Ascolta Guarda

Mezzo milione di spettatori in TV per il Capodanno di Radionorba in diretta da Bari

Centodiecimila spettatori in piazza stimati dalla Questura, quasi mezzo milione in tv secondo Auditel e oltre un milione di interazioni con i video e le stories pubblicati da Chiara Ferragni sul suo profilo Instagram, senza considerare le centinaia di migliaia di click sui social del Gruppo Norba e degli artisti. Il concerto di Capodanno organizzato a Bari da Radionorba è stato un successone, da ogni punta di vista. “Le nostre aspettative sono state pienamente confermate”, commenta Marco Montrone, presidente di Radionorba e direttore generale del Gruppo Norba, che insieme al sindaco di Bari Antonio Decaro ha fortemente voluto l’organizzazione di questo evento. “Sapere che la gran parte dei residenti del nostro territorio ha scelto noi rispetto ai tradizionali spettacoli televisivi di Capodanno ci rende davvero felici e ci ripaga dei grandi sforzi compiuti per allestire uno show di qualità. E’ stato il modo migliore per chiudere un 2016 molto positivo per il Gruppo Norba. Radionorba e Telenorba hanno consolidano le proprie leadership indiscusse in termini di audience senza però mai rinunciare alla ricerca e alla sperimentazione nella nostra offerta radio-televisiva e non da ultimo, a giugno scorso, abbiamo allargato la nostra offerta al web con Norbaonline, portale di riferimento dei nostri media, già seguito da centinaia di migliaia di utenti, ma con obiettivi molto più ambiziosi per il 2017. Un evento di Capodanno, dunque, che con il suo successo su tutte le piattaforme, in piazza, in Tv, in radio e sulla Rete rappresenta sostanzialmente la sintesi del lavoro che abbiamo fatto in questo anno, cercando sempre più di proporci come “media company” a tutto tondo, senza mai rinunciare al legame con il nostro territorio”.

[inpost_pixedelic_camera slide_width=”1000″ slide_height=”633″ thumb_width=”75″ thumb_height=”75″ post_id=”11657″ skin=”camera_black_skin” alignment=”” time=”7000″ transition_period=”1500″ bar_direction=”leftToRight” data_alignment=”topLeft” easing=”linear” slide_effects=”simpleFade” grid_difference=”250″ thumbnails=”1″ pagination=”0″ auto_advance=”0″ hover=”0″ play_pause_buttons=”0″ pause_on_click=”0″ id=”” random=”0″ group=”0″ show_in_popup=”0″ album_cover=”” album_cover_width=”200″ album_cover_height=”200″ popup_width=”800″ popup_max_height=”600″ popup_title=”Gallery” type=”pixedelic_camera” sc_id=”sc1483365532275″]

Tornando al Capodanno di Bari, gli ingredienti per un evento di grande portata c’erano tutti. Intanto l’organizzazione della radio del sud, una garanzia sui grandi eventi. E poi, naturalmente, gli autori dei brani più ascoltati nel 2016, J-Ax e Fedez con la loro “Vorrei ma non posto” e la rivelazione dell’anno Fabio Rovazzi, con “Andiamo a comandare”. Uno spettacolo che stando alla critica e a quanto riportato dalla stampa locale e nazionale è piaciuto a tutti, in piazza, ma anche in radio e in tv, con gli ascolti televisivi che hanno fatto totalizzare ben 425.416 spettatori ed un picco a ridosso della mezzanotte con oltre il 15% di share.

 

[huge_it_slider id=”2″]

Musica & Spettacolo

La musica italiana vola nel mondo

Ascolti record per i nostri artisti sia nel nostro Paese che fuori

Clementino torna sul set: il rapper alla sua seconda prova di attore

Dopo aver recitato diretto da Castellitto ne “Il materiale emotivo”, ora gira il film dedicato al mito di Lamborghini

Sport

Calcio, anche De Rossi e Del Piero tra i neo-allenatori Uefa A

Gli ex campioni del mondo hanno superato, insieme ad altri, il corso di Coverciano

Ciclismo, Mondiali su pista: a Roubaix l’Italia piglia tutto come alle Olimpiadi di Tokyo

A segno il quartetto di Marco Villa e Letizia Paternoster nell'Eliminazione. Argento per l'inseguimento femminile

Leggerissime

Vito Dell’Aquila, dopo la medaglia di Tokyo….arriva la patente!

Il campione di Tokyo condivide in traguardo con i followers

Chiara Ferragni in ospedale per Vittoria

Paura per la mamma influencer: la piccola aveva febbre alta e difficoltà respiratorie. Ora sta meglio

 
  Diretta

Top News

Nucleare, Cingolani: “Non sono contrario ma neanche un fan. La priorità è decarbonizzare”

Aperture verso l’impiego dell’energia nucleare in Italia arrivano stamani dalla Puglia, dove il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, sta partecipando alla terza giornata di…

Smart working nella PA, ecco le linee guida di Brunetta: turnazione e prevalente lavoro in ufficio

E’ possibile alternare il lavoro agile (smart working) con quello in presenza purché quest’ultimo sia prevalente e vi sia una turnazione che garantisca i servizi…

Tragedia sul set a Santa Fe, a Baldwin era stato detto che l’arma era sicura

All’attore hollywoodiano Alec Baldwin era stata consegnata un’arma carica da un assistente alla regia che gli aveva indicato fosse sicura, poco prima del tragico incidente costato la…

Punisce un alunno vivace facendogli sputare addosso dai compagni, condannata una insegnante nel vicentino

Aveva messo in fila 22 alunni di una scuola primaria di Vicenza, intimando loro di sputare contro un compagno di classe per punirlo. La Corte…

Locali

San Severo, arrestato il custode della scuola: avrebbe sparato al bidello per una battuta di troppo

E’ stato arrestato per tentato omicidio e portato in carcere dai carabinieri l’83enne custode della scuola media Petrarca di San Severo (Foggia), che ieri pomeriggio…

Giravano per strada con un machete, filmandosi e diffondendo i video in rete: denunciati 4 giovanissimi

Giravano nel centro storico di Corato, nel Nordbarese, brandendo un machete e filmandosi durante la bravata, per poi diffondere il video sui social. La Polizia…

Agguato in campo rom di Barletta, il responsabile avrebbe agito per vendicare il furto di una collana

Si è costituito in questura a barletta, un 31enne responsabile del ferimento di un 43enne residente nel campo rom di Barletta, una settimana fa, con…

Duplice agguato di mafia a Bari, sospeso il comandante dei vigili urbani di Sammichele

Il Comune di Sammichele di Bari “sta procedendo a sospendere d’ufficio dal servizio il comandante Domenico D’Arcangelo”, arrestato ieri nell’ambito di una indagine della Dda…

Made with 💖 by Xdevel