Ascolta Guarda

Musica – Ermal Meta: messaggi razzisti dagli haters

Ermal Meta, reduce dal festival di Sanremo dove ha conquistato il terzo posto con “Un milione di cose da dirti” non ci sta e risponde agli haters razzisti che lo hanni attaccato nei giorni scorsi.

In un video pubblicato sui social, Ermal racconta che nei giorni scorsi è stato inondato d aun mare di amore ma anche attaccato dagli haters che a propostito della sua partecipazione alla finalissima del festival gli  hanno scritto  frasi come “Ci mancava solo che vinceva l’albanese” oppure “Tornatene a casa tua”. Dice Ermal: “Direte voi perchè ti occupi anche di queste cose che ti sono state dette? Ora ve lo spiego: perchè l’odio è come la merxx, riesce a inquinare qualsiasi cosa.  Leggere  commenti o cose di questo genere che non voglio più ripetere perchè sono offensive,  ma non per me ma per chi le pronuncia. Scritte  da ragazzi molto piu giovani di me, che magari hanno 20  o 22 anni, mi fa sorridere perchè io sono in qusto splendido paese da 26 anni e sono piu italiano di loro perchè ci sono arrivato prima qui,  nonostante io sia arrivato da un’altra parte ed è molto strano ripeterle nel 2021.  Non volevo lasciarle cadere però,  non perchè mi piaccia la polemica,  di cui non me ne frega assolutamente niente, ma non deva passare il messsaggio che dire certe cose sia una cosa normale.  Non può e non deve essere normale perchè viviamo tutto sotto lo stesso cielo, aognuno con se stesso e la propria coscienza,  alcune cose sono limitate alla propia coscienza e  altre  riguardano la coscienza collettiva”.

Ermal continua il suo messaggio: “Per me non è un problema, perchè non sono un ragazzino ma  una persona strutturata, ma non volevo lasciarla cadere perchè non posso accettare questo odio, perchè è  molto stupiodo e non voglio lasciare che passi il messaggio che questa è una cosa normale perche non lo è”.

In chiusura Ermal non manca di aggiungere: “Ringrazio chi mi segue e  voglio dire a tutti gli altri che hanno scritto determinate  cose che se voi sapeste un minimo della storia del mio paese sareste orgogliosi anche voi di come lo sono io delle mie radici e del mio sangue  e  voi sareste orgogliosi di avere un paese vicino di casa così”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

LDA in diretta su Radio Norba

Sarà nei nostri studio il 18 maggio alle 15:40

Sport

Leggerissime

Temperature alte ed estate in anticipo. Ecco Hannibal

Nei prossimi giorni in Italia, e non solo, le temperature saliranno notevolmente. Ecco le regole per combattere il caldo improvviso

Gucci, su Castel del Monte fa splendere le costellazioni

La sfilata della collezione di Alessandro Michele in Puglia incanta tutto il mondo. Guarda le foto

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mariupol, tregua per l’acciaieria Azovstal: nella notte evacuati 264 militari ucraini

La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Putin: risponderemo all’espansione Nella notte sono stati evacuati i primi 264 militari ucraini dall’acciaieria Azovstal di…

Trova la convivente in casa con un altro uomo e l’accoltella: la ragazza è gravissima. L’uomo piantonato in ospedale

Torna a casa e accoltella la convivente, in camera da letto con un altro uomo. E’ successo nella notte tra sabato e domenica in un…

Covid, in Italia si conferma la tendenza in discesa dei contagi

 In Italia, sono 13.668 i casi di Covid su 104.793 tamponi analizzati. Il tasso di positività scende dal 14% al 13%. Si conferma il trend…

Mosca: “Insopportabile l’entrata di Svezia e Finlandia nella Nato, conseguenze di vasta portata”. La Renault in Russia diventa di proprietà dello Stato

L’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato “è un errore con conseguenze di vasta portata” dice il viceministro degli Esteri russo, Sergei Ryabkov, dopo che…

Locali

Foggia, muratore cade da ponteggio, trasportato in ospedale in gravi condizioni

Grave incidente sul lavoro, questa mattina, a Zapponeta, nel Foggiano. Un muratore 30enne, di nazionalità rumena, è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato da un…

In auto con oltre 5 chili di droga, 31enne arrestato ad Altamura

Ad Altamura, nel Barese, la Guardia di Finanza ha arrestato un 31enne di nazionalità albanese trovato in possesso di quasi cinque chili e mezzo di…

Rubano collanina a coetaneo dopo la scuola, denunciati quattro minorenni a Foggia

A Foggia quattro minorenni sono stati denunciati dalla polizia perché avrebbero rubato una collana d’oro ad un coetaneo all’uscita da scuola. Uno di loro si…

Porto Cesareo, molestata 22enne all’uscita di un ristorante. Il fidanzato e gli amici picchiano l’uomo che le si è avvicinato

Un uomo avrebbe molestato all’uscita da un ristorante una ragazza di 22 anni. Per tutta risposta il fidanzato di lei, insieme ad altri tre amici,…

Made with 💖 by Xdevel