Ascolta Guarda

Mafia Gargano, intervista al vice ministro Bubbico: “Possibili infiltrazioni mafiose nella politica locale, presto sviluppi”.

“Verificheremo anche eventuali infiltrazioni della mafia foggiana nell’economia legale e nelle istituzioni locali, nei prossimi giorni ci aspettiamo sviluppi”. Lo ha detto a Radionorba il vice ministro dell’Interno, Filippo Bubbico, intervenendo sull’emergenza criminalità nel foggiano dopo la strage mafiosa di San Marco in Lamis.

L’invio dei rinforzi a presidio del territorio – ha detto Bubbico – serve a dare sicurezza ai cittadini e agli imprenditori taglieggiati perché denuncino tutto, liberandosi dal giogo della criminalità”.

“Attualmente – ha continuato Bubbico, parlando dell’offensiva decisa da Ministero dell’Interno dopo la strage – registriamo risultati molto interessanti, quel territorio va bonificato dalle presenze criminali che per troppo tempo sono state anche coperte da una certa indifferenze dai cittadini taglieggiati: è giunto il momento di ribellarsi, lo Stato sta facendo la propria parte e sicuramente avremo altri sviluppi nei prossimi giorni”.

 

Vi risultano infiltrazioni dei clan mafiosi nell’economia legale e nella politica locale? 

“Questo è un problema presente in generale nelle zone controllate dalle mafie, sul Gargano questo problema sarà approfondito, saranno fatte tutte le analisi, va interrotto qualunque tipo di relazione tra organizzazioni mafiose e istituzioni locali. La mafia agisce in questo modo, le organizzazioni criminali puntano a infiltrare le istituzioni, è ragionevole pensare che possa accadere anche lì, è necessario scuotere le coscienze di tutti perché ci sia una ribellione al dominio criminale e ripristinare la libertà per gli imprenditori onesti”.

 

Ma di chi è la colpa della sottovalutazione del fenomeno mafioso nel foggiano?

Quando ci sono fenomeni di sottovalutazione della presenza criminale e mafiosa le responsabilità sono un po’ di tutti, vanno ricercate in ogni direzione per questo oggi  è importante cogliere questo momento, questa reazione forte delle istituzioni, della magistratura per chiamare i cittadini a fare la propria parte”.

Sulla missione affidata ai 192 uomini delle forze dell’ordine che da domani (mercoledì 16 agosto) daranno man forte sul Gargano, Bubbico ha spiegato che si tratta di accentuare “il controllo e il monitoraggio delle organizzazioni criminali, che creano paura, tutto questo potrà indurre i cittadini e gli imprenditori che sottostanno al giogo criminale a liberarsene, denunciando”.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Cristiana Capotondi è diventata mamma, ma la bimba non è di Andrea Pezzi

L'annuncio: "Ho chiesto ad Andrea di starmi accanto durante la gravidanza. Dopo 15 anni non stiamo più insieme"

Tiziano Ferro, svelate le tracce del nuovo disco

Nell’album le collaborazioni di Sting, Roberto Vecchioni, Caparezza e Ambra

Leggerissime

Twitter, Musk fa retromarcia e rivuole il social per 44 miliardi. E il titolo schizza a Wall Street

Il miliardario vorrebbe trasformare la piattaforma in un'app onnicomprensiva (non meglio precisata): "X, la app di tutto", cinguetta

 
  Diretta

Top News

Brescia, aggredisce assistente sociale e si barrica in casa con il figlio di 4 anni. Forse è armato

Sono proseguite tutta la notte e sono ancora in corso le trattative tra i carabinieri e un uomo che si è barricato in casa a…

Consiglio dei Ministri, via libera a otto impianti rinnovabili. Progetti anche in Puglia e Basilicata

Ci sono anche tre progetti in Puglia e tre in Basilicata tra quelli approvati oggi dal Consiglio dei ministri su proposta del presidente, Mario Daghi.…

Formazione nuovo Governo, Giorgia Meloni si affiderà ai tecnici. Gli alleati attendono i nomi e scoppia la polemica con il premier uscente Mario Draghi sui fondi europei

Prima riunione di partito per Fratelli d’Italia dopo il successo elettorale. Giorgia Meloni, quasi certamente prossimo premier, coordina lo stato maggiore, cui formula una richiesta…

Turista americano chiede di parlare con il Papa e scaraventa al suolo due busti, danneggiandoli. E’ stato fermato dalla polizia vaticana

Un turista americano, di origini egiziane, ha scaraventato al suolo due buste antichi, poggiati su due mensole all’interno della galleria Chiaramonti, e li ha danneggiati.…

Locali

Omicidio del boss di Trinitapoli Cosimo Carbone, ergastolo al presunto killer confermato anche in appello

È stata confermata in appello la condanna all’ergastolo per Alberto Campanella, 35 anni, di Trinitapoli, nella provincia di Barletta-Andria-Trani, accusato dell’omicidio di Cosimo Damiano Carbone,…

Bari, docente schiaffeggiato per aver messo una nota a una studentessa. L’uomo sarebbe stato già denunciato da altre mamme

La preside dell’istituto: “Comportamenti non consoni” Un docente di diritto ed economia dell’istituto professionale “Ettore Majorana” di Bari ha denunciato di essere stato aggredito in…

Blitz antidroga tra Puglia e Molise, 18 misure cautelati. A capo dell’associazione a delinquere, un foggiano incensurato

C’è anche la Puglia tra le regioni convolte in un blitz antidroga, condotto tra il Foggiano e il Basso Molise. L’inchiesta è stata coordinata dalla…

Regione Puglia, maggioranza spaccata. Manovre per un nuovo partito

L’ennesimo rinvio della legge per rinnovare la governance dell’Agenzia per le politiche attive del lavoro e la bocciatura della legge sul fine vita rischiano di…

Made with 💖 by Xdevel