Ascolta Guarda

Covid, la Puglia è quasi fuori ma attenti alle varianti

Gli scenari illustrati in un convegno online

La massiccia campagna di vaccinazione e l’arrivo dell’estate rallenteranno sostanzialmente la diffusione del covid 19, ma occorre non abbassare la guardia. Anche se, come ha detto l’assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, possiamo essere ottimisti, anche perché il sistema sanitario pugliese ora è decisamente più pronto ad affrontare una emergenza. È quanto emerso dal webinar, organizzato da Sanitanova, “Oltre il covid verso la new normal health”. A non fare dormire sonni tranquilli, come ha detto la professoressa Maria Chironna, responsabile del laboratorio di epidemiologia molecolare del Policlinico di Bari, sono le varianti, quella indiana su tutte. Sono emersi già alcuni casi in Puglia, con un focolaio a Brindisi e il rischio è che si possa diffondere come sta accadendo in Gran Bretagna e negli Usa. Anche in caso di una ripresa del covid in autunno, sarà più semplice però gestire i pazienti sia in ospedale, come ha spiegato il dottor Giovanni Buccoliero della Asl di Taranto, sia a domicilio, come illustrato dal professor Sergio Locaputo responsabile Malattie infettive del Policlinico Riuniti di Foggia. La nuova rete ospedaliera, ha detto il direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro, è infatti più snella e in grado di cambiare pelle rapidamente, attivando 285 posti letto in pochi giorni. Importante anche lo sviluppo della telemedicina, spiegato dal dirigente dell’Aress Giovanni Gorgoni. Certo per rispondere a tutte le esigenze, dopo aver speso circa 350 milioni nel 2020, la Puglia (come ha riferito Benny Pacifico), avrebbe bisogno di 500 milioni in più.

Mauro Denigris

 
Diretta

Top News

SkyNews Australia: “Nel laboratorio di Wuhan c’erano pipistrelli vivi”

L’emittente ha pubblicato un video risalente al 2017 L’istituto di Virologia di Wuhan avrebbe tenuto pipistrelli vivi in gabbia. A rivelarlo è SkyNews Australia in…

Gran Bretagna, la riapertura totale slitta dal 21 giugno al 19 luglio

L’annuncio del premier Johnson: “Troppi casi di variante Delta” La riapertura totale in Gran Bretagna, inizialmente prevista per il 21 giugno, slitterà al 19 luglio.…

Covid-19: la situazione dei contagi in Italia

Indice di contagiosità in lieve aumento, dall’1 all’1,1% Sono 907 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia su 79.524 test…

Biden esalta il ruolo della Nato: “Importantissima”

Il presidente americano ha poi elencato le nuove sfide dell’alleanza atlantica La Nato è importantissima. Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden,…

Locali

Vaccini, a Bari un uomo in rianimazione

Aveva ricevuto la dose di Johnson & Johnson Un uomo di 54 anni è in gravi condizioni al Policlinico di Bari. Il 26 maggio era…

Emiliano: “Sono preoccupato per la variante indiana”

Resterà in funzione l’ospedale in Fiera del Levante: sarà un centro per le grandi emergenze Il governatore della Puglia è preoccupato per la possibile recrudescenza…

Il Bollettino Covid di Puglia e Basilicata

Calano i contagi, 2 morti in Puglia, uno in Basilicata Costante calo dei contagi in Puglia. Su 3405 tamponi analizzati, 47 sono risultati positivi. Indice…

A processo Angelo e Napoleone Cera

L’inchiesta riguarda presunte promesse in cambio di sostegno elettorale L’ex parlamentare Angelo Cera e suo figlio Napoleone, ex consigliere regionale, sono stati rinviati a giudizio.…

Made with 💖 by Xdevel