Ascolta Guarda

Guerra Ucraina, gli 007 inglesi accusano: “Bombardamenti dei russi indiscriminati”. Mosca, obiettivo è il Donbass. Pentagono: “Russia porta rinforzi dalla Georgia”

I COMBATTIMENTI – Anche stanotte nelle città ucraine si sono udite le sirene degli allarmi antiaerei. Combattimenti nella regione di Sumy, a est, dove l’amministrazione militare regionale denuncia “un genocidio degli ucraini” Intanto la Difesa britannica riferisce che le forze russe non si impegnano in operazioni di fanteria urbana, preferendo affidarsi “all’uso indiscriminato di bombardamenti aerei e di artiglieria” per demoralizzare le forze in difesa: “Cercano di limitare le loro perdite a costo di vittime civili!, spiegano gli 007 inglesi.

Le forze russe si concentreranno sulla completa liberazione del Donbass”. Nell’ultima dichiarazione del ministero
della Difesa russo si legge il ridimensionamento degli obiettivi degli occupanti. Lo zar starebbe pensando al 9 maggio per proclamare missione compiuta nel giorno delle celebrazioni della Liberazione dai nazisti. E per uscire da quello che attualmente cancellerie e analisti leggono come uno stallo nell’avanzata russa, secondo il Pentagono, Mosca sta cercando di portare inforzi in Ucraina attingendo alle sue truppe in Georgia.

Il presidente Zelensky ha detto che la Russia ha finora perso oltre 16mila militari in Ucraina. Tra i caduti, ha detto, il comandante di una delle armate di occupazione e il secondo in comando della flotta del Mar Nero. La Russia ieri aveva parlato di 1.351 suoi soldati rimasti uccisi nell’offensiva.

Un rifornimento di 1.500 missili antiaerei Strela e 100 mitragliatrici MG3 è arrivato in Ucraina dalla Germania. Lo riferiscono Bbc e The Kyiv Independent. Qualche giorno fa il ministro degli Esteri tedesco, Annalena Baerbock, aveva detto che ulteriori forniture di Strela sarebbero state destinate all’Ucraina dopo i ritardi nelle consegne. I missili Strela erano negli arsenali dell’allora esercito comunista della Germania orientale.

LA POLITICA – Il presidente francese Macron ha annunciato ieri una “operazione umanitaria” di evacuazione a Mariupol, con la Turchia e la Grecia, facendo sapere che avrà nei prossimi giorni un colloquio con Putin per lavorare sui dettagli e parlare delle modalità. Citando testimoni, il sindaco della città fa sapere che 300 persone sarebbero morte nell’attacco russo al teatro cittadino del 16 marzo scorso. E il suo vice afferma che dai 150mila ai 200mila cittadini sono ancora intrappolati nella città in una situazione insostenibile.
L’Organizzazione mondiale della Sanità, invece, riporta più di 70 attacchi ad ospedali, ambulanze e medici, con il numero che aumenta “ogni giorno”, secondo l’Oms, che ritiene sia diventato parte della strategia e della tattica della guerra. Video e foto pubblicati online dal vicesindaco di Kharkiv mostrano danni estesi all’ospedale centrale appena ristrutturato di Izyum, a sud. L’Onu ha ricevuto un numero “crescente” di informazioni che confermerebbero l’esistenza di fosse comuni a Mariupol, e ha ottenuto “informazioni satellitari” su una di queste fosse comuni.

Intanto il presidente ucraino ha chiesto al Qatar di aumentare la produzione di gas naturale per contrastare le minacce russe di usare l’energia come un’arma. “Vi chiedo di aumentare la produzione di energia per far sì che tutti in Russia capiscano che nessuno può usare l’energia come un’arma per ricattare il mondo”, ha detto Zelensky in un video messaggio alla riunione del Forum di Doha nella capitale del Qatar


Stefania Losito

Musica & Spettacolo

Mark Owen torna con un nuovo singolo dopo 9 anni

Si intitola  “You Only Want Me” e  anticipa il quinto album solista Land Of Dreams

È morto Guido Lembo, lo chansonnier di “Anema e Core”

Per anni ha fatto ballare sui tavoli della celebre taverna di Capri

Leggerissime

Ed Sheeran è diventato papà bis

L’annuncio del cantante sui social: “Siamo in quattro”

Rihanna è diventata mamma

Secondo il sito Tmz la cantante ha avuto un maschietto che sarebbe nato il 13 maggio

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Mosca: stop alle forniture di gas alla Finlandia da domani. Continua l’evacuazione di Azovstal

La Regione del Dondbass è un inferno: colpa di Mosca. Il senso delle dichiarazioni rilasciate da Zelensky per descrivere quanto accade in una delle zone…

Covid, in Italia si conferma trend in discesa. Indice di contagiosità scende all’11,2%

In Italia, su 233.745 tamponi analizzati, 26.561 sono risultati positivi. Incidenza che cala dal 12,2% all’11,4%. Si conferma il trend settimanale in discesa. Venerdì scorso…

Secondo attacco hacker russo in una settimana ai siti istituzionali italiani: la rivendicazione del collettivo Killnet. Al lavoro la polizia postale

Un attacco hacker a vari portali istituzionali italiani è in corso dalle 22 di ieri sera. La notizia è confermata dalla Polizia postale, al lavoro…

Crimini di guerra, condannato all’ergastolo il primo militare russo processato. Il giovane in lacrime al momento della sentenza

E’ incerta la sorte degli eroi del battaglione d’Azov dopo la resa imposta dal leader ucraino Zelensky. Circa 1.730 combattenti si sono consegnati alle truppe…

Locali

Covid, in Puglia 1.761 nuovi casi e 6 morti. Incidenza al 12,6%

Oggi in Puglia sono stati registrati 1.761 nuovi casi di contagio da covid-19 su 14.009 test, con un’incidenza del 12,6%. Sono invece sei i decessi.…

Rimorchiatore affondato, due indagati. Il comandante del pontone sequestrato: “Se avessero indossato i giubbotti, si sarebbero salvati”

Concorso in naufragio e omicidio colposo plurimo. Sono queste le ipotesi di reato per cui risultano indagati il comandante del rimorchiatore affondato mercoledì sera, Giuseppe…

Famiglia brindisina ricoverata dopo aver mangiato tonno adulterato, scattano le perquisizioni in nove aziende ittiche

Perquisizioni sono scattate da parte dei carabinieri dei Nas in 9 aziende ittiche i cui titolari sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di contraffazione di…

Peschereccio affondato, si cercano in mare i molfettesi Sergio Bufo e Mauro Mongelli. La procura sentirà testimoni e comandante superstite

Risultano al momento dispersi in mare da 36 ore i due marinai molfettesi Mauro Mongelli, di 59 anni, e Sergio Bufo, 60, a bordo del…

Made with 💖 by Xdevel