Ascolta Guarda
Canali

Vaticano, fondi Segreteria di Stato: in 10 a giudizio, tra cui il cardinale Becciu

Il Presidente del Tribunale Vaticano oggi, con un decreto, ha disposto la citazione a giudizio degli imputati nell’ambito della vicenda legata agli investimenti finanziari della Segreteria di Stato a Londra. Tra di loro c’è anche il cardinale Angelo Becciu. Il processo avrà inizio il 27 luglio.

La richiesta di citazione a giudizio è stata presentata nei giorni scorsi e riguarda personale ecclesiastico e laico della Segreteria di Stato e figure apicali dell’allora Autorità di Informazione Finanziaria, nonché personaggi esterni, attivi nel mondo della finanza internazionale: in tutto si tratta di 10 persone e 4 società. La Santa Sede lamenta “consistenti perdite”. Sono state “toccate anche le risorse per le opere di carità personale del Papa”.

Per Becciu, ex sostituto alla Segreteria di Stato della Santa Sede, sono otto i capi di imputazione, tra cui peculato, abuso d’ufficio e subornazione di teste. Un anno fa venne privato da Papa Francesco delle prerogative cardinalizie. Immediata la sua reazione: “Sono vittima di una macchinazione ordita ai miei danni – ha affermato in una nota – attendevo da tempo di conoscere le eventuali accuse nei miei confronti, per permettermi prontamente di smentirle e dimostrare al mondo la mia assoluta innocenza”. Ha poi proseguito: “In questi lunghi mesi si è inventato di tutto sulla mia persona , esponendomi ad una gogna mediatica senza pari al cui gioco non mi sono prestato, soffrendo in silenzio, anche per il rispetto e la tutela della Chiesa, a cui ho dedicato la mia intera vita”. Secondo Becciu il Tribunale potrà riscontrare “la falsità delle accuse e le trame oscure che le hanno alimentate”.

Coinvolte, insieme a lui, altre nove persone, anche per altre tipologie di reato come truffa ed estorsione. Si tratta di Cecilia Marogna, Fabrizio Tirabassi (un funzionario della Segreteria di Stato), gli uomini d’affari Gianluigi Torzi e Enrico Crasso, monsignor Mauro Carlino (che reggeva l’ufficio documentazione della segreteria), Raffaele Mincione, finanziere italo-svizzero che gli inquirenti non esitano ad indicare come il “dominus indiscusso delle politiche di investimento di una parte considerevole delle finanze della Segreteria di Stato”. Poi ancora Tommaso di Ruzza, già direttore dell’Aif, Rene’ Brulhart, che dell’Autorità di supervisione finanziaria del Vaticano è arrivato ad essere presidente e infine l’avvocato Nicola Squillace.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Sanremo 2023, ecco i cantanti in gara

A febbraio all’Ariston, tra gli altri, Giorgia, Marco Mengoni, Articolo 31, Elodie

Leggerissime

Gli italiani del 2022 sono malinconici e insicuri

Il rapporto del Censis: 8 su 10 non faranno sacrifici per migliorare

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Maremoto al largo di Stromboli, tsunami alto quasi due metri

Un maremoto si è verificato al largo dell’isola di Stromboli questo pomeriggio. Il sisma ha causato un’onda di tsunami. Sull’isola, per sicurezza, sono scattate le…

Maltempo al Sud: oltre alla Puglia colpite anche Calabria e Sicilia

Il maltempo che ha colpito la Puglia nelle scorse ore non ha risparmiato anche altre regioni del Sud. Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio…

Elly Schlein rompe gli indugi e si candida alla Segreteria del Pd: “Non mi tiro indietro”

Elly Schlein rompe gli indugi e ufficializza la sua candidatura alla Segreteria del Pd.  “Se lo facciamo insieme io ci sono, non mi tiro indietro,…

Migranti, Giorgia Meloni: “Non possiamo gestire da soli i flussi, serve europeizzazione nella gestione dei rimpatri”

“Ci vuole più Europa sul fronte sud, da soli non possiamo gestire un flusso con dimensioni ormai ingestibili. Occorre che l’Europa realizzi con urgenza un…

Locali

Serie C, pugliesi tutte k.o. Vincono le lucane

Turno decisamente sfavorevole alle pugliesi, tutte sconfitte. Il Foggia si illude di poter strappare un pari a Giugliano, realizzando in extremis il gol del 2…

Coniugi morti in incidente mortale nel foggiano

Incidente mortale nel pomeriggio, tra San Nicandro Garganico e Cagnano Varano. Il bilancio e’ di due morti e altrettanti feriti. Nell’impatto tra due auto, ha…

Maltempo, danni e disagi per una tromba d’aria in Salento

Il maltempo sta provocando disagi e danni da ieri sera in gran parte della Puglia meridionale. Una tromba d’aria si è abbattuta in provincia di…

Passanti bloccano rapinatore a Brindisi sino all’arrivo della Polizia. Arrestato anche il presunto complice

Sono stati i passanti ad immobilizzare uno dei due malviventi che sabato a Brindisi hanno tentato di rapinare la gioielleria Anna Longo. L’uomo ha tentato…

Made with 💖 by Xdevel