Ascolta Guarda

Juventus, Allegri si ripresenta: “Ronaldo? Maggiori responsabilità rispetto a tre anni fa”

Il tecnico è tornato sulla panchina bianconera dopo due anni

Ha voglia di rimettersi al lavoro Massimiliano Allegri, alla prima conferenza stampa dopo il ritorno sulla panchina della Juventus a due anni di distanza dal precedente quinquennio. Accanto a lui il presidente bianconero Andrea Agnelli, che era lì anche il 18 maggio 2019, nella conferenza stampa in cui veniva annunciato l’addio del tecnico livornese al club.

È come se fosse la prima volta, sono emozionato”, ha subito affermato Allegri, che ha ringraziato i tifosi per l’accoglienza ricevuta aggiungendo che “quello che è stato fatto in passato non serve per portare trofei”. Il tecnico ha poi detto di aspettarsi molto da Cristiano Ronaldo, tornato ieri a Torino. “È un grandissimo campione e un ragazzo intelligente”, ha spiegato, “Ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa perché c’erano giocatori con più esperienza”.

Un altro giocatore centrale nella nuova Juventus targata Allegri sarà anche Paulo Dybala, che sta trattando il rinnovo con la società bianconera. “L’ho lasciato ragazzo, l’ho ritrovato uomo. Su di lui punto molto, ma pretenderò anche molto”, ha affermato il tecnico. Dybala sarà anche vice-capitano, dato che “il primo è Chiellini, il secondo sarebbe Bonucci, che però ha saltato un anno e dunque azzerato l’anzianità”.

Sul sogno Champions League, sfiorato per due volte nel suo precedente quinquennio juventino, Allegri ha ammesso che “deve essere un desiderio da parte di tutti. Per vincerla ci sono tante componenti. Il primo obiettivo è passare il primo turno, dagli ottavi in poi possiamo vincerla”.

Pensiero finale per il Real Madrid, al quale il tecnico è stato accostato al termine della passata stagione. “Ringrazio il club”, ha dichiarato, “ma tornare qui è stato un atto d’amore nei confronti della Juventus”.

Vincenzo Murgolo

(Foto: pagina Facebook della Juventus)

Musica & Spettacolo

Steven Tyler è guarito, gli Aerosmith riprendono la tournée

Il frontman aveva subito danni alle corde vocali

Piero Pelù: “Grazie alla Dea musica ho combattuto la depressione”

Il rocker si era allontanato dalla musica dieci mesi fa per un forte shock acustico. Ora sta meglio ed è pronto a tornare …

 
  Diretta

Top News

Il procuratore Rossi sull’ondata di arresti: “La zona grigia esiste a Bari come in tanti altri posti”

La zona grigia esiste a Bari come in tanti altri posti. Lo ha dichiarato il procuratore di bari, Roberto Rossi, a margine dell’incontro “Potere mafioso…

Cade, urta la testa e muore dopo un litigio durante il concerto dei Subsonica a Firenze

Morto a Firenze uno spettatore del concerto dei Subsonica che si teneva ieri sera al Mandela Forum. Secondo una ricostruzione della polizia c’è stato un…

Strage nel Bolognese, si cerca la settima vittima dell’esplosione. Lo strazio dei familiari

Bilancio sempre più nero dell’esplosione alla centrale idroelettrica sul lago di Suviana, nel Bolognese. Dopo quarantotto ore di ricerche sale a sei il conto delle…

Bufera in Puglia: 5 Stelle fuori dalla giunta Emiliano. Conte: “Facciamo tabula rasa”. Gasparri sul governatore: “Lui e Decaro sono all’epilogo”

Quali deleghe lascia il Movimento Il Movimento Cinque Stelle lascia la giunta Emiliano in Puglia e Sinistra italiana chiede di azzerare o resettare. La nuova…

Locali

Omicidio a Marina di Lesina, arrestato un uomo di San Severo. Sarebbe stato l’autista del killer, tuttora sconosciuto

Un uomo di 44 anni, residente a San Severo nel foggiano, è stato arrestato nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Maurizio Cologno, 52 anni, ucciso con…

Arsenale in casa a San Pietro Vernotico, arrestato un incensurato di 39 anni

Un piccolo arsenale è stato a San Pietro Vernotico, nel brindisino, in casa di un incensurato di 39 anni. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono…

Rompe il braccialetto elettronico ed evade dai domiciliari, latitante rintracciato da Modugno

Era agli arresti domiciliari a Modugno, nel barese, con braccialetto elettronico, ma è riuscito a fuggire liberandosi del dispositivo. A Valencia, rintracciato Daci Vullnet, 37…

Fuori il M5S dalla giunta regionale pugliese. E Schlein chiede a Emiliano “un netto cambio di fase”

Il M5s è uscito dalla giunta regionale della Puglia. “Rinunciamo al nostro ruolo di governo, rimettiamo tutte le deleghe” e in questo modo “ci assumiamo…

Made with 💖 by Xdevel