Ascolta Guarda

Guerra Ucraina: in corso contatti Mosca-Kiev. Lavrov: “Stop al mondo guidato dagli Usa. Non vogliamo conflitto in Europa”. Il Papa incontra le mogli dei soldati del battaglione Azov

È il 77esimo giorno di guerra in Ucraina. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha annunciato che i contatti tra Russia e Ucraina nella sfera dei colloqui procedono e “sono in corso”. In un messaggio al capo della Repubblica Popolare di Donetsk Denis Pushilin, Putin si è detto intanto “fiducioso” nella vittoria. Il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov ha affermato che la Russia non vuole una guerra in Europa e ha sottolineato: “Speriamo e ci aspettiamo che la finalizzazione della nostra operazione militare contribuisca a fermare i tentativi dell’Occidente di minare il diritto internazionale e di ignorare e violare i principi della Carta delle Nazioni Unite, compreso il principio dell’uguaglianza sovrana degli Stati. Inoltre, costringerà l’Occidente a smettere di spingere per un cosiddetto ordine mondiale unipolare dominato dagli Stati Uniti e dai suoi alleati”.


Intanto continuano gli attacchi dei militari russi: hanno sparato su un istituto per bambini con disabilità che hanno bisogno di sostegno nella regione di Lugansk. Lo rende noto il capo dell’amministrazione militare regionale Sergiy Gaidai. Il gasdotto principale di Sieiverodonetsk è stato danneggiato, la città è senza gas e in blackout. Una parte di alcune unità militari ucraine cacciate dall’esercito russo da Rubizhne, nel Donbass, è bloccata nell’impianto chimico di Zarya. Secondo Kiev, l’esercito russo sta attaccando in maniera maggiore nelle direzioni di Slobozhansky e Donetsk, cercando di prendere piede nella direzione di Kryvyi Rih, nel Sud.


La tensione sul gas russo si è alzata ieri, dopo che l’operatore del sistema del gas ucraino ha annunciato che da oggi alle 7 sarebbero stati interrotti i flussi russi attraverso il punto di ingresso di Sokhranivka. In Italia non si registra nessun rallentamento. È quanto si evince dati pubblicati sul sito di Snam. Al momento i flussi a Tarvisio sono in diminuzione rispetto a ieri, ma sono compensati da maggior afflusso a Passo Gries (da Nord), grazie all’interconnessione delle reti e alle varie fonti di importazione. Il sistema è dunque bilanciato e la domanda è soddisfatta.


Intanto questa mattina, al termine dell’udienza generale in Piazza San Pietro, Papa Francesco ha incontrato e salutato Katarina e Yulia, mogli di due ufficiali del Battaglione Azov, l’unità militare ucraina asserragliata nell’acciaieria Azovstal di Mariupol. Le due donne avevano scritto nei giorni scorsi al Pontefice e a sorpresa è arrivato loro ieri l’invito per l’incontro in udienza. “Speriamo che questo incontro ci dia una chance per salvare le loro vite”, hanno commentato.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento martedì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Terremoto di magnitudo 5.6 in Cile, al momento non si registrano vittime

Trema la terra in Cile. Una scossa di terremoto di magnitudo 5.2 è stata registrata a Huasco, capoluogo dell’omonima provincia del Cile. La scossa è…

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Locali

Incidente sfiorato nelle acque del porto di Taranto, salvate nove persone su una barca alla deriva. A bordo anche un bambino di pochi mesi

Nove persone, tra cui tre bambini e uno di pochi mesi, sono state salvate mentre si trovano su una barca alla deriva che si stava…

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Made with 💖 by Xdevel