Ascolta Guarda

Norah Jones: “Un disco di Natale perché tornare bambini è bello”

La cantautrice rilegge i classici diNatale e non solo

Nora Jones ha pubblicato il suo primo album di Natale. L?artista da 40milioni di dischi venduti e nove Grammy  entra nel mondo di Santa Claus a ritmo di Jazz. 

L’album “I dream of Christmas” contiene anche 5 nuove canzoni, a cominciare dal primo singolo “Christmas Calling (Jolly Jones)” in cui esprime il suo desiderio di gioia e allegria. A Repubblica ha raccontato che: “Per la prima volta ho lavorato con il produttore Leon Michels. Ci siamo divertiti, credo che la nostra più grande influenza siano stati i dischi di Peggy Lee, abbiamo cercato di ricreare quel tipo di atmosfera e di swing”.

Il motivo per cui ha scelto di fare sin album natalizio lo ha spiegato lei stessa: “Avevo sempre evitato, mi sembrava il classico disco che un artista fa spinto solo da ragioni commerciali. La verità è che alcune delle canzoni che amo di più sono canzoni natalizie. Quindi, pur non avendo mai sentito il bisogno di farne un album, mi sono chiesta perché mai avrei dovuto continuare con questo pregiudizio. L’importante è come si fanno le cose. Qualcosa mi ha ispirato: come il titolo “I dream of Christmas”, per cercare un po’ di conforto, un momento di gioia, e anche spinta da un pizzico di nostalgia, durante il primo lockdown ho iniziato ad ascoltare brani natalizi nei weekend, la domenica mattina, in famiglia. Per tirarci su di morale, per avere fiducia nel domani. Sono tornata bambina, evidentemente è ciò di cui avevo bisogno. Il Natale era cominciato a mancarmi sin da gennaio, dal momento in cui avevo smontato l’albero per riporlo. È in quel momento che è partito il lavoro su questo album”. 

A Repubblica spiega anche come è avvenuta la scelta delle canzoni: “Ho ascoltato moltissimi brani, quelli che conoscevo e amo da sempre, ma anche molto materiale di cui ignoravo l’esistenza, anche canzoni recenti, benché per la maggior parte sia musica scritta anni fa. E non avendo tour a causa della pandemia, registrarle è stata la cosa più divertente su cui lavorare”.

Nel disco mancano le  canzoni note come “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey o “Last Christmas” degli Wham!. Il motivo lo spiega lei stessa: “Ho tenuto conto di tutte le canzoni natalizie, poi ho dovuto scegliere. Ho compreso la difficoltà di fare un album di questo tipo, vista la montagna di cover possibili. Diciamo pure che ho tagliato la fetta che più mi piaceva”.

Angela Tangorra

@credist: Immagine dal profilo Facebook Norah Jones

Musica & Spettacolo

Sanremo, ecco la scenografia del festival

L’omaggio al varietà con lo sguardo al futuro

Musica in lutto, addio a Meat Loaf

Il cantante aveva 74 anni. L’annuncio della moglie su Facebook

Leggerissime

Ecco il trasloco di Mattarella dal Quirinale

Le immagini pubblicate dal suo staff su Twitter. Mattarella seguirà l'elezione del suo successore da Palermo

Il caffè espresso italiano candidato a patrimonio Unesco

È buono se preso da soli o in compagnia, un po’ meno se bevuto a tarda sera. Il caffè in Italia è in ogni caso…

 
  Diretta

Top News

Quirinale, nessuna intesa in vista

Letta avanza l’ipotesi di Andrea Riccardi. Salvini: “Pericoloso reinventare un Governo” E’ iniziato il conto alla rovescia per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, senza…

Il Governo pensa di estendere la validità del green pass per chi ha la terza dose

L’Ue, intanto, valuta nuove norme per gli spostamenti Il Governo sta valutando di ampliare la durata del green pass che chi ha fatto la terza…

L’OMS, con Omicron in Europa verso la fine della pandemia

A sostenerlo il direttore Hans Kluge E’ “plausibile” che con Omicron l’Europa “si stia avviando alla fine della pandemia”. L’importante annuncio arriva dal direttore dell’Oms…

Manifestazioni no-vax: scontri e caos a Bruxelles e a Washington

Scontri alla manifestazione contro le restrizioni Covid a Bruxelles. I dimostranti hanno lanciato oggetti contro le forze dell’ordine, che hanno reagito utilizzando gas lacrimogeni e idranti…

Locali

Il Lecce batte la Cremonese nel recupero. Giallorossi nella scia del primo posto

Una vittoria pesantissima quella che il Lecce conquista contro la Cremonese, 2 – 1, al novantunesimo. Dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, il piglio…

Bari, pari sofferto con il Catania, ma il vantaggio sulla seconda è rassicurante

Il Bari arranca in casa contro il Catania, ma dagli altri campi arrivano risultati favorevoli e il vantaggio sulla seconda è sempre rassicurante: più sette…

San Severo: colpi di pistola contro abitazione di un giovane, nessun ferito

Secondo gli inquirenti l’intimidazione non sarebbe attribuibile a clan mafiosi Alcuni colpi di pistola, almeno sette, sono stati esplosi la scorsa notte contro il portone…

Poliziotti feriti a Taranto: quattro capi d’accusa per l’arrestato, risultato positivo al test antidroga

Dal Comune attestato di gratitudine per i due agenti Sono quattro i capi d’accusa contestati a Leo Varallo, di 42 anni, l’ex vigilante e buttafuori…

Made with 💖 by Xdevel