Ascolta Guarda
Canali

Sanremo – Il “battesimo” dei giovani sul truck di Radionorba

Il primo pomeriggio sul truck di Radionorba in piazza Colombo a Sanremo si apre con il pugliese Leonardo Lamacchia (guarda il video) che arriva da Bari. “Mi sento un po’ a casa”, confida al microfono di Federico l’Olandese Volante.  Leonardo è laureato in disegno industriale e per mantenersi da studente ha anche lavorato in profumeria. Il brano con cui arriva alla gara dell’Ariston si intitola “Ciò che resta” e racconta di un amore infranto. Federico incalza e gli chiede se crede nell’amore. La risposta di Leonardo è questa: “Sì, ma con calma, della serie viviamocela e vediamo che succede”. A Leonardo toccherà esibirsi domani sera (mercoledì): “Ho paura, ma la paura giusta nel senso che c’è ma sono tranquillo”.

Valeria Farinacci (guarda il video) dovrà attendere fino a giovedì per esibirsi. Presenta una canzone che si chiama “Insieme” che è un concetto di “insieme inteso come amore o comunità  non così scontato ultimamente con i muri che si vogliono innalzare qua e là nel mondo. Canto  la diversità vista come ricchezza“. Valeria arriva  dalla scuola di Mogol a cui ha avuto accesso grazie a un concorso: “Ho partecipato a un  concorso per vincere borsa di studio e ho vinto. Sono arrivata al Cet e mi è servito molto perché è stato il mio primo approccio al mondo della musica. Prima di partire sono stata a pranzo con Mogol che voleva conoscermi meglio e darmi il suo personale in bocca al lupo.”

[inpost_pixedelic_camera slide_width=”1000″ slide_height=”640″ thumb_width=”75″ thumb_height=”75″ post_id=”12203″ skin=”camera_black_skin” alignment=”” time=”7000″ transition_period=”1500″ bar_direction=”leftToRight” data_alignment=”topLeft” easing=”linear” slide_effects=”simpleFade” grid_difference=”250″ thumbnails=”1″ pagination=”0″ auto_advance=”0″ hover=”0″ play_pause_buttons=”0″ pause_on_click=”0″ id=”” random=”0″ group=”0″ show_in_popup=”0″ album_cover=”” album_cover_width=”200″ album_cover_height=”200″ popup_width=”800″ popup_max_height=”600″ popup_title=”Gallery” type=”pixedelic_camera” sc_id=”sc1486518744171″]

Maldestro (guarda il video) arriva dal teatro e dal concertone del primo maggio a cui ha partecipato lo scorso anno ma soprattutto arriva da Napoli dal quartiere di Scampia e racconta della sua “infanzia normale anche se il posto dove vivi ti segna e porti dentro tutto ciò che vivi. La cosa per cui mi batto sempre è il racconto del mio quartiere che molti conoscono solo per alcune storie, ma che è un posto dove la gente piange per solitudine e per  amore oltre che per le cose brutte“. Al festival porta “Canzone per Federica” che è un personaggio reale: “Federica è una che ha avuto punizioni dalla vita ma nonostante le avversità ci insegna tante cose con i suoi sorrisi.”

Francesco Guasti (guarda il video) ha partecipato  “the Voice” nella squadra di Piero Pelù e lo scorso anno è stato tra i dodici finalisti dei giovani ma non è arrivato al festival. “Forse doveva andare così, ” racconta “e in albergo,dopo l’esclusione,  ho spaccato tutto.” “Universo” è la sua canzone nata dopo l’esclusione al festival e  racconta lui stesso: “Parla di speranza perchè  ci sentiamo dire che siamo vecchi già a 34 anni…. ma io penso di essere giovane anche perchè se non lo sono ora quando lo sarò? E poi penso che per sognare non si è mai vecchi secondo me. ”

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Elon Musk sospende Kanye West da Twitter

La motivazione è “incitamento alla violenza”

Leggerissime

Cara Delevingne  “Il mio orgasmo per la scienza”

La modella si è messa a disposizione per un progetto scientifico  dedicato  alla scoperta del piacere femminile

Alla Casa Bianca è già Natale

La first lady presenta le decorazioni che abbelliscono la dimora presidenziale

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Ucraina, Biden: “Disposto a vedere Putin”. Tajani: “Serve pace giusta”. Il Consiglio dei ministri proroga l’invio di armi a Kiev

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, apre alla possibilità di parlare con Putin, per un possibile negoziato, “se mostra segnali di volere cessare la guerra”…

Smart City, niente top ten per il Sud. Foggia maglia nera, Lecce entra nella digitalizzazione. Bari prima per la crescita

Città digitali: Firenze è al top, a seguire Milano, al tap – tra le ultime sette – c’è Foggia. Nessuna città del Mezzogiorno è tra…

Frana a Casamicciola, trovati i corpi di altri tre dispersi, due uomini e una donna. Le vittime salgono a undici

Tre dispersi in meno ma tre vittime in più: sono state individuate nella zona di via Celario le salme di due dei dispersi della frana…

Ucraina, Xi Jinping: “Risolvere la crisi è interesse di tutti”. Zelensky: “Oltre sei milioni di persone senza elettricità”.

Ancora offline i siti del Vaticano, si ipotizza attacco informatico russo Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky lancia l’allarme energia in Ucraina: “Circa 6 milioni di…

Locali

Vandalizzata sede Confindustria Bari, presidente Fontana: “Gesto inqualificabile”

Vandalizzata la sede di Confindustria a Bari, in via Amendola. Sono apparse sui muri, con la vernice rossa, Una falce e un martello con sotto…

Incidente stradale nel Brindisino, morto 78enne

Scontro tra due auto  stamane nel Brindisino, lungo la strada provinciale 81 Tuturano-Mesagne. Un uomo di 78 anni è morto mentre era alla guida di…

Foggia, giù da impalcatura dal quinto piano: grave un operaio

Un operaio è caduto da un’impalcatura dal quinto piano di un palazzo in ristrutturazione. È accaduto a Foggia, in viale Michelangelo. Da una prima ricostruzione…

Bari, carcere duro per tre affiliati al clan Strisciuglio: avrebbero continuato a gestire gli affari illeciti dalla cella

Carcere duro per tre referenti del clan Strisciuglio di Bari. Con tre decreti il ministero della Giustizia, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Bari,…

Made with 💖 by Xdevel