Ascolta Guarda

Artisti Battiti Live 2021

FASE2/ LIDI, SPIAGGE ATTREZZATE E LIBERE, LE REGOLE

Le presenti indicazioni si applicano agli stabilimenti balneari, alle spiagge attrezzate e alle spiagge libere.
– Predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione, comprensibile anche per i clienti di altra nazionalità. Si promuove, a tal proposito, l’accompagnamento all’ombrellone da parte di personale dello stabilimento adeguatamente preparato (steward di spiaggia) che illustri ai clienti le misure di prevenzione da rispettare.
– È necessario rendere disponibili prodotti igienizzanti per i clienti e per il personale in più punti dell’impianto
– Privilegiare l’accesso agli stabilimenti tramite prenotazione e mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 14 gg.
– Potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura > 37,5 °C.
– La postazione dedicata alla cassa può essere dotata di barriere fisiche (es. schermi); in alternativa il personale deve indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani. In ogni caso, favorire modalità di pagamento elettroniche, eventualmente in fase di prenotazione.
– Riorganizzare gli spazi, per garantire l’accesso allo stabilimento in modo ordinato, al fine di evitare assembramenti di persone e di assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di separazione tra gli utenti, ad eccezione delle persone che in base alle disposizioni vigenti non siano soggette al distanziamento interpersonale; detto ultimo aspetto afferisce alla responsabilità individuale. Se possibile organizzare percorsi separati per l’entrata e per l’uscita.
– Assicurare un distanziamento tra gli ombrelloni (o altri sistemi di ombreggio) in modo da garantire una superficie di almeno 10 m2 per ogni ombrellone, indipendentemente dalla modalità di allestimento della spiaggia (per file orizzontali o a rombo).
– Tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie a sdraio), quando non posizionate nel posto ombrellone, deve essere garantita una distanza di almeno 1,5 m.
– Regolare e frequente pulizia e disinfezione delle aree comuni, spogliatoi, cabine, docce, servizi igienici, etc., comunque assicurata dopo la chiusura dell’impianto.
– Le attrezzature come ad es. lettini, sedie a sdraio, ombrelloni etc. vanno disinfettati ad ogni cambio di persona o nucleo famigliare. In ogni caso la sanificazione deve essere garantita ad ogni fine giornata.
– Per quanto riguarda le spiagge libere, si ribadisce l’importanza dell’informazione e della responsabilizzazione individuale da parte degli avventori nell’adozione di comportamenti rispettosi delle misure di prevenzione. Al fine di assicurare il rispetto della distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra le persone e gli interventi di pulizia e disinfezione dei servizi eventualmente presenti si suggerisce la presenza di un addetto alla sorveglianza. Anche il posizionamento degli ombrelloni dovrà rispettare le indicazioni sopra riportate.
– È da vietare la pratica di attività ludico-sportive di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti.
– Gli sport individuali che si svolgono abitualmente in spiaggia (es. racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, kitesurf) possono essere regolarmente praticati, nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale. Diversamente, per gli sport di squadra (es. beach-volley, beachsoccer) sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti.

Musica & Spettacolo

Gaetano Curreri sta meglio

Il cantante degli Stadio sta completando la degenza dopo l’infarto che lo ha colpito durante un concerto

Sport

Inter, Eriksen torna ad Appiano Gentile. Commozione tra i compagni, lo staff e l’allenatore

Il centrocampista seguirà il programma di recupero proposto dai medici danesi

Tokyo 2020, Oro con record del mondo per l’Italia del quartetto ciclismo

Stop ai quarti di finale per le azzurre della pallavolo

Leggerissime

Barack Obama: party per i 60 anni senza Biden

L’ex presidente Usa festeggia con 700 invitati

Matteo Giunta alla sua Federica Pellegrini: “Mi hai fatto provare emozioni indimenticabili”

Il coach della campionessa azzurra: “E’ tempo di chiudere questa stupenda pagina  e aprirne un’altra, che sono sicuro sarà altrettanto bella…” …

 
  Diretta

Top News

Covid, domani cabina di regia e Consiglio dei Ministri sul Green Pass

Il ministero: ok a vaccini durante gravidanza e allattamento. Intanto in Italia crescono i contagi Domani mattina alle 11:30 si riunirà la cabina di regia…

Vaccini, rapporto Aifa: 16 eventi avversi gravi ogni 100 mila somministrazioni

Nei sette mesi di vaccinazioni, dal 27 dicembre 2020 a fine luglio, sono stati segnalati 16 eventi gravi ogni 100 mila dosi somministrate, il 12,8%…

Ibiza, detective privati in borghese contro gli assembramenti e le feste illegali

Detective, anche stranieri, travestiti da turisti per entrare nelle feste private illegali o nei locali che non fanno rispettare le restrizioni anti Covid. Ibiza prova…

La riforma della giustizia approvata dalla Camera

Molti assenti tra i banchi per votare la riforma del processo penale voluta da Draghi e dal ministro della giustizia Marta Cartabia Dopo 5 mesi…

Locali

Covid, in Puglia nessun decesso ma sale la soglia dei ricoveri nelle terapie intensive

Incidenza stabile dei contagi da Covid-19 in Puglia, il dato è dell’1,86%. Sono stati registrati 236 casi su 12.668 test. I nuovi positivi sono 98…

Incendio in discarica a Matera, la nube arriva ad Altamura

Un incendio nella discarica di Borgo La Martella, a Matera, ha creato una densa nube nera, visibile a chilometri di distanza e che si è…

Covid, scoperti tre focolai in Puglia: a Noci tra gli scout, a Poggio Imperiale e a Marina di Lesina

A Poggio imperiale, nel Foggiano, focolaio Covid tra 15 giovani, tra i 20 e i 25 anni che avevano partecipato a una festa. Sono tutti…

Afa, picco di accessi nei pronto soccorso pugliesi nelle ultime 24 ore

Pronto soccorso pugliesi in tilt per l’afa. Ieri è stato registrato un record di accessi: 3.134 in una sola giornata, superando il picco dello scorso…

Made with 💖 by Xdevel