Ascolta Guarda

Artisti Battiti Live 29 Luglio 2021

Recovery Plan, ok della Commissione: 25 miliardi entro luglio, 191,5 entro il 2026

Il premier Draghi: “Grande responsabilità”. La presidente della Commissione, Von der Leyen: “Italia più forte rende l’Europa più forte”

La Commissione Europea ha dato il via libera al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza italiano. Previsto l’arrivo di circa 25 miliardi di euro entro luglio e di 191,5 miliardi totali entro il 2026. Di questi 68,9 saranno sovvenzioni e 122,6 prestiti. Il piano, scrive Bruxelles, “rappresenta una risposta completa e bilanciata alla situazione economica e sociale dell’Italia, contribuendo in modo appropriato a tutti i sei pilastri del regolamento Recovery”. Il Pnrr italiano contiene 190 misure, di cui 58 riforme e 132 investimenti, oltre a 525 obiettivi da raggiungere per ottenere le tranche di fondi. Il 37,5% del piano contribuisce agli obiettivi climatici e il 25 a quelli digitali. Secondo le stime della stessa Commissione, il prodotto interno lordo italiano crescerà tra l’1,5 e il 2,5% entro il 2026 ed è prevista la creazione di circa 240mila posti di lavoro supplementari. Numeri che, secondo le previsioni, aumenteranno nel lungo termine, quando si materializzerà l’impatto delle riforme.

Il piano, scrive sempre Bruxelles, “contiene un’ampia gamma di investimenti e riforme per affrontare le sfide della transizione verde” e “importanti investimenti” nella digitalizzazione delle imprese, nel completamento delle reti a banda ultralarga e nella connettività 5G. Ritenuti significativi gli interventi che mirano a digitalizzare la pubblica amministrazione, tra cui scuola e sanità, e la giustizia.

Abbiamo una grande responsabilità”, ha commentato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella conferenza stampa congiunta con la presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen. “Se l’attuazione del piano va in porto”, ha aggiunto, “sono certo che alcune parti dello sforzo fatto dai Paesi membri e dalla Commissione rimarranno strutturali”. La volontà politica di fare le riforme e la capacità amministrativa, ha aggiunto Draghi, sono elementi che “fanno sperare in una gestione virtuosa dei fondi”. Tra le riforme più importanti elencate dal premier ci sono quelle riguardanti  giustizia, concorrenza e semplificazioni nel campo della pubblica amministrazione.

Il piano italiano è ambizioso e lungimirante e consentirà di costruire un futuro migliore per l’Italia e per l’Europa”, ha commentato la presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen. L’attuazione, ha aggiunto, “sarà dura, dovremo lavorare in modo duro e la Commissione sarà accanto a voi passo dopo passo. Un’Italia più forte rende l’Europa più forte”.

Vincenzo Murgolo

Musica & Spettacolo

Ermal Meta in diretta su Radio Norba

Giovedì, 29 luglio, alle 11.10

Noemi in diretta su Radio Norba

Giovedì, 29 luglio, alle 17.10

Sport

Tokyo, un argento e altri due bronzi per l’Italia

Le nuove medaglie dalla sciabola a squadre, canottaggio e 200 delfino

Federica Pellegrini: “Sono fiera della donna che sono diventata”

La capitana del nuoto azzurro femminile scrive: “Ho preso a pugni il mondo (anche me stessa a volte) per tanto tempo, per tanti anni, lottando…

Leggerissime

Ashton e Mila: “Ci laviamo solo quando serve”

La bizzarra confessione di Ashton Kutcher e Mila Kunis

“Ora che hai perso, vuoi sposarmi?”. L’amore irrompe alle Olimpiadi

La proposta di matrimonio del coach alla sua atleta che aveva appena perso l’incontro di sciabola a Tokyo2020

 
  Diretta

Top News

Mattarella: “Vaccinazione dovere morale e civico”

E sulle riforme: “Va bene mediazione, ma poi assumere decisioni” “La pandemia non è ancora alle nostre spalle. Il virus è mutato e si sta…

Covid, in Italia aumentano i casi ma diminuiscono decessi e terapie intensive

Vaccini, in arrivo da metà agosto un milione di dosi Pfizer Continua ad oscillare il tasso di positività in Italia in questi giorni. Nelle ultime…

Morte Libero De Rienzo, arrestato pusher che gli avrebbe venduto eroina

Un uomo originario del Gambia è stato arrestato con l’accusa di aver venduto eroina all’attore Libero De Rienzo, trovato morto lo scorso 15 luglio nel…

Green pass scuola e trasporti, rinviato il decreto

Il governo dà la precedenza alla riforma della giustizia, Draghi incontra Salvini È previsto per la settimana prossima il decreto con cui il governo affronterà…

Locali

Abusi sui bus dell’Amat a Taranto, oggi gli interrogatori. Gli indagati respingono le accuse e parlano di rapporti consenzienti

L’inchiesta sulle presunte violenze sessuali ai danni di una ragazza con problemi psichici, che sarebbero state commesse a bordo di pullman dell’Amat, l’azienda che si…

Vito Dell’Aquila torna nella sua Mesagne. Domani alle 19 atterrerà a Brindisi. Calorosa l’accoglienza per il campione olimpico di Taekwondo

Vito Dell’Aquila, unico italiano sinora ad aver vinto una medaglia d’oro alle Olimpiadi, tornerà domani sera nella sua Mesagne. Atterrerà alle 19 a Brindisi. Lo…

Covid, incidenza stabile intorno all’1% in Puglia. In Basilicata, 15 positivi su 360 test processati

In Puglia, su 12494 tamponi analizzati, 163 sono risultati positivi. Incidenza all’1,3%, in linea con i giorni scorsi. I contagi sono stati rintracciati nel Barese,…

Green pass, Lopalco: “L’alternativa sarebbe chiudere di nuovo tutto”

L’assessore condivide il vaccino per gli adolescenti, su indicazione della Società italiana di pediatria “Siamo all’avvio di una forte ondata di casi legati alla variante…

Made with 💖 by Xdevel