Ascolta Guarda
Regione Puglia - Battiti Live 2022

Crocifisso nelle aule, la Cassazione: “Scuola decida in autonomia, concessi anche simboli di altre fedi”

La Cassazione ha indicato la via maestra da seguire sulla legittimità o meno dell’esposizione del crocifisso nelle aule scolastiche: è quella dell'”accomodamento ragionevole, del confronto, della ricerca, insieme, di una soluzione mite, intermedia, capace di soddisfare le diverse posizioni”, senza neppure escludere, in caso di richiesta, la possibilità di esporre simboli di altre religioni.


La Suprema Corte si è espressa su un caso degli anni 2008-2009: aveva torto il dirigente scolastico di un istituto professione di Terni il quale, aderendo alla decisione presa a maggioranza dall’assemblea degli studenti di una terza classe, aveva ordinato l’esposizione del crocifisso in quell’aula senza cercare un “ragionevole accomodamento” con la posizione manifestata da un professore dissenziente che, durante le sue lezioni, rimuoveva sistematicamente la croce, reclamando il rispetto della propria libertà di insegnamento e di religione.


In definitiva, la circolare del dirigente scolastico era illegittima perchè ‘ordinava’ l’esposizione del crocifisso “senza percorrere la strada del confronto e della mediazione”.
Nelle motivazioni della sentenza, le sezioni unite civili della Cassazione hanno fatto riferimento ai principi di uguaglianza dei cittadini, di libertà di religione e di laicità dello Stato.


Hanno, inoltre, ricordato, come l’esposizione del crocifisso nelle aule scolastiche, non avendo il Parlamento approvato una legge, sia tuttora prevista da un regio decreto del 1924, ma non è più un atto dovuto, non essendo consentito dalla Costituzione imporne la presenza.
Il non-obbligo, tuttavia, non si traduce in un divieto di esposizione del crocifisso: esso può essere esposto “allorquando la comunita’ scolastica decida in autonomia di esporlo, nel rispetto e nella salvaguardia delle convinzioni di tutti, affiancando al crocifisso, in caso di richiesta, gli altri simboli delle fedi religiose presenti nella comunità scolastica”

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Arisa, ecco “Tu mi perdicion”

Il nuovo singolo della poliedrica e camaleontica artista che si presenta vitale e solare

Chiara Ferragni, la prima volta a Gallipoli

L’influencer ha accompagnato il marito Fedez in Puglia per Battiti Live. Ha cucinato le orecchiette e scoperto il mare di Gallipoli …

Leggerissime

Pellè sposa a Ostuni la modella ungherese Viktoria Varga

Matrimonio pugliese per l'ex attaccante della nazionale 

Paola Turci e Francesca Pascale si sposano

Il matrimonio tra la cantautrice  e la ex fidanzata di Silvio Berlusconi sarà officiato domani a Montalcino

 
  Diretta

Top News

Tragedia Marmolada, sale a dieci il numero delle vittime. Disperso un escursionista

E’ di dieci morti e di una persona dispersa l’ultimo bilancio del disastro della Marmolada. Gli operatori in quota hanno recuperato i resti della decima…

Covid, incidenza al 28,4%. Salgono le ospedalizzazioni

In Italia, su 378.250 tamponi analizzati, 107.240 sono risultati positivi. Incidenza stabile al 28,4%. Per il terzo giorno consecutivo, è stata superata la quota centomila…

Gran Bretagna, Boris Johnson si dimette: il discorso alla nazione. In autunno il nuovo premier

Boris Johnson parlerà alla nazione in giornata. Lo annuncia Downing Street. Dovrebbe essere entro le 12 locali, le 13 in Italia. Si attende che il premier britannico…

Covid, si rischia lockdown di fatto. Gimbe: “Necessarie le mascherine”. La circolare del ministero sui vaccini antinfluenzali

L’incremento di contagi e ricoveri per il Covid in Italia potrebbe determinare un lockdown di fatto. Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, spiega che…

Locali

Covid, occupazione di posti letto in Puglia oltre la media nazionale. L’incidenza sfiora il 30%

In Puglia, su 30.097 tamponi analizzati, 8.826 sono risultati positivi. Incidenza al 29,3%. Sono 10 i morti registrati nelle ultime 24 ore. I contagi sono…

Soldi, regali e prestazioni sessuali per pilotare concorsi ed elezioni. Terremoto giudiziario nel Salento. Ai domiciliari l’ex assessore regionale, sen. Toto’ Ruggeri

Soldi, regali e sesso per un posto di lavoro o per vincere le elezioni. E’ l’ipotesi  che a lecce e provincia ha portato alla notifica…

Puglia in fiamme: a Minervino murge incendio in corso da più di 50 ore. Ad Ascoli Satriano il rogo ha ripreso vigore ma è sotto controllo

Brucia ormai da più di due giorni il bosco di Minervino Murge, nella Bat. L’incendio ha distrutto 60 ettari. Oltre agli operatori che hanno lavorato…

Morto dopo caduta nel pozzo durante festa di compleanno, aperta inchiesta per omicidio colposo

Omicidio colposo è l’ipotesi di reato con la quale la Procura della Repubblica di Trapani ha aperto un’inchiesta dopo la morte di Antonio Andriani, il…

Made with 💖 by Xdevel