlandia da domani. Continua l’evacuazione di Azovstal

La Regione del Dondbass è un inferno: colpa di Mosca. Il senso delle dichiarazioni rilasciate da Zelensky per descrivere quanto accade in una delle zone…

Covid, in Italia si conferma trend in discesa. Indice di contagiosità scende all’11,2%

In Italia, su 233.745 tamponi analizzati, 26.561 sono risultati positivi. Incidenza che cala dal 12,2% all’11,4%. Si conferma il trend settimanale in discesa. Venerdì scorso…

Secondo attacco hacker russo in una settimana ai siti istituzionali italiani: la rivendicazione del collettivo Killnet. Al lavoro la polizia postale

Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla Polizia postale, al lavoro…

Crimini di guerra, condannato all’ergastolo il primo militare russo processato. Il giovane in lacrime al momento della sentenza

E’ incerta la sorte degli eroi del battaglione d’Azov dopo la resa imposta dal leader ucraino Zelensky. Circa 1.730 combattenti si sono consegnati alle truppe…

Locali

Covid, in Puglia 1.761 nuovi casi e 6 morti. Incidenza al 12,6%

Oggi in Puglia sono stati registrati 1.761 nuovi casi di contagio da covid-19 su 14.009 test, con un’incidenza del 12,6%. Sono invece sei i decessi.…

Rimorchiatore affondato, due indagati. Il comandante del pontone sequestrato: “Se avessero indossato i giubbotti, si sarebbero salvati”

Concorso in naufragio e omicidio colposo plurimo. Sono queste le ipotesi di reato per cui risultano indagati il comandante del rimorchiatore affondato mercoledì sera, Giuseppe…

Famiglia brindisina ricoverata dopo aver mangiato tonno adulterato, scattano le perquisizioni in nove aziende ittiche

Perquisizioni sono scattate da parte dei carabinieri dei Nas in 9 aziende ittiche i cui titolari sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di…

Peschereccio affondato, si cercano in mare i molfettesi Sergio Bufo e Mauro Mongelli. La procura sentirà testimoni e comandante superstite

Risultano al momento dispersi in mare da 36 ore i due marinai molfettesi Mauro Mongelli, di 59 anni, e Sergio Bufo, 60, a bordo del…

Made with 💖 by Xdevel