Ascolta Guarda

Artisti Battiti Live 2024

Marinelli Medical

Musica – Takagi&Ketra, i re delle hit

La maggior parte dei più grandi successi della musica italiana degli ultimi sei anni ha la firma di Takagi&Ketra,  due nomi diventati ormai un vero e proprio marchio di fabbrica.

I due produttori  sono riusciti non solo a scalare qualsiasi tipo di classifica e a  mettere per la prima volta
sotto i riflettori, e non solo in Italia, la figura stessa del produttore.

“Ci siamo detti proviamoci, divertiamoci – dichiarano ale agenzie di stampa – e da li’ e’ iniziato, non era la nostra prima priorita’. Ma ne andiamo molto orgogliosi di essere portatori di questo trend”.

Prima “Roma-Bangkok” di Baby K e Giusy Ferreri, poi  “Comunisti col Rolex” e “Italiana” di Fedez e J-AX, “D’estate non vale” e “Una volta ancora” di Fred De Palma e Ana Mena, “Ostia Lido” di J-AX, “Mambo salentino” dei Boomdabash e Alessandra Amoroso, “Margarita” di Elodie e Marracash, sono solo alcuni dei titoli dietro i quali si celano le produzioni di Alessandro Merli (Takagi) e Fabio Clemente (Ketra), ma non chiamateli ‘tormentoni’, dicono:  “la parola tormentone e’ la classica italianata, perche’ dobbiamo etichettare ogni cosa. Sarebbe meglio dire hit estiva, non ci piace la parola perche’ ha questa radice del ‘tormentare’ che onestamente non ha piu’ senso nel 2020 dato che la musica e’ maggiormente ascoltata on
demand. Quando una canzone diventa un successo non e’ perche’ il brano ha tormentato nessuno, anzi, se lo e’, e’ un piacevole tormento”.

Il dato di fatto e’ che qualsiasi cosa tocchino Takagi & Ketra diventa immediatamente orecchiabile, radiofonica, commerciale: “Non c’e’ una ricetta, il fatto che noi veniamo da due generi completamente differenti, la cosa che ci ha accomunato e’ stato proprio questo gusto per il popolare che ci permette di fare canzoni che piacciono alla gente. Ma non c’e’ una ricetta, noi andiamo molto a istinto, a sensazioni nostre, quando la canzone piace a noi la maggior parte delle volte piace agli altri. Forse e’ proprio il fatto di avere un gusto popolare la ricetta, che pero’ non c’e’magari ci fosse!”.
Takagi & Ketra  raccontano che “capita di collaborare con gli artisti che chiedono di collaborare con noi, cosi’ come noi proponiamo la canzone gia’ fatta e finita, e questo avviene la maggior parte delle volte. A noi piace portare fuori dalla zona di comfort le persone che lavorano con noi cercare di non fargli rifare quello che hanno gia’ fatto e di avere sempre uno step in progressione. Ci diverte proporgli cose che non sono tipicamente le loro canzoni e questo la maggior parte delle volte, a risultato finito, paga”.
L’ultima di queste collaborazioni un po’ folli si intitola ‘Ciclone’, gia’ oltre 150mila ascolti su YouTube, quasi 600mila su Spotify in soli tre giorni; ai microfoni  Elodie e i mitici Gipsy King, ripescati dalla
memoria degli anni ’90. Dicono i due produttori: “Noi siamo fan dei Gipsy King, il sound che abbiamo
creato per la canzone aveva quelle sonorita’; ci siamo detti “come possiamo dar credibilita’ a questa cosa? Proviamo a chiamare i Gipsy King, ma sicuramente diranno di no, figurati”. Invece abbiamo mandato
la canzone e loro hanno detto di volerla fare. Per noi i Gipsy King sono veramente dei colossi, averli nel brano e’ gia’ una vittoria, sentire quel vocalizzo che entra ad un certo punto, io nonostante sia
un brano nostro ogni volta che lo ascolto mi viene sempre la pelle d’oca. Sentire loro su una canzone nostra e’ motivo di grande orgoglio”.

Angela Tangorra

 

Musica & Spettacolo

Stasera al via da Molfetta il Radio Norba Cornetto Battiti Live 2024. Le anticipazioni sul cast

Conduce Ilary Blasi con Alvin e la partecipazione di Rebecca Staffelli

Vacanza con amici in Costiera amalfitana per Jennifer Lopez: insistenti le voci di una rottura con Ben Affleck

Lei e Ben avrebbero messo in vendita la villa di Beverly Hills acquistata dopo le nozze: per il gossip starebbero divorziando …

Sport

Euro 2024, l’ex Lecce Hjulmand ferma l’Inghilterra. Pari tra Slovenia e Serbia

Oggi sono in programma Slovacchia-Ucraina alle 15, Polonia-Austria alle 18 e Olanda-Francia alle 21

L’Italia non vince e non convince. Azzurri battuti di misura dalla Spagna

Decisivo l’autogol di Calafiori a inizio ripresa. Lunedì la sfida con la Croazia: per qualificarsi basta un pareggio

Leggerissime

G7, i look della cena al castello di Brindisi – Le foto

Dall’abito lungo con corpetto a rete di Meloni al tailleur pantaloni di Laura Mattarella. Il baciamano di Macron alla premier italiana dopo le tensioni …

G7 Puglia, first lady in tour tra Egnazia e Alberobello

In giro con un treno storico per la Valle d'Itria

 
  Diretta

Top News

Cinque Vele di Legambiente: Nardò medaglia d’argento . Massimo riconoscimento anche per Vieste, Gallipoli e Maratea

Sostenibilità, biodiversità, acque limpide e bellezza del paesaggio. Sul podio di Legambiente e touring Club sventolano Cinque vele Pollica (Salerno), Nardò (Lecce), Baunei (Nuoro). Nella…

Tre morti sul lavoro in due giorni: 34enne muore schiacciato dai rulli di un macchinario nel Mantovano

Ancora un morto sul lavoro, a poche ore dai due casi di Latina e Brembio. Un operaio di 34 anni ha perso la vita questa…

Turismo, la previsione di Demoskopika: “In Italia, a luglio, previsti 18 milioni di arrivi e 75 milioni di presenze”

Quello alle porte sarà un mese di luglio bollente non solo per via del caldo, ma anche dal punto di vista del turismo. Secondo le…

Roberto Baggio rapinato e aggredito in casa durante Spagna-Italia

L’ex campione di calcio, Roberto Baggio, è stato rapinato e ferito ieri sera da alcuni malviventi nella sua abitazione. Al momento della rapina stava guardando…

Locali

Palazzo San Gervasio, sigilli a beni per 400mila in capo a un presunto spacciatore

Sigilli ai beni per 400mila euro sono stati apposti dalla Guardia di Finanza nei confronti di Donato Teora, di 25 anni, di Palazzo San Gervasio…

Sabato da bollino rosso a Bari e Campobasso. Domenica lieve calo

Due bollini rossi per il caldo previsti per domani, 22 giugno, a Bari e Campobasso, e nessuno previsto per domenica 23. Emerge dal bollettino sulle…

Assalto a uno sportello bancomat a Ruvo di Puglia, da quantificare il bottino

Assalto la notte scorsa a uno sportello automatico in corso Jatta, a Ruvo di Puglia, nel barese. I malviventi, secondo le prime ricostruzioni, avrebbero inserito…

Sequestrati oltre 440mila prodotti pericolosi e contraffatti nel tarantino. Sanzionati 36 esercenti

La Guardia di finanza di Taranto ha sequestrato oltre 440mila prodotti ritenuti pericolosi per i consumatori e privi delle necessarie certificazioni in 36 esercizi commerciali…

Made with 💖 by Xdevel