Ascolta Guarda

Lavoro in nero, sospesa l’attività di quattro aziende tra Bari e Barletta andria Trani. Sei i lavoratori irregolari

Quattro aziende delle province di Bari e Bat sono state sospese dalla loro attività per l’impiego di lavoratori in nero e violazioni in materia di sicurezza. E’ il bilancio dei controlli per il contrasto allo sfruttamento del lavoro ed al caporalato
nell’ambito del progetto ‘Alt Caporalato!’, coordinato dall’Ispettorato territoriale del Lavoro di Bari. In particolare le verifiche si sono svolte tra i Comuni di Barletta, Casamassima, Triggiano e Altamura, in aziende che operano nei settori manifattura e commercio. Sono state controllati 21 dipendenti dei quali 6 cittadini italiani e 15 provenienti da Paesi extra-Ue, in prevalenza dalla Cina. Accertati da parte dei funzionari, come si legge in una nota, una serie di violazioni
in materia di sicurezza sul lavoro, tra cui l’omissione della redazione del documento di valutazione dei rischi, della nomina del medico competente, della designazione del responsabile del servizio prevenzione e protezione, formazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e per non aver assicurato la pulizia dei servizi igienici per i lavoratori. Sei i lavoratori sono risultati in nero, uno dei quali privo di permesso di soggiorno.

Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Leggerissime

 
  Diretta

Top News

Fughe di gas dai Nordstream 1 e 2. Perdite nel Baltico e forti esplosioni. Spunta l’ipotesi di un sabotaggio

Fughe di gas in contemporanea su tre linee offshore stanno interessando i gasdotti Nordstream 1 e 2. Di “danni senza precedenti” ha parlato l’operatore della…

Covid, in Italia aumentano decessi e incidenza

In Italia, su 243.421 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 44.878 sono risultati positivi. Registrati 64 decessi, il doppio di quelli registrati ieri. In aumento anche…

Politiche, Meloni non festeggia e sceglie il profilo basso. Tensioni nella Lega. Letta verso l’abbandono. Decaro: “Va smantellato l’intero Pd, basta correnti”

Giorgia Meloni lascia la scena ai dirigenti di Fratelli d’Italia e si dedica alla famiglia e alla palestra per allentare le tensioni. Low profile e…

Covid, in Italia incidenza stabile e decessi in aumento

In Italia, su 65.697 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 10.008 sono risultati positivi. In aumento i decessi, 32 dopo i 13 registrati ieri. Stabile al…

Locali

Minigonne e tacchi a spillo alle corsiste, prosciolto a Bergamo l’ex giudice barese Francesco Bellomo

L’ex giudice barese Francesco Bellomo è stato prosciolto dal Tribunale di Bergamo perché il fatto non sussiste, in merito alle accuse sul dress code –…

Presunto caso di malasanità a Taranto, morto ragazzo di 19 anni. Indagati 12 medici dell’ospedale S.S Annunziata

Si indaga a Taranto su un presunto caso di malasanità che riguarda la morte di un ragazzo di 19 anni, avvenuta giovedì scorso all’ospedale S.S…

Fallimento Ferrovie Sud Est, chiesti 4 anni di carcere per ex dirigente Bnl

La Procura di Bari ha chiesto 4 anni di reclusione per Silvestro Demurtas, ex dirigente di Bnl, rinviato a giudizio nel processo sul crac delle…

Covid, in Puglia l’incidenza raddoppia, dall’8,6% al 15,6%. Aumentano i ricoveri

Balzo dell’incidenza in Puglia, dall’8,6% al 15,6%. Sono 1.668 i positivi su 10.674 tamponi analizzati e un morto. I contagi sono stati rintracciati nel Barese,…

Made with 💖 by Xdevel