Ascolta Guarda

Giochi – Pokemon, tutti pazzi per la nuova app che cattura i mostriciattoli

Ritorna la mania dei Pokemon, i mostriciattoli in miniatura che da vent’anni appassionano ragazzini ed ex ragazzini. Lanciati in tutto il mondo dai cartoni animati e dai videogiochi della Nintendo, adesso i mostriciattoli, a quanto pare, sono in libertà, nella vita reale. Pikachu e i suoi simili insomma sono a zonzo nelle strade delle nostre città, sulla spiaggia, nei campi, negli edifici abbandonati, nell’appartamento dei vicini, possono essere ovunque e grazie a una app possono essere “catturati”. Lanciata in anteprima negli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda, l’applicazione “Pokemon Go” per smartphone è stata già scaricata da così tante persone che il sistema è andato in tilt, provocando un ritardo nella diffusione della app nel resto del mondo, Italia compresa. Ad appena 24 ore dal lancio negli Usa, “Pokemon Go” ha superato l’app Tinder quasi raggiungendo Twitter per numero di download. Il gioco consente, attraverso segnalazioni che arrivano sul telefonino, di raccogliere indizi sulla presenza dei mostri, di inseguirli e infine di catturarli. E non mancano negli Stati Uniti episodi di cronaca legati a folli inseguimenti. Nel Wyoming una ragazza di 19 anni, mentre localizzava un mostro, ha rinvenuto in un parco un cadavere vero.

Nel Missouri invece una banda di piccoli malviventi utilizzava il gioco per attirare coetanei in luoghi isolati e rapinarli. Nell’Ohio alcuni ragazzini sono entrati in un ospedale psichiatrico perché all’interno, per giunta in aree riservate, erano segnalati i mostriciattoli. A Long Island un ragazzo è caduto dallo skateboard mentre a tutta velocità, con gli occhi puntati sul display del telefonino, credeva di inseguire un Pokemon. Intanto la Pokemon-mania e l’attesa nel resto del mondo cresce per la app che sarà disponibile non appena il server dello sviluppatore Niantic sarà potenziato per affrontare il lancio globale.

Maurizio Angelillo

Musica & Spettacolo

Fedez e J-Ax, concerto di beneficenza a Milano

I due artisti hanno ufficializzato il loro ritorno insieme e l’iniziativa per la loro città

Vegas Jones ospite di Radio Norba

Appuntamento martedì 24 maggio alle 16

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Guerra in Ucraina: due mesi fa attentato fallito a Putin

Si valuta piano di pace dell’Italia. Il Cremlino intende processare i prigionieri dell’Azovstal  Il presidente russo Vladimir Putin sarebbe scampato ad un attentato dopo l’inizio…

Covid, calano i nuovi positivi ma aumentano le vittime

I contagi sono 9820, i morti 80 Sono 9.820 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del…

Commemorazioni per la strage di Capaci, Mattarella: “Impegno contro la mafia non consente né pause né distrazioni”

“L’impegno contro la mafia non consente pause né distrazioni”. Lo ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Foro Italico di Palermo durante la…

Tragedia del Mottarone, il giorno del ricordo. I familiari delle vittime: “Abbandonati da tutti”

Si è svolta oggi, nel bosco del Comune di Stresa, la cerimonia di commemorazione della tragedia della funivia del Mottarone, avvenuta il 23 maggio di…

Locali

Incidente sfiorato nelle acque del porto di Taranto, salvate nove persone su una barca alla deriva. A bordo anche un bambino di pochi mesi

Nove persone, tra cui tre bambini e uno di pochi mesi, sono state salvate mentre si trovano su una barca alla deriva che si stava…

Naufragio rimorchiatore al largo di Bari, verso la sospensione delle ricerche dei marinai di Molfetta

A quattro giorni dal naufragio del rimorchiatore al largo di Bari, non sono stati ancora ritrovati i corpi dei marinai molfettesi, Mauro Mongelli, 59 anni,…

Incidente aereo Trani, dimesso il pilota del secondo aereo coinvolto

E’ stato dimesso dall’ospedale di Andria Vincenzo Rosei, 57 anni, pilota del secondo aereo coinvolto nello scontro con un altro piper, avvenuto domenica mentre sorvolavano…

Incidenti stradali in Basilicata, il bilancio è di 2 morti e 6 feriti

E’ di due morti e sei feriti il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle scorse ore in Basilicata. All’alba di lunedì, sulla statale 96…

Made with 💖 by Xdevel