Ascolta Guarda

La caccia al Dna di Leonardo Da Vinci, trovati 14 discendenti diretti

Hanno un’età compresa tra 1 e 85 anni

Alla scoperta del “codice Da Vinci”. Però in questo caso non c’entrano misteri e simbolismi legati al Sacro Graal. No, si parla del codice della vita, il Dna di uno dei più grandi inventori, artisti e geni di tutti i tempi, Leonardo Da Vinci.

Grazie a un lavoro durato decenni, tramite ricerche documentali, si è arrivati ad aggiornare l’albero genealogico di Leonardo, ricostruendo 21 generazioni, dal 1331 a oggi. Questo ha portato all’individuazione di ben 14 discendenti in linea diretta maschile, attualmente viventi, di età compresa tra 1 e 85 anni.

Il risultato, pubblicato sulla rivista Human Evolution da Alessandro Vezzosi (fondatore del Museo Ideale Leonardo da Vinci) e Agnese Sabato (presidente dell’Associazione Leonardo Da Vinci Heritage), aiuterà a raggiungere un obiettivo ancora più ambizioso: ricostruire il profilo genetico del genio rinascimentale.

L’importanza di questa scoperta riguarda proprio la linea maschile e diretta. Dal 2016 si conoscevano già altri 35 discendenti in vita, ma erano per lo più indiretti, “frutto di parentele parallele anche in linea femminile, come nel caso più noto del regista Franco Zeffirelli” ha spiegato Vezzosi. I discendenti diretti maschi, invece, possono dare informazioni molto più precise soprattutto sul cromosoma Y, che rimane quasi invariato per 25 generazioni.

Questi nuovi 14 discendenti diretti di Leonardo non vivono a Vinci, in provincia di Firenze, ma comunque in paesi limitrofi fino alla Versilia. Fanno mestieri comuni, come l’impiegato, il geometra o l’artigiano. Il loro Dna sarà analizzato nei prossimi mesi da varie università nel mondo che partecipano alla task force internazionale denominata ‘The Leonardo Da Vinci DNA Project’.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Ivano Fossati compie 70 anni

La sua è un’opera che lascia il segno

Achille Lauro, la sua arte per omaggiare Marina Abramovic

L’artista ripropone le sue performance sanremesi

Leggerissime

Spazio, l’equipaggio dei SpaceX suona l’ukulele mentre è in orbita

Le prodezze degli astronauti civili raccontate in un video 

E’ a Conversano il primo parco sportivo con palestra jungle del Sud Italia

Allenarsi come nella giungla  per il benessere psicofisico. La struttura adatta a scuole e famiglie

 
  Diretta

Top News

Teatri e cinema, Costa: “Verso il 75-80% di capienza, si valutano le discoteche”

“Il governo ha preso un impegno preciso e il 30 settembre ci sarà una valutazione: credo che ci saranno le condizioni per procedere a un…

Corte Strasburgo, Russia responsabile assassinio Aleksander Litvinenko

“La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex spia Aleksander Litvinenko, l’ex agente del Kgb, ucciso col polonio a Londra nel 2006”. L’ha stabilito la Corte europea…

Afghanistan, i talebani completano nuovo governo senza donne, ma promettono: “Le studentesse torneranno presto a scuola”

I talebani hanno completato il governo a Kabul e tra i membri non c’è alcuna donna. La lista è stata resa nota dal portavoce, Zabihullah…

Il debutto della terza dose: 6.803 pazienti fragili hanno ricevuto il richiamo

Al via ieri le somministrazioni della terza dose di vaccino anti-covid per i soggetti più fragili, come i trapiantati e i malati oncologici: 931mila gli…

Locali

La Regione Puglia cancella il trattamento di fine mandato per i consiglieri. L’emendamento è stato approvato all’unanimità

Abrogato all’unanimità il trattamento di fine mandato per i consiglieri della Regione Puglia. Al termine di una lunga discussione, il Consiglio regionale ha approvato un…

Covid: in Puglia 110 casi e una vittima, aumentano ricoveri e decessi in Basilicata

Nelle ultime 24 ore in Puglia sono stati registrati 110 nuovi casi positivi su 14.436 tamponi analizzati: 13 in provincia di Bari, 15nella provincia di…

Vaccini, Bari raggiunge ‘immunità di comunità’: 90% di copertura

A Bari nove cittadini su dieci hanno già fatto la prima dose di vaccino anti-Covid e otto su dieci sono vaccinati totalmente. È stato così…

Furto in appartamento nel Barese: arrestato il pluripregiudicato Giovanni Cassano, fratellastro dell’ex calciatore Antonio

Torna in carcere il pluripregiudicato barese Giovanni Cassano, 49 anni, fratellastro dell’ex calciatore Antonio Cassano. L’uomo era già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, con obbligo…

Made with 💖 by Xdevel