Ascolta Guarda

Sanremo – Il “battesimo” dei giovani sul truck di Radionorba

Il primo pomeriggio sul truck di Radionorba in piazza Colombo a Sanremo si apre con il pugliese Leonardo Lamacchia (guarda il video) che arriva da Bari. “Mi sento un po’ a casa”, confida al microfono di Federico l’Olandese Volante.  Leonardo è laureato in disegno industriale e per mantenersi da studente ha anche lavorato in profumeria. Il brano con cui arriva alla gara dell’Ariston si intitola “Ciò che resta” e racconta di un amore infranto. Federico incalza e gli chiede se crede nell’amore. La risposta di Leonardo è questa: “Sì, ma con calma, della serie viviamocela e vediamo che succede”. A Leonardo toccherà esibirsi domani sera (mercoledì): “Ho paura, ma la paura giusta nel senso che c’è ma sono tranquillo”.

Valeria Farinacci (guarda il video) dovrà attendere fino a giovedì per esibirsi. Presenta una canzone che si chiama “Insieme” che è un concetto di “insieme inteso come amore o comunità  non così scontato ultimamente con i muri che si vogliono innalzare qua e là nel mondo. Canto  la diversità vista come ricchezza“. Valeria arriva  dalla scuola di Mogol a cui ha avuto accesso grazie a un concorso: “Ho partecipato a un  concorso per vincere borsa di studio e ho vinto. Sono arrivata al Cet e mi è servito molto perché è stato il mio primo approccio al mondo della musica. Prima di partire sono stata a pranzo con Mogol che voleva conoscermi meglio e darmi il suo personale in bocca al lupo.”

[inpost_pixedelic_camera slide_width=”1000″ slide_height=”640″ thumb_width=”75″ thumb_height=”75″ post_id=”12203″ skin=”camera_black_skin” alignment=”” time=”7000″ transition_period=”1500″ bar_direction=”leftToRight” data_alignment=”topLeft” easing=”linear” slide_effects=”simpleFade” grid_difference=”250″ thumbnails=”1″ pagination=”0″ auto_advance=”0″ hover=”0″ play_pause_buttons=”0″ pause_on_click=”0″ id=”” random=”0″ group=”0″ show_in_popup=”0″ album_cover=”” album_cover_width=”200″ album_cover_height=”200″ popup_width=”800″ popup_max_height=”600″ popup_title=”Gallery” type=”pixedelic_camera” sc_id=”sc1486518744171″]

Maldestro (guarda il video) arriva dal teatro e dal concertone del primo maggio a cui ha partecipato lo scorso anno ma soprattutto arriva da Napoli dal quartiere di Scampia e racconta della sua “infanzia normale anche se il posto dove vivi ti segna e porti dentro tutto ciò che vivi. La cosa per cui mi batto sempre è il racconto del mio quartiere che molti conoscono solo per alcune storie, ma che è un posto dove la gente piange per solitudine e per  amore oltre che per le cose brutte“. Al festival porta “Canzone per Federica” che è un personaggio reale: “Federica è una che ha avuto punizioni dalla vita ma nonostante le avversità ci insegna tante cose con i suoi sorrisi.”

Francesco Guasti (guarda il video) ha partecipato  “the Voice” nella squadra di Piero Pelù e lo scorso anno è stato tra i dodici finalisti dei giovani ma non è arrivato al festival. “Forse doveva andare così, ” racconta “e in albergo,dopo l’esclusione,  ho spaccato tutto.” “Universo” è la sua canzone nata dopo l’esclusione al festival e  racconta lui stesso: “Parla di speranza perchè  ci sentiamo dire che siamo vecchi già a 34 anni…. ma io penso di essere giovane anche perchè se non lo sono ora quando lo sarò? E poi penso che per sognare non si è mai vecchi secondo me. ”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Conflitto ucraino, uccisi almeno 260 bambini. Orrore a Mariupoli, trovati 200 cadavere e naufraga il tentativo di pace dell’Italia

I numeri sono impietosi e raccontando di bambini strappati alla vita ed adulti trucidati. L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha…

Guida contromano a Trieste e la Polizia lo insegue per 20 km

 Guida per venti chilometri contromano inseguito dalla Polizia. Si è fermato solo dopo essersi scontrato frontalmente con un’auto che procedeva nel regolare senso di marcia.…

Covid, in Italia l’incidenza è all’11%

In Italia, sono 29.875 i positivi su 269.871 tamponi analizzati. Incidenza all’11%. Sono 95 i morti registrati nelle ultime 24 ore, quindici in meno di…

Guasto ai freni, lo scuolabus finisce in una scarpata in provincia di Frosinone. Studenti illesi per miracolo

Un guasto ai freni ha causato l’incidente in cui è rimasto coinvolto uno scuolabus tra Pontecorvo e Pico, nel Frusinate. Il mezzo è finito in…

Locali

Brindisi, convincono una coppia di essere vittima del malocchio e si fanno consegnare 75mila euro: truffatori condannati a risarcire i danni

Avrebbero convinto una coppia di Carovigno, nel Brindisino, di essere stata colpita dal malocchio e per toglierlo, hanno chiesto 75mila euro, costringendo le vittime a…

Covid, giù ricoveri e contagi in Puglia ma decessi ancora alti. In Basilicata due vittime

Calano i contagi e i ricoveri in Puglia ma è alto il numero dei decessi, 14 nelle ultime 24 ore. Sono 2.407 i nuovi casi…

Lecce, fiamme nel Parco naturale del Rauccio

Da questa mattina i Vigili del Fuoco sono impegnati a contrastare un vasto incendio a ridosso del Parco naturale del Rauccio. La suscettibilità agli incendi…

Truffato un anziano di 100 anni: otto arresti tra Taranto e Bari. Sigilli per 650mila euro ai beni degli indagati

Avrebbe truffato per 650mila euro un anziano di 100 anni residente in Calabria falsificando la sua firma su conti correnti e polizze assicurative. Arrestate dalla…

Made with 💖 by Xdevel