Ascolta Guarda

Ruba identità a un anziano e tenta truffa alle Poste: un arresto e una denuncia a Taranto

Presentando documenti falsi, con il supporto di un complice che spacciava per suo nipote, ha tentato di aprire un conto in un ufficio postale di Taranto con l’obiettivo di far trasferire la somma di 300mila euro,  depositati nella filiale di una cittadina toscana e intestati a un anziano a cui aveva rubato l’identità. Si tratta di un 70enne pregiudicato tarantino già noto alle forze dell’ordine perché abitualmente dedito a truffe e con numerosi precedenti. Gli agenti della Questura lo hanno smascherato e arrestato per possesso e fabbricazione di documenti falsi e in concorso per tentata truffa e sostituzione di persona, mentre il suo complice (un 30enne di origini napoletane) è stato denunciato per tentata truffa e sostituzione di persona.

Le indagini sono partite qualche giorno fa, quando la direttrice della filiale delle Poste ha allertato i poliziotti, perché insospettita dalla richiesta dei due uomini. Gli investigatori hanno così iniziato una serie di appostamenti, fingendosi anche clienti dell’ufficio postale e hanno riconosciuto il 70enne, che assumeva di essere il titolare del conto corrente. Dopo aver pedinato per alcuni giorni lui e i suoi complici i poliziotti sono intervenuti e hanno fermato all’interno dell’Ufficio postale i due presunti truffatori che stavano presentando i documenti per concludere definitivamente le pratiche per l’apertura del nuovo conto.

Michela Lopez

Musica & Spettacolo

Cesare Cremonini, da domani su Radio Norba “Colibrì”

Il nuovo singolo anticipa l’album “La ragazza del futuro” in uscita il 25 febbraio 2022

Fedez protagonista di “My Live”

Venerdì 3 dicembre, alle 21, in diretta su Radio Norba

Sport

Qatar 2022, il comitato organizzatore al calciatore australiano gay: “Sei il benvenuto ma niente baci in pubblico”

Al Khater: "Sappiamo che il Mondiale è un possibile palcoscenico per proteste su questi temi, ma non siamo preoccupati"

Ibra: “Ecco come ho trasformato l’odio in un’arma”

In una intervista il campione del Milan si racconta: “Non credo in Dio, solo in me stesso. A scuola ero diverso” …

Leggerissime

Natale: ecco i francobolli per gli auguri

Emessi in tempo per poter affrancare i biglietti di auguri

Il Papa: “Facciamo fatica a passare dall’innamoramento all’amore maturo”

L’appello alle coppie: “Non finite mai la giornata senza fare la pace”

 
  Diretta

Top News

Covid, von der Leyen (Ue): “Discutiamo sull’obbligo vaccinale”. E dal 13 dicembre saranno pronti i sieri Pfizer per i bambini

“Fino a due o tre anni fa non lo avrei mai pensato ma è tempo di discutere sull’obbligo vaccinale”. Così la presidente della Commissione Ue…

Leader dei no Vax si ammala di Covid e ci ripensa: “Ho un’altra visione del mondo, vaccinatevi tutti: io lo farò”

Era no Vax, ora lancia un appello: “Vaccinatevi tutti, io lo farò”. Lorenzo Damiano, 56 anni, leader dei negazionisti trevigiani, presidente del movimento “Pescatori di…

Eitan tornerà in Italia dagli zii paterni: il 3 dicembre rientra con un volo da Tel Aviv. Ma potrà prima salutare i nonni materni

Eitan, il bambino sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, sarà di nuovo in Italia il 3 dicembre. Rientrerà con la zia paterna con un volo da…

Covid, su i contagi e l’incidenza in Italia. Speranza: “Dal Pnrr risorse per la sanità”. L’Ocse teme per la ripresa dell’economia

Cresce in maniera progressiva il numero dei contagiati e aumenta anche l’incidenza settimanale. L’indice di trasmissibilità si mantiene sopra l’uno. Sono i dati annunciati da…

Locali

Sequestrano un uomo per rubargli la pensione. Arrestati due coniugi nel potentino

 Hanno sequestrato e segregato in uno scantinato un uomo di 59 anni, dopo aver ritirato la pensione di 1180 euro. E’ successo a Lagopesole di…

Tragedia in un liceo di Ruvo di Puglia, 14enne precipita dalla finestra della scuola e muore dopo un volo dal primo piano

E’ precipitato dalla finestra del liceo che frequentava, al primo anno, uno studente di 14 anni di una scuola di Ruvo di Puglia, nel Barese.…

Covid, il bollettino: in Puglia tasso in crescita all’1,66%, in Basilicata zero ricoveri in terapia intensiva

Come nel resto d’Italia, anche in Puglia aumentano i nuovi casi di Covid. Sono 367 quelli analizzati oggi su 22.089 test eseguiti. Sono stati registrati…

Contagi a scuola, nel Barese si conferma un andamento costante: 61 i nuovi casi. La settimana prima erano otto in più

Si conferma basso e costante l’andamento dei contagi nelle scuole baresi, nell’ultima settimana. Nei sette giorni che vanno dal 22 al 28 novembre sono stati…

Made with 💖 by Xdevel