Ascolta Guarda

Brasile – Argentina, entro 72 ore la decisione della FIFA

La Federazione brasiliana contro le autorità sanitarie per la sospensione

Una rapida istruttoria, poi il verdetto. La FIFA ha ricevuto i primi rapporti sulla sospensione di Brasile Argentina, valida per le qualificazioni ai mondiali del 2022. Una delle gare più seguite e belle al mondo, interrotta dall’irruzione in campo delle autorità verdeoro per la mancata applicazione del protocollo anticovid. Entro 72 ore la pronuncia della massina organizzazione calcistica.

Brasile Argentina era iniziata da pochi minuti quando gli uomini in divisa hanno rubato la scena. E’ iniziata così la caccia ai quattro calciatori dell’Albiceleste, rei di non aver rispettato il rigido protocollo. Giovani Lo Celso, Emiliano Martinez, Cristian Romero ed Emiliano Buendia militano in Premier League. La legge brasiliana prevede obbligo di quarantena per chi proviene dall’Inghilterra. Restrizioni saltate dai quattro indiziati. Motivo per cui ai quattro è stato intimato di lasciare lo stadio. Attimi di smarrimento e confronti, sin quando il direttore di gara non ha optato per la sospensione del match.

La “CBF, Confederazione calcistica brasiliana, pur ribadendo il massimo rispetto per le regole, ha espresso stupore e disappunto per il tempismo. E in un comunicato ha sottolineato di essere “assolutamente sorpresa dall’azione svolta dell’Agenzia nazionale di vigilanza sanitaria, a gara già iniziata, poiché Anvisa avrebbe potuto esercitare la sua attività in maniera molto più adeguata nei vari momenti e giorni prima della partita“. Ora la palla passa ai burocrati del calcio, chiamati ad esprimersi entro 72 ore. Se l’Argentina spera nel 3 – 0 a tavolino, il Brasile chiede la ripetizione del match. Ipotesi improbabile in un calendario fitto come non mai.

Michele Paldera

Musica & Spettacolo

Ivano Fossati compie 70 anni

La sua è un’opera che lascia il segno

Achille Lauro, la sua arte per omaggiare Marina Abramovic

L’artista ripropone le sue performance sanremesi

Sport

Serie A, si torna in campo per il turno infrasettimanale. Oggi in programma tre partite

Bologna-Genoa alle 18.30, Atalanta-Sassuolo e Fiorentina-Inter alle 20.45

Volley: Italia campione d’Europa. Fefè De Giorgi in diretta su Radio Norba

Il mister salentino ci ha raccontato la vittoria degli azzurri

Leggerissime

Spazio, l’equipaggio dei SpaceX suona l’ukulele mentre è in orbita

Le prodezze degli astronauti civili raccontate in un video 

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

 
  Diretta

Top News

Teatri e cinema, Costa: “Verso il 75-80% di capienza, si valutano le discoteche”

“Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un…

Corte Strasburgo, Russia responsabile assassinio Aleksander Litvinenko

“La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex spia Aleksander Litvinenko, l’ex agente del Kgb, ucciso col polonio a Londra nel 2006”. L’ha stabilito la Corte europea…

Afghanistan, i talebani completano nuovo governo senza donne, ma promettono: “Le studentesse torneranno presto a scuola”

I talebani hanno completato il governo a Kabul e tra i membri non c’è alcuna donna. La lista è stata resa nota dal portavoce, Zabihullah…

Il debutto della terza dose: 6.803 pazienti fragili hanno ricevuto il richiamo

Al via ieri le somministrazioni della terza dose di vaccino anti-covid per i soggetti più fragili, come i trapiantati e i malati oncologici: 931mila gli…

Locali

Covid: in Puglia 110 casi e una vittima, aumentano ricoveri e decessi in Basilicata

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati registrati 110 nuovi casi positivi su 14.436 tamponi analizzati: 13 in provincia di Bari, 15nella provincia di…

Vaccini, Bari raggiunge ‘immunità di comunità’: 90% di copertura

A Bari nove cittadini su dieci hanno già fatto la prima dose di vaccino anti-Covid e otto su dieci sono vaccinati totalmente. È stato così…

Furto in appartamento nel Barese: arrestato il pluripregiudicato Giovanni Cassano, fratellastro dell’ex calciatore Antonio

Torna in carcere il pluripregiudicato barese Giovanni Cassano, 49 anni, fratellastro dell’ex calciatore Antonio Cassano. L’uomo era già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, con obbligo…

Notte di incendi tra Bari e provincia, un arresto e danni ma nessun ferito

Stava bruciando le sterpaglie in un campo incolto di fronte alla Pineta di San Francesco a Bari e aveva appiccato un altro incendio nei pressi…

Made with 💖 by Xdevel