Ascolta Guarda
banner 4 miglia

Sanremo – Nesli, Alice e Masini si raccontano

La seconda giornata di Radionorba a Sanremo comincia con Nesli e Alice Paba (guarda il videoprimi tra i big a salire sul nostro truck. La strana coppia è nata in studio, come racconta Nesli: “Ci siamo trovati in studio, abbiamo un produttore in comune io ero in studio per finire il provino di “do retta a te” e ho chiesto ad Alice ti va di cantarla? .e poi al produttore ti va di produrla? e poi a Carlo Conti ho chiesto: ti va di invitarci a Sanremo?…..è andata così tutto molto spontaneo”, racconta scherzando.
Per Alice, vincitrice dell’ultima edizione di The Voice essere a Sanremo è cosa gigantesca. Racconta: “Tra l’altro sono la più piccola del festival, sia dei big che tra i giovani, però mi sento positiva e sento che sta andando bene”. Quella del Festival è una settimana impegnativa per entrambi perché escono i loro dischi e nel caso di Alice si tratta di un debutto assoluto. L’album di Nesli si intitola “La mente è un’arma” e spiega: “La mente è un’arma, ha mille funzionalità come una pistola, ha risvolti positivi, negativi, violenti, costruttivi. Da una pistola può uscire di tutto: un colpo, un fiore, l’acqua…così funziona la mente. “
La canzone con cui gareggiano all’Aristron è stata scritta da Nesli in estate : “E’ un testo in cui sottolineo il concetto profondo della fiducia, ma era un brano a cui mancava qualcosa che poi si è aggiunto quando ho incontrato Alice”.
A Veronica che chiede se sul palco li vedremo affiatati e vicini come Carmen Consoli e Tiziano Ferro ieri sera, Nesli risponde: “Ma nooo! Noi siamo come cane e gatto!!”

[inpost_pixedelic_camera slide_width=”1000″ slide_height=”640″ thumb_width=”75″ thumb_height=”75″ post_id=”12247″ skin=”camera_black_skin” alignment=”” time=”7000″ transition_period=”1500″ bar_direction=”leftToRight” data_alignment=”topLeft” easing=”linear” slide_effects=”simpleFade” grid_difference=”250″ thumbnails=”1″ pagination=”0″ auto_advance=”0″ hover=”0″ play_pause_buttons=”0″ pause_on_click=”0″ id=”” random=”0″ group=”0″ show_in_popup=”0″ album_cover=”” album_cover_width=”200″ album_cover_height=”200″ popup_width=”800″ popup_max_height=”600″ popup_title=”Gallery” type=”pixedelic_camera” sc_id=”sc1486562208473″]

Marco Masini (guarda il videoè alla sua ottava partecipazione al festival dove arriva con una canzone che è figlia dei suoi anni di carriera. “Ogni partecipazione è una tappa diversa, perché sono diverse le emozioni. Sono arrivato la prima volta che avevo 25 anni, ora ne ho 52, è chiaro che in questi anni è cambiato il mio modo di vedere la vita e di cantarla”, dice ad Alan e Veronica. “Spostato di un secondo” è il titolo della canzone che canta. Sulla canzone dice: “E’ una visione del tempo che ti porta a dire che la vita in un attimo, in un secondo, può cambiare. Quando si ripensa alle cose che si sono fatte si pensa sempre agli errori da correggere, alle cose che magari non avremmo fatto, ma alla fine la felicità è anche figlia degli errori che abbiamo fatto. Forse se ne avessimo la possibilità non cambieremmo nulla di quello che abbiamo fatto. Se siamo così lo dobbiamo anche agli errori e se siamo fieri di essere in un certo modo vuol dire che anche quelle cose che consideravamo sbagliate andavano bene”.

Angela Tangorra

Musica & Spettacolo

Antonella Clerici operata d’urgenza: “Tutto è andato bene, la prevenzione è importante”

La conduttrice era a Roma per stare vicino a un’amica e andare al concerto di Gigi D’Alessio a Napoli: “Da lì parte uno tsunami. Risonanza,…

Carlo Conti: “A Sanremo tornano i big e i giovani e il Dopofestival. Mi piacerebbe aprire con Vasco”

Il conduttore del festival  invita il rocker italiano e annuncia le prime novità su Saremo2025: “La scelta delle canzoni sarà centrale. Poi viene tutto il…

Sport

Milan, Ibrahimovic annuncia: “Il nuovo allenatore sarà Paulo Fonseca”

L’ex campione in conferenza stampa: “Ci crediamo, è l’uomo giusto”

Parigi 2024, Malagò e gli atleti azzurri al Quirinale per la consegna del tricolore

Tamberi ed Errigo saranno i portabandiera olimpici, Mazzone e Sabatini quelli paralimpici

Yes We Work

 
  Diretta

Top News

G7 in Puglia, la prima giornata tra lavoro e cerimonie. E a Brindisi la “cena dei poveri” fuori dal Castello

Su un campo da golf, occhi in su per assistere al lancio dei paracadutisti della Folgore al San domenico Golf Club, nel Brindisino. così si…

Rissa a Montecitorio: 15 giorni di sospensione al leghista Iezzi, 4 al pugliese pentastellato Donno e due giorni al dem salentino Stefanazzi

L’ufficio di presidenza della Camera ha votato le sanzioni per i deputati coinvolti nella rissa di ieri nell’Aula di Montecitorio (https://radionorba.it/autonomia-differenziata-rissa-tra-parlamentari-alla-camera-colpito-il-deputato-del-movimento-5-stelle-leonardo-donno/). Per il deputato della…

G7, Biden assente alla cena con Mattarella

Il presidente americano sarebbe affaticato Il presidente degli stati Uniti d’America Joe Biden salterà la cena che sarà offerta stasera dal presidente della Repubblica Sergio…

G7, domani in Puglia arriva Papa Francesco

Il Pontefice atterrerà alle 12:30  e parteciperà a dieci incontri bilaterali Papa Francesco sarà in Puglia domani, 14 giugno, per partecipare al G7 che si…

Locali

Amministrative, a Lecce si va al ballottaggio: Poli Bortone si ferma al 49,64%, Salvemini al 47%

Si andrà al ballottaggio a Lecce. La commissione centrale elettorale incaricata di rivedere i verbali delle operazioni di 4 sezioni ha ormai ultimato i lavori…

Estorsioni a Brindisi, arrestate tre persone. Nei guai anche un poliziotto

Tre persone, tra cui un poliziotto, sono state arrestate a Brindisi con l’accusa di estorsione ad un imprenditore del settore gastronomico. Stando alle indagini, la…

Titolare di un bar accoltellato a Lecce, arrestato il presunto responsabile

A Lecce un uomo di 65 anni, Gianfranco Vergari, titolare di un bar a pochi passi da piazza Sant’Oronzo, è stato accoltellato la notte scorsa…

Scontro tra auto e moto nel barese, un morto e un ferito grave

È di un morto e un ferito grave il bilancio di un incidente avvenuto ieri sera lungo la statale 16, all’altezza di Palese, periferia nord…

Made with 💖 by Xdevel