Ascolta Guarda

Nota un melanoma dagli spalti durante una partita di hockey, studentessa di Medicina salva la vita a un magazziniere

Salvato da una tifosa avversaria. La prima bella storia del 2022 arriva dal mondo dell’hockey su ghiaccio nordamericano, la NHL. Una storia che comincia, in realtà, a ottobre. La squadra canadese dei Vancouver Canucks è ospite degli statunitensi Seattle Kraken per una delle prime partite stagionali. Una tifosa di Seattle, Nadia Popovici, giovane studentessa universitaria della facoltà di Medicina, è seduta dietro la panchina dei canadesi. Lì sta lavorando alacremente il magazziniere della squadra, che provvede a sistemare i bastoni, preparare le borracce, i pattini, gli asciugamani durante la partita.

Popovici nota subito un neo strano e sospetto sul collo dell’uomo, Brian Hamilton. Più lo guarda e più si convince che si tratti di un melanoma da operare. Così scrive un messaggio sullo schermo del proprio cellulare e attira l’attenzione del magazziniere, battendo contro il plexiglass che divide la panchina dagli spalti. “Il neo sul suo collo potrebbe essere un tumore. Vada subito a farsi controllare” è il messaggio che Hamilton legge in quel momento.

Tornato a Vancouver, l’uomo si sottopone a un controllo, che evidenzia effettivamente la malignità di quella formazione, subito eliminata con un intervento. Il dottore gli spiega che se non se ne fosse accorto, quasi sicuramente non sarebbe stato qui tra quattro o cinque anni.

Il giorno di Capodanno i Vancouver Canucks sono tornati a giocare a Seattle. Hamilton ha voluto incontrare la studentessa, ma entrambe le squadre non sapevano come fare. Sono riuscite a individuarla grazie a un messaggio sui social network e al passaparola. Stava facendo volontariato, la sera di San Silvestro, per una linea telefonica anti-suicidio.

Prima della partita Popovici e Hamilton si sono incontrati e abbracciati. Lui ha ringraziato la ragazza a cui deve la vita. Tornata sugli spalti, l’annuncio in vivavoce nello stadio: le due squadre, insieme, i Seattle Kraken e i Vancouver Canucks, hanno regalato a Nadia una borsa di studio da 10 mila dollari. Standing ovation e applausi da parte dei tifosi, lacrime di emozione e gioia per la ragazza, che stava facendo enormi sacrifici per pagarsi gli studi.

Una storia a lieto fine per entrambi i protagonisti. Vancouver ha poi vinto 5-2 ma, come ha twittato l’account ufficiale della squadra canadese, postando una foto di Nadia e Brian insieme, la più bella vittoria di questa sera è stata un’altra.

Gianvito Magistà

(Foto: account Twitter ufficiale Vancouver Canucks)

Musica & Spettacolo

Tommaso Paradiso presenta “Lupin”

Il nuovo singolo esce il 19 gennaio

Sanremo, Aka7even positivo al covid rassicura tutti: “Sto bene”

Sarà in gara al festival che comincerà il 1 febbraio

Leggerissime

Berrettini vince e ringrazia Imodium

Il tennista italiano ha esordito in sofferenza a causa di un problema intestinale

Il diamante nero da record in vendita all’asta

Si chiama Enigma ed è un pezzo unico dalle origini misteriose

 
  Diretta

Top News

Covid, 83.403 positivi in Italia. Cala l’incidenza, ma aumentano ancora i ricoveri

In Italia, su 541.298 tamponi analizzati, 83.403 sono risultati positivi. Mentre si registrano 287 morti nelle ultime 24 ore. Il tasso di positività è del…

Covid, monitoraggio Agenas: occupazione area medica in Italia al 29%, Valle d’Aosta al 69%

La percentuale di posti letto in area medica occupati da pazienti Covid è salita in Italia al 29%, mentre in Valle d’Aosta è arrivata al…

Covid, il bollettino giornaliero cambierà. Costa: “Una scelta politica, non scientifica. I tamponi? Solo ai sintomatici”

Cambierà il bollettino giornaliero del Covid in Italia. Non si tratta di censurare i dati, ma di “elaborare dati che possono avere un’efficacia nei confronti…

Scomparsa 10 anni fa nel Catanese, arrestato l’ex convivente della madre. La Procura: “Falso alibi”

E’ scomparsa dieci anni fa e non è mai stato trovato il suo corpo, ma adesso ci sarebbe un nome legato ad Agata Scuto, la…

Locali

Sciarpa prende fuoco mentre cucina, anziana muore carbonizzata a Squinzano

Incidente mortale domestico a Squinzano, nel Leccese. La sciarpa di Lugina Greco, 86 anni, ha preso fuoco mentre cucinava e per lei non c’è stato…

Il ministro Lamorgese a Foggia: “Presenza dello Stato forte e compatta. Serve intervento strutturale”

La presenza dello Stato in provincia di Foggia, dopo gli attentati dinamitardi susseguitisi da inizio anno, deve essere forte e compatta. Lo ha dichiarato il…

Covid, in Puglia aumentano i ricoveri. Cinque vittime in Basilicata

In Puglia, su 50.360 test analizzati, 6652 sono risultati positivi. Un decesso registrato e incidenza al 13,2%, in calo rispetto al 15,3% di ieri. È…

Covid, protesta dei ristoratori pugliesi: “Viviamo un lockdown indotto”

Il comparto della ristorazione in Puglia sta affrontando un nuovo lockdown, ma questa volta indotto e non imposto. A scriverlo in una nota l’Unione regionale…

Made with 💖 by Xdevel