Ascolta Guarda

Paolo Rossi – Il ricordo commosso di Trapattoni, Zoff e Cabrini

L’immagine di Paolo Rossi con le braccia alzate al mondiale del 1982 circola sul web, nei post e a commentare i ricordi di migliaia di tifosi e appassionati di calcio o semplicemente milioni di italiani.

Ognuno scrive un ricordo di quel momento in cui la squadra di Pablito, uno degli eroi del mondiale di Spagna, allenata da Enzo Bearzot, ci portò sul tetto del mondo.

“Non ci sara’ mai nessuno come te, unico, speciale, dopo te il niente assoluto…”: e’ l’addio a Paolo Rossi postato su Facebook dalla moglie, la giornalista perugina Federica Cappelletti. Parole seguite da un cuore, con sotto una foto del marito e delle loro due figlie. Tutti di spalle.

Giovanni Trapattoni commuove con il suo tweet in cui scrive: “Ciao Paolo…I giocatori non dovrebbero andarsene prima degli allenatori”.

Lo ricordano gli Stadio, la band di Gaetano Curreri, che scrivono: “Questo è un risveglio tristissimo, se ne va un altro pezzo di storia del calcio, #Paolorossi eroe del Mundial ’82,  centroavanti elegante e gentile .
Uno di quei campioni di calcio che ha lasciato il segno per sempre con le sue vittorie e con il suo garbo in campo e fuori! R.I.P. “

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ricorda: “Avevo 12 anni, faceva tanto caldo e Pablito mi fece salire sul tetto della fiat 128 rossa di mio padre per festeggiare. Addio campione  di un calcio che non c’è più”

Antonella Clerici: “Quante emozioni ci hai regalato al Mondiale 1982! Il tuo era un calcio fantasioso, da fuoriclasse che ci ha fatto sognare! Addio campione”.

Federica Pellegrini lo ricorda con un vuore spezzato e emoji che lacrimano. “Ciao Paolo”, con questo messaggio la Roma, sui propri social, esprime il cordoglio.

“E’ morto Paolo Rossi, l’uomo che uccise il nostro sogno e fece fuori il Brasile dal Mondiale ’82. E che abbiamo sempre rispettato”. E’ l’omaggio che in queste ore il Brasile rende a Paolo Rossi, l’uomo dei tre gol alla Selecao. A ricordare Pablito uno degli avversari di quella partita, Junior. “Ci siamo incrociati a
Torino, lui giocava alla Juve e io al Toro – dice l’ex terzino – Era molto gentile. Ha sempre portato rispetto, e noi brasiliani abbiamo sempre avuto grande rispetto per il giocatore e per l’uomo”.

“L’ho saputo cinque minuti fa, mi dispiace tantissimo. Non so cosa dire, e’ stato fulmine a ciel
sereno”. Cosi’ Dino Zoff, appresa la notizia.  “Abbiamo sempre avuto un grande rapporto con Paolo,
simpatico, intelligente – prosegue Zoff al telefono con l’Ansa- Era un po’ che non ci sentivamo, ci avevano detto qualcosa ma non pensavo fosse cosi’ grave. I rapporti con lui erano stupendi, era simpaticissimo. Intelligente, aveva tutto per stare bene. Qualcosa difficile da capire”.

“Sei mesi fa ho perso un fratello, oggi ne piango un altro. Non voglio dire altro, per me questo non e’ il momento di parlare”. Così  Antonio Cabrini, compagno di squadra di Paolo Rossi per tanti anni alla Juve e in Nazionale, e’ distrutto nel ricordare il goleador dell’Italia Mundial.

“Paolo Rossi… era ragazzo come noi”, e un cuore rosso accanto disegnato con un emoticon. Cosi’, con
questa didascalia, Antonello Venditti sul suo profilo Facebook, rende omaggio a Paolo Rossi. Venditti ha dedicato al calciatore una strofa della sua famosissima canzone ‘Giulio Cesare’, pubblicata nel 1986 e
cantata dalle generazioni di quel periodo. “Eravamo trentaquattro, adesso non ci siamo piu’, e seduto in questo banco ci sei tu. Era l’anno dei Mondiali quelli dell’86, Paolo Rossi era un ragazzo come noi”. Il testo, dedicato alla nostalgia e al tempo che passa modificando abitudini e mode, lasciando pero’ sempre una inquietudine di fondo, fa riferimento, in quei versi, ai mondiali del Messico 1986 dove l’Italia si presento’ forte del trofeo vinto in Spagna nel 1982, ma venne eliminata. E in questo modo, con le parole di quella
strofa, stanotte il cantautore romano e’ stato uno fra i primi a ricordare ‘Pablito’.

Angela Tangorra

 

Musica & Spettacolo

Checco Zalone canta “Sulla barca dell’oligarca”

La nuova irresistibile canzone dell'attore e regista pugliese che si prepara ad un tour in tutta Italia

Maneskin protagonisti a Cannes

La band italiana alla festa per il lancio di “Elvis”, il film di Baz Luhrmann 

Sport

La Roma vince la Conference League. Feyenoord battuto di misura

Decide un gol di Zaniolo nel primo tempo. Primo trofeo giallorosso per Mourinho

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Strage nella scuola elementare in Texas, la polizia fa mea culpa. Il padre del killer: “Doveva uccidere me”

La polizia del Texas fa mea culpa.  “E’ stato un errore non fare irruzione nell’aula” della scuola elementare di Uvalde dove Salvador Ramos ha massacrato…

Russia – Ucraina, Donbass assediato, Zelensky accusa Mosca di genocidio. Nel pomeriggio telefonata con Draghi per risolvere la crisi alimentare

 Le forze russe avanzano nel Donbass. Due citta sono assediate. Sono  Severodonetsk e Lyschansk letteralmente accerchiate dalle truppe nemiche. Il presidente ucraino  Zelensky denuncia “Vogliono…

Incendio a Vulcano, polemiche su focolai innescati da troupe fiction televisiva

Dureranno a lungo le polemiche sulle cause dell’incendio che ha distrutto a metà la vegetazione dell’isola di Vulcano. Unica certezza è l’origine del rogo, partito…

Padova, neonata ricoverata per emorragia cerebrale risulta positiva alla cocaina

È stata trovata positiva alla cocaina una neonata di sei mesi. La bimba era ricoverata da inizio maggio nell’ospedale di Padova per emorragia cerebrale. Sul…

Locali

Nuovo pentito nella “società” foggiana: Patrizio Villani ha deciso di collaborare con la giustizia

Patrizio Villani, 45 anni, allevatore di San Marco in Lamis legato al clan Sinesi-Francavilla, una delle tre batterie al vertice della mafia di Foggia, lo…

Picchia l’ex compagna a bastonate, arrestato operaio a San Nicandro garganico

Avrebbe picchiato a bastonate l’ex compagna e le due figlie di lei. Un operaio di 40 anni di San Nicandro Garganico (Foggia) è stato arrestato…

Ginecologo barese arrestato per violenza sessuale, chiuse le indagini: venti le denunce raccolte dalla Procura

La Procura di Bari ha chiuso le indagini sul ginecologo barese 69enne Giovanni Miniello, arrestato il 30 novembre 2021 per violenza sessuale aggravata su due…

Tentata concussione, assoluzione con formula piena per l’ex pubblico ministero di Trani Antonio Savasta

Assoluzione con formula piena per l’ex pubblico ministero di Trani, Antonio Savasta. Il gup del Tribunale di Lecce Sergio Tosi l’ha assolto “perché il fatto…

Made with 💖 by Xdevel