Ascolta Guarda

Il nostro olfatto sente prima gli odori sgradevoli

Il segnale di allarme passa dal naso al cervello in 100millisecondi

Riconosciamo prima gli odori sgradevoli, quelli associati a sgradevolezza e disagio. E’ il risultato di una ricerca che spiega come funziona il nostro naso e come comunica con il nostro cervello.

Gli odori sgradevoli innescano una risposta fisica che ci porta a evitarli immediatamente. Lo hanno studiato i ricercatori del Karolinska Institutet, in Svezia. Nel loro studio, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas), hanno scoperto che evitarli non è  il frutto di un processo cognitivo cosciente, ma è inconscio ed estremamente rapido.
L’organo olfattivo, in alcuni casi compromesso anche a lungo per chi ha avuto il Covid-19, ci consente di distinguere tra molti milioni di odori, alcuni dei quali associati a una minaccia per la sopravvivenza, come quelli di bruciato o del cibo avariato. La capacità di reagire all’odore di un potenziale pericolo è una condizione per la sopravvivenza dell’uomo, ma è stato a lungo un mistero quali meccanismi neurali fossero coinvolti nella conversione di un odore sgradevole in un comportamento che porta ad allontanarsene. Ai partecipanti alla ricerca è stato chiesto di valutare la loro esperienza con sei diversi odori, alcuni positivi e altri negativi. Si è osservato che il bulbo olfattivo invia un  segnale diretto in grado di raggiungere la corteccia del cervello in circa 100-150 millisecondi dopo essere stati inalati. I risultati, afferma uno degli autori dello studio Johan Lundstroem, “suggeriscono che la risposta a un potenziale pericolo che abbiamo attraverso il naso è più inconscia e rapida della risposta al pericolo mediata dai sensi di vista e udito”.

Angela Tangorra



Musica & Spettacolo

Bruce Springsteen in Italia nel 2023

“Ansioso di rivedere i lealissimi fan italiani”. Il boss sarà a Ferrara, Roma e Monza

Biagio Antonacci, “Seria” è il suo nuovo singolo

Cambiamenti in atto per Biagio che torna dopo due anni di silenzio

Sport

Milan, Ibrahimovic operato al ginocchio. Per lui uno stop tra i 7 e gli 8 mesi

Intervento programmato da tempo per risolvere l’instabilità dell’articolazione

Leggerissime

La scienza contro la dipendenza da smartphone

Stimoli e incoraggiamento per aiutare chi usa il telefono più di 5 ore al giorno

Il viaggio della musica 300x250

 
  Diretta

Top News

Covid, in Italia ricoveri in aumento e decessi in calo. Attuali positivi mai così bassi da Capodanno

In Italia, su 220.101 tamponi molecolari e antigenici analizzati, 22.438 sono risultati positivi. In aumento i decessi, passati dai 95 di ieri ai 114 odierni.…

Tirana, finale di Conference League: scontri nella notte tra tifosi olandesi e italiani. Sessanta fermi e 15 feriti, tra cui poliziotti albanesi

Scontri nella notte tra i tifosi di Roma e Feyenoord a Tirana. Sessanta i fermi di 48 cittadini italiani e 12 olandesi. Come informa il…

Strage in una scuola elementare in Texas: morti 19 bambini e due adulti. Il killer 18enne fermato e ucciso dalla polizia. Nuova polemica sulle armi

Ha freddato 19 bambini mentre erano sui banchi di scuola, tranquilli, con i loro insegnanti, due giorni prima che terminasse l’anno scolastico. Nella sua ex…

Conflitto ucraino, uccisi almeno 260 bambini. Orrore a Mariupoli, trovati 200 cadavere e naufraga il tentativo di pace dell’Italia

I numeri sono impietosi e raccontando di bambini strappati alla vita ed adulti trucidati. L’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha…

Locali

Rimorchiatore affondato al largo di Bari, migliorano le condizioni del comandante, unico superstite. Nei prossimi giorni sarà dimesso dall’ospedale

Sarà dimesso nei prossimi giorni Giuseppe Petralia, 63 anni, comandante del rimorchiatore affondato al largo di Bari mercoledì scorso, mentre trainava una nave pontone. E’…

Denaro e regali per sorvolare sui controlli ai camion, annullate le condanne inflitte a 13 poliziotti in servizio a Lecce

Sono state annullate le condanne inflitte in secondo grado a 13 agenti della Polizia Stradale di Lecce, accusati di aver preso denaro per sorvolare sui…

Incendio in un edificio in pieno centro a Bari, dieci intossicati. La causa forse un cortocircuito

Incendio verso le 8 di stamattina in un edificio di via Melo, nel pieno centro di Bari. Lievemente intossicate dieci persone. La gente, spaventata, è…

Aggredisce una collega poi si suicida in una scuola media di Bitetto: un collaboratore scolastico si lancia dal tetto

Prima litiga con una collega, la colpisce con un corpo contundente, poi sale sul tetto e si lancia. E’ accaduto a Bitetto, nel Barese, stamani,…

Made with 💖 by Xdevel