Ascolta Guarda
Achille Lauro Unplugged

“Porca pu…”, Immobile esulta come Oronzo Cana’. “Me lo ha chiesto Lino Banfi con un messaggio”

Il marcatore azzurro esulta per il gol e in campo urla un chiarissimo  “porca pu..ena” citando “L’allenatore nel pallone”. La calma apparente di Mancini che nel secondo tempo rinuncia alla giacca. L’abbraccio di Belotti al rivale Immobile

L’Italia di Mancini esulta come Lino Banfi.  E’ una delle curiosità sui giocatori azzurri impegnati ieri sera nella partita contro la Turchia. Il gruppo c’è e si è visto in campo anche in occasione dell’esultanza. 

Nel dopo partita, Ciro Immobile parla del suo gol e racconta perché ha urlato un “porca puttena”: “L’esultanza? Ci è arrivato un messaggio da Lino Banfi e sia io sia Insigne l’abbiamo fatto”. Così ha dichiarato prima di sottolineare che il  gol lo ha  dedicato alla sua famiglia. 

L’Italia di Mancini e Vialli, che nonostante la sua malattia è capo delegazione azzurro a fianco dell’amico inseparabile, è un gruppo. Si capisce anche dal gesto di Belotti. Quando Immobile ha disegnato il gol del 2-0, Belotti suo compagno di camera e anche suo rivale per un posto in squadra, ha attraversato il campo per andare ad abbracciarlo. 

Mostra pacata soddisfazione il mister Mancini che ai giornalisti che già guardano a Wembley e all’idea che l’Italia giochi la finale dell’europeo risponde: “Mancano ancora sei partite”. Eppure in campo anche il mister ieri sera si è scaldato. Il mister sempre impeccabile ed elegante a un certo punto ha tolto la giacca, e più che l’allenatore sembrava un tifoso che ha incitato la squadra a osare per tutto il secondo tempo.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Sanremo 2023, Leo Gassmann annuncia il suo nuovo disco

Nel disco anche il brano con cui sarà in gara al festival

Sanremo 2023, mistero sull’ospite internazionale

Secondo alcune indicazioni potrebbe essere Madonna. Spoilerati alcuni dei duetti del venerdì

Leggerissime

Polignano a Mare è la “Città più accogliente” del mondo

Il comune pugliese che ha dato i natali a Domenico Modugno ha ricevuto il riconoscimento

Gina Lollobrigida, aperto il testamento

Metà del patrimonio al figlio e metà al suo factotum

 
  Diretta

Top News

Meloni a Tripoli: intesa per combattere l’immigrazione illegale. Firmato accordo da 8 miliardi tra Eni e Noc sul gas

La presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, oggi è stata in visita a Tripoli, in Libia, per affrontare il nodo migranti. “L’Italia può e vuole giocare…

Medvedev attacca il ministro Crosetto. La replica: “Aiuto una nazione aggredita”. Truppe ucraine in difficoltà a Bakhmut

Il vicepresidente del consiglio di sicurezza russo, Medvedev, attacca il ministro della Difesa italiano Guido Crosetto: “Non ci sono molti sciocchi nelle strutture di potere…

Usa, proteste nelle città per il video sul pestaggio a morte di un afroamericano da parte di poliziotti a Memphis

Proteste a New york e in altre città statunitensi dopo che sono stati diffusi almeno quattro video del pestaggio avvenuto a Memphis, nelle scorse ore,…

Attacco palestinese a Gerusalemme, almeno sette morti. Sono 42 le persone arrestate, ucciso l’attentatore

Sono almeno 42 le persone arrestate dalla polizia in seguito all’attentato terroristico di ieri sera davanti ad una sinagoga di Gerusalemme. Lo ha reso noto…

Locali

Calcio, Lecce-Salernitana: sequestrate mazze ferrate, manganelli e coltellini, sei denunce

I controlli disposti in occasione della partita di calcio disputata ieri tra Lecce e Salernitata (1-2) hanno consentito alle forse di polizia di sequestrare un…

Nascondeva sei chili di droga, arrestato un commerciante 70enne a Cerignola. Nello stabile, trovati altri 42 chili di hashish

Nascondeva in casa e in un box cinque chili di hashish e 8 etti e mezzo di cocaina. La Polizia di Cerignola ha arrestato un…

No Vax, tre denunce e perquisizioni: sequestrati canali Telegram e armi anche a Matera

Perquisizioni e denunce anche a Matera, oltre che a Brescia e Verona, nell’operazione della Polizia di Genova, che vede indagati tre appartenenti al gruppo no…

Serie A, Lecce battuto in casa dalla Salernitana

Sconfitta casalinga per il Lecce, battuto al “Via del Mare” dalla Salernitana in uno scontro diretto in chiave salvezza. Le reti tutte nel primo tempo.…

Made with 💖 by Xdevel