Ascolta Guarda
Canali

La caccia al Dna di Leonardo Da Vinci, trovati 14 discendenti diretti

Hanno un’età compresa tra 1 e 85 anni

Alla scoperta del “codice Da Vinci”. Però in questo caso non c’entrano misteri e simbolismi legati al Sacro Graal. No, si parla del codice della vita, il Dna di uno dei più grandi inventori, artisti e geni di tutti i tempi, Leonardo Da Vinci.

Grazie a un lavoro durato decenni, tramite ricerche documentali, si è arrivati ad aggiornare l’albero genealogico di Leonardo, ricostruendo 21 generazioni, dal 1331 a oggi. Questo ha portato all’individuazione di ben 14 discendenti in linea diretta maschile, attualmente viventi, di età compresa tra 1 e 85 anni.

Il risultato, pubblicato sulla rivista Human Evolution da Alessandro Vezzosi (fondatore del Museo Ideale Leonardo da Vinci) e Agnese Sabato (presidente dell’Associazione Leonardo Da Vinci Heritage), aiuterà a raggiungere un obiettivo ancora più ambizioso: ricostruire il profilo genetico del genio rinascimentale.

L’importanza di questa scoperta riguarda proprio la linea maschile e diretta. Dal 2016 si conoscevano già altri 35 discendenti in vita, ma erano per lo più indiretti, “frutto di parentele parallele anche in linea femminile, come nel caso più noto del regista Franco Zeffirelli” ha spiegato Vezzosi. I discendenti diretti maschi, invece, possono dare informazioni molto più precise soprattutto sul cromosoma Y, che rimane quasi invariato per 25 generazioni.

Questi nuovi 14 discendenti diretti di Leonardo non vivono a Vinci, in provincia di Firenze, ma comunque in paesi limitrofi fino alla Versilia. Fanno mestieri comuni, come l’impiegato, il geometra o l’artigiano. Il loro Dna sarà analizzato nei prossimi mesi da varie università nel mondo che partecipano alla task force internazionale denominata ‘The Leonardo Da Vinci DNA Project’.

Gianvito Magistà

Musica & Spettacolo

Diodato, in arrivo il tour europeo

Saranno dieci le date tra Italia, Spagna, Germania, Francia, paesi Bassi e Repubblica Ceca

Leggerissime

Alla Casa Bianca è già Natale

La first lady presenta le decorazioni che abbelliscono la dimora presidenziale

Gli italiani si curano da soli

Il 54% quando sta male ricorre all’automedicazione

Calendario dell'avvento 2022

 
  Diretta

Top News

Smart City, niente top ten per il Sud. Foggia maglia nera, Lecce entra nella digitalizzazione. Bari prima per la crescita

Città digitali: Firenze è al top, a seguire Milano, al tap – tra le ultime sette – c’è Foggia. Nessuna città del Mezzogiorno è tra…

Frana a Casamicciola, trovati i corpi di altri tre dispersi, due uomini e una donna. Le vittime salgono a undici

Tre dispersi in meno ma tre vittime in più: sono state individuate nella zona di via Celario le salme di due dei dispersi della frana…

Ucraina, Xi Jinping: “Risolvere la crisi è interesse di tutti”. Zelensky: “Oltre sei milioni di persone senza elettricità”.

Ancora offline i siti del Vaticano, si ipotizza attacco informatico russo Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky lancia l’allarme energia in Ucraina: “Circa 6 milioni di…

Gli ascensori italiani sono i più vecchi d’Europa: il 50% ha almeno trent’anni, con alti consumi e impatto ambientale

Nei condomini italiani ci sono un milione di ascensori ma sono i più vecchi d’Europa, con consumi elevati per i condomini e un forte impatto…

Locali

Ceglie Messapica, furto in casa dell’anziana trovata morta nel congelatore. La villetta è sotto sequestro, la denuncia del figlio

Furto nella villetta di campagna di Ceglie Messapica, nel Brindisino, sotto sequestro dal 22 novembre scorso, quando i carabinieri trovarono il corpo di un’anziana di…

Foggia, il Consiglio dei ministri proroga la gestione commissariale del Comune: è necessario ripristinare la legalità

Non si è esaurita l’azione di ripristino della legalità nel Comune di Foggia, commissariato 18 mesi fa. Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro…

Bari, il cantante neomelodico Tommy Parisi condannato in primo grado per mafia. Dovrà risarcire anche il Comune

E’ stato condannato a otto anni di reclusione per associazione mafiosa Tommy Parisi, figlio del boss del quartiere Japigia di Bari Savinuccio. Per lui anche…

Martina Franca, tre 14enni rubano un’auto e speronano i carabinieri durante un inseguimento: denunciati

Rubano un’auto, si lanciano in un inseguimento con i carabinieri e li speronano: a Martina Franca, nel Tarantino, tre minori sono stati identificati e denunciati…

Made with 💖 by Xdevel