Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

La guerra in Siria – Guardate Omran e fermatevi

E’ seduto sul sedile arancione di una ambulanza. E’ ricoperto di polvere. Sulla faccia rivoli di sangue. Si tocca la ferita con le mani. Fissa dinanzi a lui un gruppo di reporter che girano video e scattano foto. Si tocca con la manina la ferita alla testa. La fissa. E’ sporca di sangue. Si guarda attorno e con un fare furtivo strofina la mano sul sedile. Omran ha 5 anni ed è stato appena estratto da un edificio bombardato ad Aleppo, in Siria. Il video e la foto hanno fatto il giro del mondo e forse saranno gli occhioni di questo bambino a interrompere, seppur per poco, la guerra in corso in Siria tra il governo di Bashar al Assad, sostenuto dall’aviazione russa, e le milizie delle fazioni contrarie al regime.

Aleppo ha oltre 2 milioni di abitanti che da mesi subiscono bombardamenti aerei che non risparmiano ospedali e residenze civili. L’Onu ha nuovamente chiesto una tregua di 48 ore che la Russia sembra disposta a concedere per consentire alle organizzazioni umanitarie di portare alla popolazione acqua, cibo e medicinali. Uno stop immediato ai combattimenti ha chiesto l’Unione europea. Ma la situazione per i civili sembra destinata a peggiorare con l’avanzata della coalizione curdo-araba, sostenuta dagli Usa, a cui risponde l’aviazione russa con bombardamenti a tappeto.

Omran questa volta ce l’ha fatta. E’ stato dimesso subito dall’ospedale.

Il problema e se ce la farà ancora.

 

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Retake Bari con il marchio ACE per il sottopasso Duca degli Abruzzi

Sabato 2 luglio l’inaugurazione dello straordinario murale dedicato a Gino Strada

Tananai, ecco “Pasta”

Il nuovo singolo da domani 1 luglio. Scritta, composta e prodotta da Tananai è un invito a lasciare andare l’ansia e le preoccupazioni …

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Draghi blinda il governo: “Non è a rischio. No ad appoggio esterno del M5S”

Il governo non è a rischio. Il premier Draghi taglia corto sulle voci di una crisi interna per le tensioni con il M5S. Ed è…

Covid, in una settimana contagi aumentati quasi del 50%

In Italia, sono 83.274 i nuovi casi di Covid su 296.030 tamponi analizzati. L’incidenza passa dal 26,4% al 28,4%. Sono 59 i morti registrati nelle…

Finlandia e Svezia nella NATO, cade il veto della Turchia. La Russia minaccia nuove azioni militari

Il vertice NATO a Madrid si chiude con il definitivo via libera all’ingresso di Finlandia e Svezia nell’Alleanza Atlantica. La Turchia ha eliminato il veto,…

Cade il veto turco, oggi via libera all’ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia. Gli Usa inseriscono aziende cinesi in lista nera per aiuti alla Russia, tensioni Washington-Pechino

Oggi dovrebbe essere il giorno dell’invito ufficiale nella Nato per Svezia e Finlandia dopo che ieri la Turchia ha tolto il veto all’ingresso nell’alleanza dei…

Locali

Famiglia gestiva lo spaccio di droga a Taranto, otto arresti. Le indagini partite da un omicidio del 2020

Avrebbe gestito lo spaccio di droga a Taranto con l’intera famiglia. La Squadra Mobile ha eseguito otto arresti (di cui 6 sono finiti in carcere…

Manca il personale, il museo MarTa di Taranto domenica resta chiuso. Il sindaco scrive al ministro Franceschini

“Domenica 3 luglio 2022 il Museo Archeologico Nazionale di Taranto rimarrà chiuso al pubblico per carenza di personale”. Un messaggio chiaro e di protesta è…

Bonus cultura, scoperta azienda di Maglie che vendeva beni non compresi nella misura: una presunta truffa da un milione di euro

Vendevano beni non previsti dal Bonus cultura, assegnato ai maggiorenni che compivano i 18 anni a partire dal 2016 da utilizzare per assistere a rappresentazioni…

Caldo record, nelle ultime 48 ore seimila accessi di pazienti nei pronto soccorso pugliesi

Negli ultimi due giorni c’è stato un aumento di pazienti che hanno fatto ricorso ai pronto soccorso pugliesi, quasi 6mila in appena 48 ore. E’…

Made with 💖 by Xdevel