Ascolta Guarda
Laura Pausini 29 Marzo

L’arresto dell’ex presidente della Samp, indagata anche l’ex moglie. La figlia intercettata: “Mio padre sta fuori di testa”

Si allarga l’inchiesta della Procura di Paola nell’ambito della quale è stato arrestato l’ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero: indagata anche l’ex moglie, Laura Sini. Per la donna, il Gip ha disposto il divieto temporaneo di esercitare attività di impresa per 12 mesi. Sini è indagata quale ex consigliera di amministrazione della Ellemme –
fino al dicembre 2010 – per bancarotta fraudolenta per distrazione.

Intanto, il giudice per le indagini preliminari, nell’ordinanza di custodia cautelare per Ferrero e altri 4 indagati, scrive di “un concreto e gravissimo pericolo di commissione di delitti analoghi a quelli per cui si procede”. Sono indagati per presunta bancarotta per il crac di quattro società. Nel provvedimento il giudice scrive che “appare infatti elevato il pericolo che, ove liberi di circolare sul territorio, gli indagati possano operare illecitamente in maniera sia diretta che mediata, anche attraverso contatti e comunicazioni reciproche e/o con terzi”. E ancora: “tanto risulta alla evidenza dalla pluralità e dalle stesse modalità di commissione dei delitti connotate dall’inserimento di un contesto soggettivo ed oggettivo allargato, caratterizzato, da una notevole predisposizione di mezzi da un considerevole impegno in termini di attività gestoria e da una enorme numero di operazioni amministrative e contabile”. Per il magistrato, inoltre, “i forti interessi personali sottesi alle condotte in esame, l’elevato grado di coinvolgimento nel contesto soggettivo e oggettivo di riferimento, il numero e la gravità delle condotte loro ascritte per come indicate nella provvisoria imputazione e l’inserimento delle stesse in un contesto soggettivo e oggettivo allargato, fanno ritenere che l’applicazione di una misura non custodiale sia inidonea allo scopo”. 

In una delle intercettazioni citate dal gip di Paola nell’ordinanza di custodia cautelare, sono citate le parola della figlia, Vanessa Ferrero. “Io non ho fatto una cosa delle 16 denunce penali che ho! Non ci sta con la testa, sta fuori di testa. Io mi voglio levare da questo ginepraio”, si legge, riferendosi al padre Massimo. Dai dialoghi intercettati emerge il difficile rapporto che la figlia, da ieri agli arresti domiciliari, ha con il padre. “Invece di dire ‘amore scusa che ti ho messo in questa situazione di merda, a paga’ la galera, quando i problemi sono miei non tuoi, perdonami figlia diletta’, così dovrebbe comportarsi. Io non c’ho manco i soldi per la spesa”.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Laura Pausini mercoledì 29 marzo ospite di Radio Norba

Sarà nei nostri studi alle 12. Ecco come si potrà accedere

Diodato ospite di Radio Norba

Sarà nei nostri studi martedì, 28 marzo, alle 15:30

Leggerissime

Social, torna la musica di Soundreef su Meta

Da ieri è iniziato il ripristino dei brani

Diletta Leotta mostra il pancino per la prima volta

Ha postato una foto in cui è in vacanza dopo aver comunicato di essere incinta

 
  Diretta

Top News

Ex alunna fa strage in una scuola elementare a Nashville: sei morti, tra cui tre bambini

La killer, 28anni, è stata uccisa dalla polizia Ennesima strage in una scuola statunitense e ancora bambini tra le vittime. Una ex alunna di 28…

Belgio, otto presunti terroristi arrestati: sospettati di preparare un attacco jihadista

Stavano probabilmente organizzando un attacco terroristico di matrice jihadista, ma sono stati arrestati. Otto persone sono finite in manette, in Belgio, perché sospetti terroristi. Perquisizioni…

Il premier Netanyahu fa marcia indietro: sospesa la riforma della giustizia

Marcia indietro. Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha deciso sospeso l’iter per la riforma della giustizia. Sono state rinviate la seconda e la terza lettura…

È morto Gianni Minà

L’annuncio sulle sue pagine social. Aveva 84 anni ed è scomparso dopo una breve malattia  “Gianni Minà ci ha lasciato dopo una breve malattia cardiaca.…

Locali

Salento, scoperti yacht italiani battenti bandiera estera per evadere le tasse

Si chiama “flagging out”, è il fenomeno per cui i proprietari di yacht di lusso iscrivono i loro natanti nei registri navali stranieri riducendo così…

Accoltellò per strada il rivale, arrestato per tentato omicidio un 46enne di Galatina

Avrebbe accoltellato un 54enne per strada, di sera, a Galatina, nel Leccese, dopo un’accesa lite lo scorso 9 febbraio. E’ finito in carcere per tentato…

Donna accoltellata al collo a Bari, ricercato l’aggressore

A Bari una donna 32enne di nazionalità georgiana è rimasta gravemente ferita da alcune coltellate al collo. L’aggressione sarebbe avvenuta all’interno di un’abitazione nel rione…

Lecce, irregolarità in oltre la metà delle mense scolastiche

A Lecce sono state riscontrate irregolarità in oltre la metà delle mense scolastiche ispezionate dai carabinieri del Nas, in particolare su qualità e sicurezza degli…

Made with 💖 by Xdevel