Ascolta Guarda

Ucraina, Putin cita il Vangelo e avverte: “Attueremo tutti i nostri piani”. La tv di Stato russa interrompe il discorso del presidente

“Attueremo tutti i nostri piani”. È l’avvertimento lanciato dal presidente russo, Vladimir Putin, nel suo intervento allo stadio di Mosca durante l’ottavo anniversario dell’annessione della Crimea. Il numero uno del Cremlino ha spiegato che l’operazione militare in Ucraina è stata decisa per evitare un genocidio. Durante il suo discorso Putin ha citato il Vangelo di Giovanni: “Nessuno”, ha detto, “ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici”. La trasmissione, prima che Putin finisse di parlare, è stata interrotta dalla televisione pubblica russa, che ha motivato il tutto con “problemi tecnici sul server”. “Una bestemmia”, ha commentato l’arcivescovo Bruno Forte. Durante una telefonata con il presidente francese Macron, riferiscono fonti dell’Eliseo, Putin ha “rigettato sull’Ucraina la responsabilità della guerra”.

Intanto oggi si è svolto un colloquio telefonico tra il presidente americano, Joe Biden, e il suo omologo cinese, Xi Jin-Ping. “Un conflitto”, ha assicurato il numero uno di Pechino, “non è nell’interesse di nessuno”. La conversazione in videoconferenza, a quanto si apprende, è durata quasi due ore. La crisi in Ucraina, secondo Xi, “è qualcosa che non vogliamo vedere”. Il presidente cinese ha poi aggiunto che “gli eventi mostrano ancora una volta che le relazioni tra Stati non possono arrivare alla fase dello sconto”, invocando le “responsabilità internazionali per compiere gli sforzi per la pace e la tranquillità nel mondo”. Biden ha chiesto a Xi di usare la sua influenza con Putin affinché Mosca “metta fine a questa orribile guerra”, avvertendolo anche che gli Stati Uniti sono pronti a vendicarsi nel caso in cui Pechino dovesse sostenere attivamente la Russia.

Prosegue intanto l’offensiva di Mosca sul territorio ucraino. Nelle prime ore del mattino tre forti esplosioni sono state avvertite nella zona dell’aeroporto civile di Leopoli. Un’enorme colonna di fumo si è alzata, come hanno mostrato foto e video postati sui social. Almeno 45 persone sono morte in un attacco missilistico contro alcune caserme dell’esercito ucraino a Mykolaiv, nella zona meridionale del Paese. Un ferito grave e nessun morto, invece, nell’attacco al teatro rifugio di Mariupol, secondo quanto riferito dalle autorità locali. Ci sono ancora 1300 persone rifugiate nei sotterranei, mentre Kiev si avvia a un’altra notte di coprifuoco, che scatterà alle 20 e durerà fino alle 7 di domani mattina.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Fedez e J Ax, è pace tra i due artisti

L’annuncio: “Abbiamo imparato che per tornare a riabbracciarsi ci vuole coraggio. Non faremo una canzone insieme ma abbiamo deciso di fare del bene”. Ecco le…

Una. Nessuna. Centomila. Ecco gli ospiti del mega concerto contro la violenza sulle donne

Tommaso Paradiso, Eros Ramazzotti  e gli altri amici del grande evento musicale

Leggerissime

Caldo, è boom di acquisti di frutta e verdura

L’innalzamento delle temperature in Italia ha fatto aumentare l’acquisto di ciliegie, fragole e verdura di stagione

Convention di Fi, c’è anche Ridge di “Beautiful”

L’attore: “Se fossi residente in Italia voterei per Berlusconi”. Poi ha ribadito il suo amore per la Puglia 

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Biden presenta un piano di investimenti nel Pacifico e offre aiuto a Taiwan in caso di invasione cinese. Pechino: “Strategia che fallirà”

Il presidente americano, Joe Biden, ha presentato in Giappone l’Indo-Pacific Economic Framework (Ipef), un piano di investimenti e rafforzamento dei rapporti commerciali che ha l’obiettivo…

Milan campione d’Italia, i festeggiamenti fino a notte fonda. Oltre 50mila per le strade della città

Sono durati fino a notte fonda i festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto del Milan. Oltre 50mila, secondo la Questura, le persone che hanno preso parte…

Guerra in Ucraina, escalation nel Donbass

“Severodonetsk è la nuova Mariupol”. E Mosca blocca 22 milioni di tonnellate di grano E’ stata una giornata di escalation militare nel Donbass:  Mosca ha…

Covid, in calo contagi (17.744) e vittime (34) ma anche i tamponi

Aumenta il tasso di positività Sono 17.744 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano…

Locali

Scontro tra veicoli nel materano, un morto e cinque feriti

È di un morto e cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto questa mattina sulla statale 96bis nei pressi di Irsina, nel materano.…

Canosa: disarcionato dal cavallo, grave un 40enne

L’uomo era alla Fiera del bestiame Un uomo di 40 anni è rimasto ferito gravemente dopo essere stato disarcionato e colpito al torace dal suo…

Covid, 1184 nuovi positivi e nessuna vittima in Puglia

In Basilicata altri 175 casi Sono 1.184 i nuovi positivi al Covid 19 registrati nelle ultime ore in Puglia a fronte di 12.209 tamponi eseguiti.…

Due ultraleggeri si scontrano in volo, due morti e un ferito

L’incidente aereo nei pressi di Trani E’ di due morti ed un ferito il bilancio della collisione in volo tra due ultraleggeri che si è…

Made with 💖 by Xdevel