Musica - Annalisa nel nuovo album è “Nuda” - Radionorba
  • Scarica l'app

Musica – Annalisa nel nuovo album è “Nuda”

Musica – Annalisa nel nuovo album è “Nuda”

L’album anticipato dal singolo “Tsunami”

Il nuovo lavoro era pronto gia’ per uscire a marzo, ma il Covid-19 ne aveva fermato la corsa. Ora Nuda, settimo album di Annalisa, vede finalmente la luce (il 18 settembre per Warner Music), anticipato dai singoli “Houseparty”, “Vento sulla Luna” e “Tsunami”. “E’ un disco decisamente migliore di quello di marzo – racconta Annalisa –  perche’ questi mesi mi hanno permesso di curare ogni dettaglio, rivedere
gli arrangiamenti, approfondire il discorso”.
La cantante ligure spiega così il titolo: “Mi metto a nudo dal punto di vista umano, ma anche da quello artistico. Via filtri e orpelli, per far arrivare altro, nel bene e nel male, perche’ ormai siamo abituati a far arrivare solo la parte migliore di noi che pero’ non e’ l’unica”, spiega lei che afferma di vivere la Musica in maniera totalizzante “e non c’e’ un’Annalisa privata e un’Annalisa sul palco, sono sempre e solo io. E’ la mia vita sempre. E anche se in questo modo sei alla merce’ del giudizio altrui, lo trovo un bel messaggio di
vicinanza con il prossimo”.
Il disco è stato costruito  “pensando a un lato A e un lato B, ovvero quello che di solito e’ sullo sfondo, i dettagli che danno profondita’, che poi sono le mie due anime che si completano a vicenda”.L’album si compone di  tredici brani e quattro collaborazioni eccellenti con Rkomi (Vento sulla Luna), J-Ax (Romantica), Achille Lauro (N.U.D.A. (nascere umani diventare animali) e Chadia Rodriguez (Principessa). “Ogni duetto – spiega – approfondisce un lato che l’ospite rappresenta. Non mi sento
ostacolata dall’essere una donna cantautrice, ma di certo c’e’ da impegnarsi di piu’ per essere credibili. Colpa di un retaggio culturale duro a morire e per questo e’ importante continuare a parlarne”.

Il duetto con J-Ax rappresenta l’affermazione del proprio essere oltre gli stereotipi e le convenzioni, Lauro il gioco e la follia in Musica, Rkomi la gentilezza della scrittura anche negli argomenti piu’ pesanti.

Annalisa dedica un pensiero al festival di sanremo a cui per ora non pensa e dice: “Faccio fatica a immaginarlo, ma si fa quel che si può. La Musica ha tante vie per prendere il volo, in questo momento e’ tutto piu’ difficile, con soluzione che speriamo siano transitorie, ma non ci arrendiamo. Stiamo ripartendo con tanta energia positiva”.

Annalisa ha dovuto rimandare di un anno “Il Party sulla luna”, la festa/concerto fissata per il 4 maggio 2020 al Fabrique di Milano e ora rimandata al 5 maggio 2021.

Angela Tangorra